Pubblicato in: News

Cartoomics, festival e concerti: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice Curti 2 settimane fa
castello-sforzesco-giardino

Un altro weekend è alle porte e, nonostante il tempaccio previsto, sarà un altro weekend pieno di eventi! Ce ne sarà per tutti i gusti: da Cartoomics, la fiera dedicata al mondo di videogiochi, fumetti e serie TV fino al teatro più impegnato, il cinema d’essai, le attività per bambini e i festival fuori città!

Per non perdere nessuno degli innumerevoli appuntamenti a Milano e fuori, il nostro #spiegoneweekend è sempre qui per segnalarvi i migliori eventi del fine settimana!

Meteo del weekend

Il meteo del weekend a Milano sarà piuttosto grigio, con tanto di vento e pioggia. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend da non perdere

  • Da venerdì 12 a domenica 14 novembre alla Fiera Milano di Rho si terrà Cartoomics, la fiera dedicata agli amanti del fumetto, del cinema e delle serie TV, quest’anno accorpata alla Milan Games Week, incentrata sul mondo dei videogiochi. Programma, biglietti e info!
  • Sabato 13 novembre alle ore 9.30 presso la Palazzina Appiani, nel cuore del Parco Sempione, torna il Run Happy Tour, un percorso lungo 7 km che si snoderà tra grattacieli, storiche botteghe, parchi, monumenti e chiese. Durante tutta la mattinata sarà possibile visitare gratuitamente l’interno dell’Arena. Evento gratuito e aperto a tutti, previa registrazione. Tutti i partecipanti riceveranno gratuitamente la t-shirt ufficiale, avranno la possibilità di indossare e provare le calzature novità della stagione e brindare al Run Happy Hour, aperitivo animato da tante sorprese.
  • Venerdì 12 e sabato 13 novembre si terrà IF! Festival della Creatività: l’ottava edizione a BASE Milano e in streaming con il tema #MERAVIGLIOSO. Oltre 50 eventi e più di 100 speaker italiani e internazionali animeranno il ricco palinsesto dell’evento. I due talk di apertura affidati a Pedro Pina, Vice President e Head of YouTube EMEA, e alla digital content creator italo-egiziana Tasnim Ali. Tra gli ospiti anche Giacomo Poretti, Nicola Guaglianone, Marina Cuollo, Chadia Rodriguez, Maccio Capatonda, Federico Clapis, Daniele Cassioli, Luca Sofri e Francesco Carofiglio. Biglietti: ingresso fisico + 2 accessi streaming: 65 €, solo accesso streaming: 19 €. L’acquisto dei biglietti è esclusivamente online tramite il sito ufficiale dell’evento.
  • Il primo appuntamento con Caffè d’Autore, gli incontri con l’autore di Associazione LeGhirlande, è con Renato Ghezzi che domenica 14 novembre alle 16 presenterà il suo ultimo lavoro “La pace viaggia in autobus”. Nel 1971, due giocatori di tennis da tavolo, un americano e un cinese, cambiarono la storia del mondo, dando origine a quella che che divenne famosa come “Diplomazia del ping-pong”. Questa è la loro storia. Caffè d’Autore è un percorso “tattile” pensato per far conoscere autori, libri e storie, con l’intento di mantenere sempre aperto un canale con la cultura e le sue mille sfumature. Appuntamento in Via Sant’Ambrogio 20 a Cinisello Balsamo. Prenotazioni al numero 02 6181293
  • YellowSquare, l’ostello di ultima generazione approdato da pochi mesi a Milano, offre il palco del Salone14 a “Fantastico”, varietà di successo tra cabaret e situazionismo condotto da Lorello, showman in giacca di paillette, e Rovyna Riot, eclettica drag queen, cantante e ballerina. Appuntamento sabato 13 novembre alle ore 21.30 (ingresso a 10 € compresa la prima consumazione) in via Lattuada 14.
  • Fino al 26 novembre avrà luogo la quinta edizione di Parade Électronique 2021_Paesaggi Sonori con un programma molto ampio: 13 concerti di Musica Elettronica nelle sue diverse espressioni distribuiti tra tre luoghi di Milano, Fabbrica Del Vapore – Teatro Arsenale – Centro sociale Barrio’s Barona. Sabato 6 novembre si terranno due concerti: Sound Postcards, alle 17.30 al Teatro Arsenale con Kromos (Ricciarda Belgiojoso, Mario Mariotti, Guglielmo Prati, Walter Prati) – Musica dal vivo per Paris qui dort di René Clair, il racconto di una Parigi addormentata rimasta in mano a poche persone con molte similitudini ai nostri lockdown in tempi recenti. La musica dal vivo di Kromos interagisce con questa città deserta e con i suoi pochi e attivissimi cittadini scampati al sonno collettivo. Mentre alle 21, sempre al Teatro Arsenale si terrà Urbe Digitalis, con Cristian Croce & Black Track – “Viale Castelli.” Una tipica giornata in Viale Castelli. Suoni urbani ed extra urbani che percorrono l’idea di sfuggire alla routine cittadina per immergersi nella natura incontaminata.
  • Arriva a Milano Più che danza diffuso, progetto che comprende diverse azioni, tra le quali cinque weekend di danza nelle suggestive sale del Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano. Fino al 16 gennaio, si svolgeranno incontri creativi nella danza contemporanea, con protagonisti grandi coreografi della scena performativa contemporanea.
  • Ogni settimana dal giovedì alla domenica, nel totale rispetto delle norme anti Covid-19, la clientela de El Porteño Prohibido (via Macedonio Melloni 9 a Milano), potrà riprendere l’incredibile viaggio a 360° tra i sapori della tradizione enogastronomica argentina accompagnati da show dal grande impatto emotivo. Il giovedì e venerdì in scena la magia seduttiva del tango argentino con spettacoli firmati da Miguel Angel Zotto, il coreografo e ballerino più noto e riconosciuto in ambito tanguero, che porta in scena con artisti internazionali il meglio del Tango, espressioni tra le più indecifrabili, poetiche e ammalianti dei balli di coppia. Nelle serate di sabato e domenica, eventi e soluzioni innovative, come il visual dinner show “Malabares”, novità assoluta della nuova stagione autunnale 2021.
  • Ogni sabato in via Senigallia 18, arriva B.U.M. – Bruzzano Urban Market: un mercato urbano, un rinnovato luogo di condivisione per abitare la “città dei 15 minuti”. Un’offerta di qualità, locale e stagionale, un’occasione per scoprire profumi, sapori e storie autentiche di cascine e aziende agricole lombarde di spicco, che producono e trasformano direttamente i prodotti che troverete all’interno del mercato: conserve, prodotti caseari, miele, vini, frutta e verdura biologica e persino fiori commestibili. Il mercato tornerà ogni sabato fino al 27 novembre dalle 14 alle 18.

Teatro e musica a Milano: gli spettacoli del weekend

  • Stromae torna in concerto dopo 7 anni: unica data italiana a Milano
  • Maneskin: le nuove date del tour spostate al 2022
  • Salmo Stadi: le nuove date del tour 2022
  • Ultimo: tutte le date del tour spostato al 2022
  • Achille Lauro: le nuove date del tour spostato al 2022
  • Pinguini Tattici Nucleari: tour spostato al prossimo anno
  • Venerdì 12 novembre, alle ore 20:45 sul palcoscenico dell’EcoTeatro di Milano, andrà in scena lo spettacolo Tanguera del coreografo Luciano Padovani. In scena non poteva mancare la musica dal vivo eseguita ed interpretata dal trio Tango Spleen – pianoforte, bandoneon e violino – ensemble molto conosciuto e apprezzato sia in Italia che in Europa, che suonerà brani di tango classici da Pugliese al più conosciuto Piazzolla. Biglietti: 25 € intero – 20 € ridotto (under 25 e over 60).
  • Sabato 13 novembre, alla Camera del Lavoro di Milano, i jazzisti Giovanni Falzone e Alessandro Rossi e il fotografo Pino Ninfa renderanno omaggio a Corto Maltese, il celebre personaggio disegnato da Hugo Pratt, e ai suoi viaggi avventurosi e immaginari. Inizio ore 17.30; ingresso 10 € con tessera associativa a 5/10 euro.
  • Nel 1991 nascevano i Ridillo, gruppo bandiera del funk & soul italiano che debuttava nel 1995 con il singolo “Cartoline”, con l’intento di fondere un genere internazionale con la melodia e l’ironia tipicamente italiane. Una storia funky lunga 30 anni che, in occasione dell’anniversario, Bengi e soci hanno deciso di festeggiare il 14 novembre al Blue Note di Milano con un concerto-evento alle ore 20.30, durante il quale si potrà ascoltare una selezione dai 10 album pubblicati, passando dal meglio del loro repertorio (“Mangio Amore”, “Festa in 2”, “Mondo nuovo”) insieme a cover in italiano di Bee Gees, Otis Redding, James Brown e altri classici. Biglietti a partire da 25 €
  • Inizia giovedì 11 novembre, il nuovo progetto di LaFil – Filarmonica di Milano, che torna ad essere elemento attivo nella realtà milanese. Dall’11 al 18 novembre l’orchestra sarà protagonista dell’iniziativa Musica nei quartieri attraverso la quale abiterà i luoghi del Municipio 6 (Bisceglie, Barona, Lorenteggio, Giambellino), entrando nella vita quotidiana del quartiere, con la missione di rendere la musica viva e presente in tutto il tessuto della città. Teatro Puntozero Beccaria, ma anche Teatro Barrio’s, Biblioteca Lorenteggio, Biblioteca Sant’Ambrogio, Comunità Nuova: saranno questi i luoghi del quartiere che ospiteranno conferenze, eventi, concerti e prove aperte dei diversi organici dell’orchestra, in formazione di quartetti, trii e duetti per adattarsi al meglio agli spazi proposti. Tutte le attività in programma saranno a ingresso gratuito e accessibili a tutti, a partire dalle prove d’orchestra aperte al pubblico, durante le quali si potrà decidere di restare per l’intera durata o solo per qualche minuto, dedicandosi completamente all’ascolto oppure leggendo un libro, studiando o facendo i compiti, con la musica come sottofondo.
  • Spirit de Milan torna con un nuovo fine settimana di appuntamenti per tutti i gusti, ecco il calendario:
    – Venerdì 12 novembre “Bandiera Gialla” con i Funky Town, band che in un unico corpus racchiude la potenza del soul vecchio stile e la libertà del funk in un sound avvolgente. Dopo il concerto, segue il dj set di Alex Biasco.
    – Sabato 13 novembre appuntamento con “Holy Swing Night”, con la direzione artistica di Mauro Porro (ingresso a pagamento). Sul palco Calabrò Coi Colibrì, formazione capitanata da Fabio Koryu Calabrò (voce, ukulele, tie) che propone i classici dello swing insieme a cabaret musicale e invenzioni umoristiche. A seguire, dj Set con Mr Dip.
    – Domenica 14 novembre Spirit de Milan è aperto dalle ore 12 per il pranzo. Dalle ore 15 musica dal vivo con il nostro straordinario Hot Jazz Club. Alle 22 l’evento celebrativo dei 20 Anni di carriera di Amanda E La Banda! Sul palco i musicisti che si sono alternati nella formazione del gruppo, che suoneranno musica blues, soul, spiritual, funk e R’n’B.
  • Si intitola “Dammi il cinque! – Musica a portata di mano” la prima parte del nuovo ciclo di concerti di classica organizzato dallo Spazio Teatro 89 di Milano e Coop Lombardia: cinque appuntamenti in programma fino al 12 dicembre nell’auditorium di via Fratelli Zoia 89. Sabato 13 novembre (inizio live ore 21.30; ingresso 10-13 euro) il cantautore rock Graziano Romani presenterà l’album “Augusto, omaggio alla voce dei Nomadi”, dedicato ad Augusto Daolio, cantante e cofondatore dello storico gruppo emiliano. Insieme a Romani (voce e chitarre) si esibiranno Max Marmiroli (sax, flauto, armonica, percussioni, cori), Follon Brown (chitarra elettrica, cori), Lele Cavalli (basso, cori) e Nick Bertolani (batteria).

Arte e mostre a Milano

  • Le mostre da non perdere in città durante l’autunno
  • Disney: l’arte di raccontare storie senza tempo: recensione della mostra al MUDEC
  • Musei di Milano: orari e info per la visita
  • I musei meno conosciuti di Milano: gli spazi espositivi da scoprire
  • Mario Sironi al Museo del Novecento: un viaggio nell’arte italiana
  • Murales e Milano: un continuo mutare. I percorsi più belli in città
  • Giovedì 11 novembre alle 15 si inaugura presso Theoria – The Warehouse via Settala 41, Milano la mostra fotografica 125 anni (+1) di Giochi che ripercorre la storia delle Olimpiadi alla scoperta della bellezza e gioia del gesto atletico. 68 foto in totale per raccontare la storia dei Giochi, scegliendo non le più famose, ma quelle che meglio catturano in uno scatto l’essere umano con tutte le sue emozioni prima ancora dell’atleta. Ogni edizione delle Olimpiadi sarà rappresentata da due fotografie, unica eccezione per l’edizione di Tokyo 2020 per la quale sono stati scelti 12 scatti. Si potrà così percorrere il sogno di alcuni grandi atleti del passato come Johnny Weissmuller, Eric Liddell, Jesse Owens, Alberto Juantorena per arrivare a Usain Bolt e ai campioni italiani Pino Dordoni, Dorando Pietri, Vincenzo Maenza e ancora Antonio Rossi, Jury Chechi, Stefano Baldini, Livio Berruti colti dall’obiettivo fotografico in un momento particolare della loro avventura olimpica. Un attimo per percepire l’emozione del momento, dell’impresa che si sta compiendo e che resterà impressa per sempre nella storia sportiva.
  • Sabato 13 novembre alle ore 11.30 inaugura alla Darsena di Milano Riflessi (con-scrittura) della città a-venire, nuova installazione site-specific di Paolo Ferrari, artista-scienziato, scrittore e musicista. 17 pannelli pluristratificati, realizzati con la sovrapposizione di diversi strati digitali e analogici, i cosiddetti plotter paintings, si dipanano su più livelli lungo il Mercato Comunale. L’obiettivo dell’installazione è la cura della città, intesa come luogo che promuove partecipazione, integrazione e coesione sociale.

Cinema: eventi e film da non perdere

Eventi e attività per bambini

  • Domenica 14 novembre tornano gli appuntamenti della Veneranda Fabbrica del Duomo dedicata ai più piccoli. Con KID PASS Avventure tra le pagine – I ragazzi e le pietre i ragazzi tra i 9 e i 13 anni vivranno la storia di tre ragazzi e la necessità di essere coraggiosi, nel buio e nel silenzio di una notte che cambierà le loro vite. Un’Avventura tra le pagine che li porterà a scoprire, attraverso un dialogo svolto tra le sale del Museo, la storia della Cattedrale e il lavoro prezioso di tutti coloro che hanno preso parte alla sua costruzione. L’appuntamento è alle 16.30, il prezzo è di 8 € a persona.
  • Domenica 14 Novembre alle 16:30 presso l’Auditorium Falcone e Borsellino – Biblioteca di Vimercate delleAli Teatro andrà in scena lo spettacolo Guarda Che Cielo, con Giada Balestrini e Monica Kircheis (voce e suoni). Il sole, la luna, le stelle, e poi il vento, le nuvole, la pioggia, gli uccelli… Sullo sfondo di un cielo azzurro si alternano luci e ombre, forme e colori, parole e note che accompagnano i bambini lungo un viaggio che dura un giorno e una notte. In un tempo magico che vede il passare dei giorni assimilarsi a quello delle ore. Il dormire, il sognare ma anche lo svegliarsi e correre dietro ad un aquilone. Semplici azioni ed emozioni vissute con gli occhi puntati verso il cielo. Età consigliata: 1 – 3 anni. Biglietti: Posto Unico € 7.

Gastronomia e ristoranti a Milano

Gite fuori porta

Alla scoperta di Milano

Etichette: