Pubblicato in: Evergreen

Come fare la carta d’identità a Milano

Oriana Davini 5 anni fa
Carta d'identità

Carta d'identitàCome fare la carta d’identità a Milano? In quali uffici andare, cosa fare per i minorenni, come richiedere quella elettronica e come rinnovare quella scaduta?

Nei giorni scorsi vi abbiamo spiegato come fare il passaporto a Milano, ora concentriamoci su un altro documento indispensabile, la carta d’identità.

Carta d’identità Milano: anagrafe

L’ufficio deputato a rilasciare e rinnovare la carta d’identità è l’Anagrafe del comune. A seconda della zona di Milano nella quale abitate (Milano è suddivisa in 9 zone), potete fare riferimento all’Anagrafe locale oppure nella sede centrale di via Larga 12 (orari: tutti i giorni 8.30/13 – 14.30/15.30, giovedì fino alle 19, sabato 8.30-11.30 – Per fissare un appuntamento: 02.02.02, 24 h su 24 tutti i giorni della settimana).

Per trovare l’Ufficio Anagrafe più vicino a casa vostra, potete consultare la pagina sedi e servizi anagrafici del Comune di Milano.

Carta d’identità Milano: documenti richiesti

Prima di presentarvi all’Anagrafe per richiedere o rinnovare la carta d’identità (costo: 5,42 euro), assicuratevi di avere con voi i seguenti documenti:

  • Carta d’identità vecchia
  • 3 fototessere a colori su fondo bianco scattate in tempi recenti con il capo scoperto

Carta d’identità Milano: smarrimento e furto

Può capitare che abbiate bisogno di rifare la carta d’identità perchè l’avete persa oppure perchè vi è stata rubata. In entrambi i casi, la prima cosa da fare è andare dalle pubbliche autorità a presentare denuncia di furto o di smarrimento. Quindi, con una copia della denuncia in tasca, potete recarvi all’Anagrafe con i documenti di cui sopra, ai quali dovrete aggiungere, oltre alla denuncia, anche un documento che attesti la vostra identità.

Carta d’identità Milano: stranieri

Nel caso in cui siate cittadini stranieri provenienti da Paesi extra Unione Europea, ricordatevi di portare con voi:

  • 3 fototessere su fondo bianco scattate in tempi recenti con il foto scoperto
  • Documento d’identità precedente
  • Permesso di soggiorno o carta di soggiorno in corso di validità

Carta d’identità Milano: rinnovo

La carta d’identità, una volta rilasciata, dura 10 anni: fate attenzione alla scadenza, soprattutto se avete un viaggio nell’Unione Europea in programma. La cosa migliore è giocare d’anticipo: la carta d’identità, infatti, può essere rinnovata a partire da 180 giorni prima della scadenza, il che significa che avete ben 6 mesi di tempo per  andare all’Anagrafe prima della scadenza.
Sappiate che non avrete bisogno di rinnovare la carta d’identità nel caso in cui abbiate cambiato

  • indirizzo
  • residenza

Carta d’identità Milano: minorenni

Minori di 3 anni:

in questo caso la carta d’identità vale tre anni e la richiesta del documento deve avvenire alla presenza del minore e di entrambi i genitori (portare con sè 3 fototessere del minore).

Minori di 18 anni:

in questo caso la carta d’identità vale cinque anni e la richiesta del documento deve avvenire alla presenza del minore e di entrambi i genitori (portare con sè 3 fototessere del minore).

Per maggiori informazioni potete consultare l’apposita pagina del Comune di Milano.

Abitate a Milano o vi state trasferendo? Potrebbero esseri utili anche le nostre guide

Come fare la residenza a Milano

Come funziona l’Ecopass a Milano