Pubblicato in: News

Giornate FAI, mercatini e giardinaggio: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice CurtiBeatrice Curti 2 settimane fa
castello-parco-sempione

L’autunno si fa sempre più freddo e le foglie cominciano a cadere più numerose. Milano però non rinuncia agli eventi, anzi! Dalla Vendemmia di Montenapoleone ai concerti di JazzMi fino alle Giornate FAI d’Autunno, ottobre sarà un mese all’insegna della cultura!

Tra spettacoli teatrali, rassegne di film d’autore e appuntamenti gastronomici torna a guidarvi in questo mare di attività il nostro storico #spiegoneweekend!

Meteo del weekend

Il meteo del weekend a Milano sarà pieno di sole, anche se decisamente più freddo. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend da non perdere

  • Sabato 16 e domenica 17 ottobre in tutta Italia apriranno oltre 600 luoghi del FAI per le Giornate d’Autunno: in Lombardia i luoghi sono più di 100, di cui 18 solo a Milano. Visite, modalità di accesso e luoghi aperti.
  • A CityLife dal 15 al 17 ottobre si terrà Flora et Decora, da 12 edizioni un appuntamento imperdibile per appassionati e professionisti del florovivaismo e dell’artigianato. L’edizione 2021 di Flora et Decora, come sempre a ingresso gratuito, ospiterà circa 60 espositori provenienti prevalentemente dalla Lombardia, ma anche da altre regioni, suddivisi nelle due classiche sezioni della fiera: FLORA, dedicata al florovivaismo e DECORA, con la sua ampia selezione di artigiani. Oltre alle due storiche aree, si è andata affermando con successo negli ultimi anni la sezione RISTORA, dedicata all’enogastronomia d’eccellenza, tra cui frutta e verdura disidratata, spezie ed erbe aromatiche, liquirizia, tartufi freschi e conservati, olio EVO, taralli pugliesi, prodotti dell’Alto Adige, formaggi, sidro e tanto altro.
  • Sabato 16 ottobre dalle 10 alle 19 torna Il Sabato di Lambrate con una selezione d’eccellenza per il mercatino artigianale e artistico Red Bazar che animerà in via Conte Rosso insieme a tante attività e sorprese per festeggiare insieme l’arrivo dell’autunno. Da non perdere:
    – RED BAZAR e PIAZZETTA ILLUSTRATA, area market con oltre 60 artigiani e illustratori selezionati con cura da REDROOM (dalle 10 alle 19)
    – LAB PER BAMBINI, Uccelli di Fuoco: un gioco semplice e divertentissimo, da creare con le tue mani! • a cura di Spazio Ape (ORE 11-13 e 15-18 • Dai 6 agli 11 anni • Offerta libera)
    – MASCHERE DI HALLOWEEN, Crea la tua maschera in tessuto e colorala con le tempere: lab gioco per tutti i bambini presso lo stand di EMERGENCY
    – esibizioni dal vivo di ARTISTI E MUSICISTI DI STRADA con sorprese musicali molto speciali in collaborazione con il progetto MUSICA BALCONICA
    E poi la LETTURA TAROCCHI, il BOOK CROSSING e l’AREA RELAX dove sedersi e gustare i menù delle attività di zona.
  • Sabato 16 ottobre dalle 14.30 alle 18 si terrà l’evento “dalla parte delle piante” presso il Mulino di Chiaravalle (via Sant’Arnaldo 102). Riflessioni, dialoghi e laboratori per avvicinarsi al mondo vegetale e partecipare all’avventura della vita dal punto di vista delle piante, per adulti e per bambini, a cura della Rete degli Orti Botanici della Lombardia. Gli eventi saranno curati da Mara Sugni e Angela Ronchi, biologhe che si occupano di didattica e divulgazione in campo scientifico, ambientale e culturale e di valorizzazione del patrimonio naturalistico e culturale (materiale e immateriale). Per partecipare è necessario prenotare in anticipo tramite Eventbrite (ingresso libero).
  • Al Garden Steflor di Paderno Dugnano va in mostra dal 15 al 31 ottobre “La danza delle viole”. Protagoniste proprio questi deliziosi fiori coloratissimi e resistenti che tutto l’anno danzano sui nostri balconi e nei nostri giardini con meravigliose fioriture. L’esposizione presenta numerose viole di diverse dimensioni (dalle grandi alle più piccole, note anche come “viole cornute”) e colorazioni. Quest’ultime sono più di 50: si va dal bianco puro al viola sfumata giallo, dal giallo rame al bianco e viola. E ancora: giallo puro, porpora con occhio giallo, bianca e rosa, bianca e porpora, gialla e rossa, arancio, nera, violetto brillante, blu, lavanda, tricolore.
  • Ogni settimana dal giovedì alla domenica, nel totale rispetto delle norme anti Covid-19, la clientela de El Porteño Prohibido (via Macedonio Melloni 9 a Milano), potrà riprendere l’incredibile viaggio a 360° tra i sapori della tradizione enogastronomica argentina accompagnati da show dal grande impatto emotivo. Il giovedì e venerdì in scena la magia seduttiva del tango argentino con spettacoli firmati da Miguel Angel Zotto, il coreografo e ballerino più noto e riconosciuto in ambito tanguero, che porta in scena con artisti internazionali il meglio del Tango, espressioni tra le più indecifrabili, poetiche e ammalianti dei balli di coppia. Nelle serate di sabato e domenica, eventi e soluzioni innovative, come il visual dinner show “Malabares”, novità assoluta della nuova stagione autunnale 2021.
  • Ogni sabato in via Senigallia 18, arriva B.U.M. – Bruzzano Urban Market: un mercato urbano, un rinnovato luogo di condivisione per abitare la “città dei 15 minuti”. Un’offerta di qualità, locale e stagionale, un’occasione per scoprire profumi, sapori e storie autentiche di cascine e aziende agricole lombarde di spicco, che producono e trasformano direttamente i prodotti che troverete all’interno del mercato: conserve, prodotti caseari, miele, vini, frutta e verdura biologica e persino fiori commestibili. Il mercato tornerà ogni sabato fino al 27 novembre dalle 14 alle 18.

Teatro e musica a Milano: gli spettacoli del weekend

  • Salmo Stadi: le nuove date del tour 2022
  • Ultimo: tutte le date del tour spostato al 2022
  • Achille Lauro: le nuove date del tour spostato al 2022
  • Pinguini Tattici Nucleari: tour spostato al prossimo anno
  • Maneskin: le nuove date del tour spostate al 2022
  • Spirit de Milan torna con un nuovo fine settimana di appuntamenti per tutti i gusti, ecco il calendario:
    – Venerdì 15 ottobre primo appuntamento con SWING’N’MILAN, festival internazionale dedicato al ballo, alla musica e alla cultura swing degli anni ’30 e ’40 (biglietto 20 € inclusa 1 consumazione). Previsti i First Step per assoluti principianti (a cura di Golden Swing Society), la gara di ballo Mi&ti (jack and jill), il concerto dei Hot Gravel Eskimos e dj set.
    Sabato 16 ottobre SWING’N’MILAN parte dalle 11.30 con i corsi di ballo, per poi aprire le danze alle 20.30 con First Step per assoluti principianti (a cura di Golden Swing Society), le gare di coppia Strictly di Lindy hop, il concerto degli svedesi Hornsgatan Ramblers e dj set (biglietto 25 € inclusa 1 consumazione).
    Domenica 17 ottobre giornata conclusiva di SWING’N’MILAN con corsi di ballo dalle 13.00 e, dalle 20.30 First Step per assoluti principianti (a cura di Golden Swing Society), il concerto di Monday Orchestra e dj set. Ma la domenica allo Spirit non è solo Swing: dalle 12 ci sarà l’Irish Brunch e alle 14.30 il concerto con i musicisti della Traditional Music Academy, provenienti direttamente dall’Irlanda e dalla Scozia.
  • Domenica 17 ottobre, il CIQ – Centro Internazionale di Quartiere di via Fabio Massimo, a Milano, si appresta ad ospitare “Energie d’Autore”, un format musicale basato su esibizioni dal vivo esclusivamente in acustico. Caratteristica principale, è ridurre al minimo l’uso della corrente elettrica, con gli strumenti a distaccarsi quasi completamente da prese di corrente o amplificatori.  Sarà il cantautore milanese Paolo Saporiti, voce calda e graffiante e dallo stile raffinato, a cimentarsi in questa dimensione intima come le sue canzoni. Chitarrista, cantante e compositore, Saporiti propone un folk d’autore contaminato, in cui domina l’attenzione per i dettagli e la profondità dei testi, veraci, viscerali, catturando a pieno tutte le delicate e sottili sfumature dei sentimenti e delle emozioni umane.
  • Si intitola “Dammi il cinque! – Musica a portata di mano” la prima parte del nuovo ciclo di concerti di classica organizzato dallo Spazio Teatro 89 di Milano e Coop Lombardia: cinque appuntamenti in programma fino al 12 dicembre nell’auditorium di via Fratelli Zoia 89. Cinque appuntamenti a portata di mano per tutti, con motivi di interesse sia per chi già conosce e ama la musica classica, sia per chi ancora non si è avvicinato a questa fonte di inesauribili meraviglie. Sabato 16 ottobre sarà la volta di Lorenzo Semprini, musicista e cantautore riminese che ha all’attivo cinque dischi con la sua band storica, i Miami & The Groovers, e più di mille live tra Italia, Europa ed Stati Uniti. Insieme a lui, sul palco dell’auditorium di via Fratelli Zoia 89 si esibiranno Stefano Re (chitarra elettrica), Francesco Pesaresi (basso), Paolo Angelini (batteria), Mario Ingrassia (percussioni), Fabrizio Flisi (piano e fisarmonica) ed Elisa Semprini (violino e voce). Inizio live ore 21.30; ingresso 15 euro; tel: 0240914901; info@spazioteatro89.org).
  • Fino al 16 ottobre entra nel vivo il Word Music Festival, evento che, unendo i quattro punti cardinali, si svolge tra Gallarate, Milano e Legnano e chiude il progetto europeo MoSaIC – Music for Sound Integration in the Creative sector – cofinanziato dalla Commissione Europea. Quattro formazioni musicali provenienti da Italia, Danimarca, Belgio e Romania; sei concerti (con due anteprime) dove protagonisti sono musicisti di diversa nazionalità e cultura; una conferenza internazionale e un workshop per dimostrare la forza della musica quando si parla di integrazione.

Arte e mostre a Milano

Cinema: eventi e film da non perdere

Eventi e attività per bambini

  • Fino al 7 novembre a San Martino Siccomario (PV) ogni weekend apre il Villaggio delle Zucche, con eventi a tema e attività per tutta la famiglia. Il calendario degli eventi e tutte le info
  • Domenica 17 ottobre, dalle 15 alle 18, nel cortile della Scuola San Pio V, in Via Ennio 16 (attiguo Teatro Oscar) prenderà il via il primo dei 3 appuntamenti gratuiti del progetto Alla ricerca dell’identità perduta – Le avventure di Dana e Taro, ideato da Teatro Oscar DanzaTeatro. Un evento gratuito all’aperto, in cui i piccoli e giovani spettatori, a partire dai quattro anni,  giocheranno, potranno assistere a performance di artisti di strada, spettacoli di genere diverso (figura, narrazione, danza, teatro d’attore), condividere con mamma e papà l’emozione delle storie raccontate dal vivo, ma soprattutto conosceranno Dana e Taro (interpretati da Daniela Iotti e Paolo Pavesi), due personaggi che ameranno e potranno seguire, per diversi mesi, aiutandoli nelle loro avventure, alla ricerca del loro tesoro perduto, delle Gemme Preziose disperse in tutta Milano. Ingresso libero, prenotazione consigliata scrivendo a prenotazioni@teatrooscardanzateatro.it. I bambini potranno ritirare la mappa che permetterà di giocare con Dana e Taro (costo 3€.) partecipando agli appuntamenti oppure recandosi in via Lattanzio 60/b. Età consigliata dai 4 agli 8 anni.
  • Tornano i laboratori del Pime a Milano sabato 16 ottobre con “Prendiamoci un tè…in Cina!”, nuovo appuntamento dedicato ai bambini dai 6 agli 11 anni accompagnati dai genitori. Dopo un momento all’interno delle sale del museo, con l’aiuto di bicchieri di carta, tempere e fantasia, i piccoli visitatori impareranno a realizzare la propria tazza da tè con la tecnica dello stencil, spirandosi ai decori floreali bianco e blu delle porcellane conservate al Museo. Per partecipare: € 3 di ingresso ridotto + € 5 per l’attività. Accompagnatori: € 3 di ingresso ridotto.

Gastronomia e ristoranti a Milano

Gite fuori porta

Alla scoperta di Milano

Etichette: