Pubblicato in: News

BookCity, East Market e attività per bambini: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice Curti 1 settimana fa
milano-brera-tramonto

Siamo ormai a metà novembre e un altro fine settimana si avvicina, insieme alla moltitudine di decorazioni e attività legate al Natale! Il fine settimana a Milano sarà come al solito ricchissimo di eventi, dagli appuntamenti di BookCity Milano 2021 fino ai concerti, al teatro e e al ritorno di East Market!

Per non perdere nessuno degli innumerevoli appuntamenti a Milano e fuori, il nostro #spiegoneweekend è sempre qui per segnalarvi i migliori eventi del fine settimana!

Meteo del weekend

Il meteo del weekend a Milano sarà piuttosto decisamente nebbioso, ma con spazio anche per il sole. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend da non perdere

  • Tutta Milano si darà alla lettura in occasione di BookCity 2021 che quest’anno giunge alla sua decima edizione. Scopri gli appuntamenti da non perdere!
  • Domenica 21 novembre East Market compie 7 anni! L’evento vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare è diventato un must per appassionati, famiglie e curiosi, ma anche punto di riferimento del vintage internazionale. Info, espositori, biglietti e orari.
  • Domenica 21 novembre, BAM – Biblioteca degli Alberi propone “La via degli Alberi – una passeggiata botanica”, in due turni (alle 11 e alle 15): un’inedita passeggiata itinerante arricchita da riflessioni e interventi letterari di Tiziano Fratus, scrittore, poeta e ‘cercatore d’alberi’. Un incontro per conoscere a fondo il patrimonio botanico del Parco e approfondire il rapporto con la natura che ci circonda. Partendo da un percorso tra gli alberi, alla scoperta delle loro storie e curiosità, la passeggiata ha l’obiettivo di aiutarci a riflettere su un modello di cittadinanza che parta dal ripristino delle connessioni con il mondo vegetale, per un futuro che affonda le proprie radici nel presente. Evento gratuito con registrazione obbligatoria.
  • In occasione di Bookcity Milano, la Salumeria del design torna ad essere palcoscenico teatrale, musicale e anche un po’ cabaret. Domenica 21 novembre dalle 18.30 novanta minuti (più rigoroso intervallo) di chiacchere, reading, incursioni sonore nell’universo Derby, termine che a Milano significa molto di più di una partita di calcio. Tra curva e cabaret, “scendono in campo” parole e musica dove Filippo Sala e Mario Tuccio diventano due telecronisti emozionali, mentre Walzer suona le canzoni di una radiolina sintonizzata sul cuore milanese. Prenotazione obbligatoria. Posti limitati. Per prenotazioni scrivere al 379 116 9876
  • Il secondo appuntamento con Caffè d’Autore, gli incontri con l’autore di Associazione LeGhirlande, è con Enrica Mambretti che domenica 21 novembre alle 16 presenterà il suo libro “Come nuvole innamorate”. Un curioso ed emozionante – oltre che divertente – viaggio nel mondo degli animali. Chiunque abbia vissuto l’esperienza di averne uno in famiglia, si potrà riconoscere nelle situazioni e nei sentimenti che vengono descritti.C’è una frase, pronunciata da uno dei protagonisti del libro, che riassume bene ciò che si prova:”Ci fanno sorridere, a volte piangere, arrabbiare e sciogliere di tenerezza. Nessuno riesce a farlo così bene come loro”. Appuntamento in Via Sant’Ambrogio 20 a Cinisello Balsamo. Prenotazioni al numero 02 6181293
  • Giovedì 18 novembre alle 20.30 al Teatro Oscar di Via Lattanzio 58/a lo spettacolo Versus porta al confronto due carismi della musica e del teatro: Giorgio Gaber e Enzo Jannacci. In loro difesa interverranno sul palco il comico Gioele Dix in difesa di Gaber e il rapper J-AX a far valere le proprie ragioni a favore di Enzo Jannacci. La serata sarà condotta da Giacomo Poretti e arbitrata da Massimo Bernardini.
  • I l 20 novembre nella sede di Garden Steflor a Paderno Dugnano (Milano) si terrà un Workshop sul Kokedama. Un’antica arte giapponese che permette di realizzare delle composizioni in cui le piante non si trovano in un vaso bensì in una sfera ricoperta di muschio. È una tecnica perfetta per dare vita a piccoli giardini pensili o zen, rendendo così speciale la propria casa. L’appuntamento è dalle 10.30 alle 12.30, per un massimo di 12 persone.
  • Fino al 26 novembre avrà luogo la quinta edizione di Parade Électronique 2021_Paesaggi Sonori con un programma molto ampio: 13 concerti di Musica Elettronica nelle sue diverse espressioni distribuiti tra tre luoghi di Milano, Fabbrica Del Vapore – Teatro Arsenale – Centro sociale Barrio’s Barona.
  • Arriva a Milano Più che danza diffuso, progetto che comprende diverse azioni, tra le quali cinque weekend di danza nelle suggestive sale del Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano. Fino al 16 gennaio, si svolgeranno incontri creativi nella danza contemporanea, con protagonisti grandi coreografi della scena performativa contemporanea.
  • Ogni settimana dal giovedì alla domenica, nel totale rispetto delle norme anti Covid-19, la clientela de El Porteño Prohibido (via Macedonio Melloni 9 a Milano), potrà riprendere l’incredibile viaggio a 360° tra i sapori della tradizione enogastronomica argentina accompagnati da show dal grande impatto emotivo. Il giovedì e venerdì in scena la magia seduttiva del tango argentino con spettacoli firmati da Miguel Angel Zotto, il coreografo e ballerino più noto e riconosciuto in ambito tanguero, che porta in scena con artisti internazionali il meglio del Tango, espressioni tra le più indecifrabili, poetiche e ammalianti dei balli di coppia. Nelle serate di sabato e domenica, eventi e soluzioni innovative, come il visual dinner show “Malabares”, novità assoluta della nuova stagione autunnale 2021.
  • Ogni sabato in via Senigallia 18, arriva B.U.M. – Bruzzano Urban Market: un mercato urbano, un rinnovato luogo di condivisione per abitare la “città dei 15 minuti”. Un’offerta di qualità, locale e stagionale, un’occasione per scoprire profumi, sapori e storie autentiche di cascine e aziende agricole lombarde di spicco, che producono e trasformano direttamente i prodotti che troverete all’interno del mercato: conserve, prodotti caseari, miele, vini, frutta e verdura biologica e persino fiori commestibili. Il mercato tornerà ogni sabato fino al 27 novembre dalle 14 alle 18.

Teatro e musica a Milano: gli spettacoli del weekend

  • Stromae torna in concerto dopo 7 anni: unica data italiana a Milano
  • Maneskin: le nuove date del tour spostate al 2022
  • Salmo Stadi: le nuove date del tour 2022
  • Ultimo: tutte le date del tour spostato al 2022
  • Achille Lauro: le nuove date del tour spostato al 2022
  • Pinguini Tattici Nucleari: tour spostato al prossimo anno
  • Dal 18 al 28 novembre 2021 PACTA dei Teatri presenta al PACTA SALONE di Milano in prima assoluta lo spettacolo Shocking Elsa di Livia Castiglioni, con la regia di Alberto Oliva, in scena Maria Eugenia D’Aquino, sull’icona della moda indipendente Elsa Schiaparelli, artista rivale negli anni ’30 di Coco Chanel. In scena Schiap, come amava farsi chiamare, col suo fare ironico e sferzante, apostrofa divertita l’invisibile presentatore di un improbabile quiz. Un set televisivo allestito per lei sola, unica concorrente in gara alle porte dell’aldilà, un passo prima dell’oblio dell’incoscienza. Per rispondere al quiz è costretta a indagare sé stessa e a non trascurare nessuna punta aguzza, anche quelle che graffiano e fanno male. È stata tante cose in vita: stilista, amante, inventrice, madre, ribelle, immigrata. Ma in quest’ultimo confronto, cosa scoprirà? Tra Parigi, Roma, Svizzera e Stati Uniti un viaggio rosa shocking, come il colore inventato da Schiap. Orario spettacoli: martedì – sabato ore 20.45, domenica ore 17.30. Biglietti: intero € 24, Rid. Convenzioni, CRAL e gruppi (min. 10 persone) € 16, Under 25/over 60 € 12, gruppi scuola € 9.
  • Sabato 20 novembre alla Camera del Lavoro di Milano (ore 17.30; ingresso 10 € con tessera associativa a 5/10 €) con protagonista l’Ensemble dell’Arcimboldo. Non solo notturni mozartiani e preludi bachiani, ma anche pagine di Guarnieri e di Stravinskij e composizioni di Molino e Garbarino in prima esecuzione assoluta nel nuovo appuntamento dell’Atelier. Sul palco, un organico inusuale (tre clarinetti e tre voci) diretto dal Maestro Massimo Mazza.
  • Spirit de Milan torna con un nuovo fine settimana di appuntamenti per tutti i gusti, ecco il calendario:
    – Venerdì 19 novembre appuntamento con “Bandiera Gialla” e la musica anni 60 e 70 (ingresso a pagamento)! Ad esibirsi ci saranno i Mary and the Quants, che spaziano dal beat e pop italiano ai classici R&B e soul della Motown fino alla musica british. A seguire il dj set di Mariano Rano.
    – Sabato 20 novembre alle 14 si terrà il Workshop di Lindy Hop e Solo Jazz con gli insegnanti della Golden Swing Society, Matteo e Laura. Lo Spirit de Milan apre le porte alle 19.30. Dalle 22.30, invece, l’immancabile “Holy Swing Night”, con la direzione artistica di Mauro Porro (ingresso a pagamento). Sul palco i Milanoans e Dalila Del Giudice, che si esibiranno con un repertorio di brani tratti dallo stile dixieland e New Orleans degli anni ‘20 ma che attingono anche alla tradizione dello swing degli anni ‘30 e ‘40.
    – Domenica 21 novembre Spirit de Milan è aperto dalle ore 12 per il pranzo. Dalle ore 15 musica dal vivo con Lara Luppi Daydream Quartet. Alle 22, invece, il concerto dei Guappecarto’, quintetto strumentale pluripremiato che ha partecipato ultimamente alla colonna sonora (assieme al produttore Stefano Piro) di “Rigoletto 2020”, prodotto da Indigo Film, in collaborazione con Rai Cinema e Teatro dell’Opera di Roma.
  • Nello Spazio Teatro 89 di Milano sabato 20 novembre alle partirà il tour di Garbo, in occasione dei 40 anni dell’album “A Berlino… va bene”, un album che trentuno anni dopo otterrà un riconoscimento di importante valore, guadagnando la cinquantacinquesima posizione nella classifica All The Times di Rolling Stone tra i cento dischi della musica italiana più influente; sempre secondo la rivista, l’album entra in classifica anche nella Top Ten dei dischi fondamentali del genere New Wave. Biglietto con offerta consigliata 20 €. L’incasso della serata verrà devoluto interamente al progetto École Unautremonde.

Arte e mostre a Milano

Cinema: eventi e film da non perdere

Eventi e attività per bambini

  • Domenica 21 novembre, in occasione di BookCity 2021 BAM -Biblioteca degli Alberi propone due momenti dedicati ai più piccoli. Le attività sono gratuite previa registrazione):
    – “Il taccuino dei sogni” (ore 10-11), età: 12-36 mesi. Un laboratorio creativo per realizzare il proprio “libro dei sogni” con materiali naturali del Parco e piccoli oggetti di riciclo, partendo dalla lettura del libro illustrato “Le cose che passano” (Topipittori) di Beatrice Alemagna. I piccoli partecipanti completeranno e personalizzeranno alcune immagini del proprio “libro ricordo” tattile, sulla base del proprio vissuto insieme a mamma e papà.
    – “Acchiappa i tuoi sogni” (ore 11-12), età: 4-10 anni. A partire dalla lettura de “Il giardiniere dei sogni” (Sassi Junior) di Claudio Gobbetti e Diyana Nikolova, ogni bambino costruirà il proprio Acchiappasogni personale, a cui legherà un desiderio scritto su un foglietto. Un’occasione per riutilizzare oggetti vecchi e ridare loro nuova vita: piatti in carta, fili colorati, piume, perline e naturalmente materiali naturali del Parco.
  • Sabato 20 novembre alle 16 si inaugura la quindicesima edizione del Villaggio delle Meraviglie.  Ai Giardini Indro Montanelli di Porta Venezia tornano la Casa di Babbo Natale, l’Albero giostra e le attrazioni natalizie, il Mercatino degli Elfi con i sapori tipici delle feste, che fino al 9 gennaio rallegreranno le festività di migliaia di bambini e famiglie. Saranno presenti i campioni di pattinaggio Alice Velati e Marco Garavaglia – già atleti della Nazionale Italiana di pattinaggio e vincitori di medaglie a livello nazionale ed internazionale e la squadra di pattinaggio sincronizzato Juvenile Team ad animare la pista di pattinaggio da oltre 1.000 mq, che da quest’anno sarà ancora più grande con un’area tutta dedicata ai più piccini.

Gastronomia e ristoranti a Milano

Gite fuori porta

Alla scoperta di Milano

Etichette: