Pubblicato in: News

Cortili Aperti, escursioni e concerti: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice CurtiBeatrice Curti 4 settimane fa
brera-cortile-pinacoteca-min

Un altro weekend è alle porte e si preannuncia pienissimo di eventi di ogni tipo! Tantissime attività stanno finalmente tornando a riaprire e Milano può tornare a godersi i suoi fine settimana di cinema, musica, teatro e attività all’aperto.

Il nostro #spiegoneweekend è sempre qui per raccogliere i migliori eventi del weekend a Milano e darvi gli spunti per vivere ogni minuto del fine settimana in arrivo!

Meteo del weekend

Il meteo del weekend a Milano sarà finalmente soleggiato, anche se con qualche nuvola di troppo. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend da non perdere

  • Milano da Leggere 2021: dieci ebook gratuiti dedicati al mistero
  • Riaprono i teatri di Milano: il calendario delle aperture e gli spettacoli in programma
  • Baggio, Isola e Chiaravalle protagoniste di un mese di eventi dedicati alla riscoperta dei quartieri di Milano
  • Per il ciclo di letture Dante in Duomo, ora aperto al pubblico in presenza, venerdì 21 maggio alle 18.30 la lettura teatrale dei canti XXIX e XXX dell’Inferno sarà accompagnata dalle coreografie di danza contemporanea di Michela Lucenti interpretate da Elena Balestracci. Info e calendario degli eventi dell’iniziativa
  • Sabato 22 maggio riapre la stagione degli Orti Fioriti di City Life con incontri, workshop ed eventi dedicati al giardinaggio e all’orticoltura urbana. Tutti gli eventi e modalità di prenotazione.
  • Domenica 23 maggio per la sua XXVII edizione torna in presenza l’evento Cortili Aperti a Milano. Saranno aperti al pubblico i cortili delle più affascinanti dimore storiche private tra Brera e Montenapoleone. Tutte le info e le dimore storiche visitabili.
  • Presso il Garden Steflor di Paderno Dugnano fino al 30 maggio si potrà ammirare l’esposizione degli oltre 100 tipi di rose presenti nel vivaio, mentre fino al 6 giugno gli amanti delle surfinie e delle petunie troveranno un’esposizione dedicata a questi fiori, simbolo dell’amore infinito.
  • Quali sono le conoscenze necessarie che un narratore per immagini deve possedere oltre alle indispensabili competenze tecniche? Lo spiega il regista e pluripremiato direttore della fotografia Daniele Ciprì, ospite all’evento Il cinema immaginato, Virtual Masterclass del corso di Produzione Video offerto da SAE Institute di Milano domenica 23 Maggio, dalle 15 alle 16.30 (partecipazione gratuita e aperta a tutti, iscrizione obbligatoria online). Si parlerà di quanto l’arte di “disegnare” con la luce sia strettamente legata alla formazione di un proprio immaginario: oggi in particolare, l’evoluzione tecnologica e il progredire dei supporti hanno spinto il cinema e l’audiovisivo verso una ricerca della perfezione che ambisce a rappresentare una realtà priva di difetti, con il rischio di rendere le immagini tutte uguali.
  • Tornano le Botteghe Aperte nel quartiere milanese di Villapizzone: sabato 22 maggio, a partire dalle 10, le botteghe artigiane di via Mantegazza aprono al pubblico per una giornata di eventi dal titolo “Le mani creano”. Questi gli atelier coinvolti: NICOLETTA FASANI, atelier di moda sostenibile; MANIFATTURE SONORE di Andrea Stanzione; CARLO VISCO, studio di pittura. Non mancheranno la cucina casalinga della QUASILOCANDA e la partecipazione de LE TARTUCHE FILANTI.
  • Fino a domenica 23 maggio le fioriture delle Azalee bonsai saranno protagoniste dei magnifici spazi Crespi Bonsai che faranno da cornice agli esemplari esposti. Tra le attività proposte durante il Festival, dedicate al bonsai e in particolare alle Azalee, le lezioni in giardino e i mini workshop collettivi. Nella giornata di domenica 23 maggio, dalle 15 alle 18, sarà possibile partecipare su prenotazione al workshop collettivo aperto a un massimo di 5 iscritti, mentre per sabato 22 maggio sono in programma le lezioni gratuite in giardino che tratteranno la cura e la modellatura dei bonsai. L’evento, a cura di Alberto Lavazza, si terrà dalle 15 alle 17.30 e sarà gratuito.

Teatro e musica a Milano: gli spettacoli del weekend

  • Al Piccolo Teatro Strehlerdall’8 al 20 giugno, va in scena Furore, tratto dal romanzo di John Steinbeck, con l’adattamento di Emanuele Trevi, ideazione e voce di Massimo Popolizio, mentre dal 18 al 23 maggio, al Piccolo Teatro Grassi, va in scena Antichi Maestri con Sandro Lombardi, Martino D’Amico e Alessandro Burzotta, diretti da Federico Tiezzi.
  • Il Teatro Filodrammatici di Milano ospiterà la IX edizione di Lecite/Visioni, festival di teatro a tematica LGBTQ+ dal 20 al 23 maggio 2021. Grazie alla direzione artistica di Mario Cervio Gualersi, Lecite/Visioni si pregia di 3 prime nazionali, Ricino (in scena 20 maggio), Gentleman Anne (21 maggio), e Allegro, non troppo (22 maggio); la mise en espace di La resistenza negata, testo vincitore del Premio Carlo Annoni; In casa con Claude, una prima regionale e poi approfondimenti, e libri, gadget e cultura a cura della libreria Antigone. 
  • Sabato 22 maggio il cantante, compositore, pianista ed entertainer Stefano Signoroni torna a esibirsi al Blue Note Milano di Via Borsieri 37. Insieme alla sua “The MC Band” (Flavio Scopaz – basso, Tommaso Ruggeri – batteria, Giacomo Ruggeri – chitarra, Giuliano Lecis – tastiere), Stefano Signoroni riporta sul palco l’elegante mix di suoni che lo caratterizza: dallo swing, al pop internazionale, passando per le più belle melodie italiane e i brani più famosi dagli anni ’60 a oggi. La serata prevede un doppio set: il primo spettacolo è alle ore 18.00, il secondo alle ore 20.00 (apertura porte rispettivamente alle ore 17.30 e alle 19.30). Il prezzo dei biglietti acquistati entro le due ore precedenti ogni concerto è di 22 euro, mentre il prezzo dei biglietti acquistati direttamente all’ingresso dello spettacolo è 27 euro (prezzo “door”). Per info e acquisto biglietti: www.bluenotemilano.com – 02 69016888 

Arte e mostre a Milano

  • Riaprono i musei di Milano: orari e info per la visita
  • Tornano le mostre: le esposizioni da non perdere in città
  • Gallerie d’arte a Milano: le mostre da non perdere
  • Da domenica 23 maggio apre nell’Ala Espositiva del piano terra di Villa Arconati FAR l’esposizione “L’ARTIFICIO PULSANTE. Riccardo Rossati a Villa Arconati FAR“. La mostra propone la visione del giovane artista Riccardo Rossati, tratta dalla sua esperienza emozionale con Villa Arconati e che permetterà allo spettatore di addentrarsi nella complessità delle visioni e della poetica dell’autore, rivolte a indagare molteplici aspetti dell’inconscio oltrepassando la realtà sensibile. Opere che a prima vista potrebbero sembrare mera riproduzione della realtà, eppure Riccardo Rossati con il suo sguardo va oltre, verso un mondo misterioso e fantastico, dove la natura regna sovrana. Una natura che cerca di prendere il sopravvento sulle architetture barocche del giardino, vigorosa ed esuberante che nulla può fermare.
  • Sabato 22 maggio alla galleria STILL (via Zamenhof 11, Milano) l’artista fotografo Maurizio Galimberti, presente in mostra con oltre 80 opere, terrà uno workshop dedicato alla fotografia istantanea. La sera prima, venerdì 21 maggio, alle 18, l’artista sarà presente in galleria, per incontrare e raccontare il proprio percorso artistico e professionale, proprio attraverso le opere esposte. Il programma del workshop prevede:
    – lettura portfolio dei partecipanti da parte di Maurizio Galimberti
    – shooting in interno ed esterno sui temi: architettura, ritratto, paesaggio urbano
    – focus sul mercato della fotografia contemporanea
    – ritratto ai partecipanti realizzato da Maurizio Galimberti
    Il costo del workshop è di € 400 + iva per un massimo di 8 partecipanti e un minimo di 4. Il costo include: pranzo, coffee break e aperitivo. È indispensabile portare con sé il proprio apparecchio a sviluppo istantaneo.

Cinema e film da non perdere

Gastronomia e ristoranti a Milano

Sport e Benessere

Gite fuori porta

Alla scoperta di Milano

Etichette: