Pubblicato in: News

Cinema, festival e gite fuoriporta: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice CurtiBeatrice Curti 2 settimane fa
castello-sforzesco-milano-min

Un altro weekend sta arrivando, mentre ci dirigiamo a lunghi passi verso l’estate e verso il passaggio in zona bianca della Lombardia! Gli eventi in arrivo in città sono tantissimi: concerti, festival, rassegne cinematografiche e serate all’insegna del calcio con l’inizio degli Europei 2021!

Il nostro #spiegoneweekend è sempre qui per raccogliere i migliori eventi del fine settimana a Milano e darvi gli spunti per vivere ogni minuto del weekend in arrivo!

Meteo del weekend

Il meteo del weekend a Milano sarà finalmente soleggiato, con temperature decisamente estive, forse fin troppo. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend da non perdere

  • Da sabato 5 giugno ritorna nel Cortile di Palazzo Reale AriAnteo, la rassegna cinematografica estiva tra le più amate di Milano.
  • Riapre la stagione degli Orti Fioriti di City Life con incontri, workshop ed eventi dedicati al giardinaggio e all’orticoltura urbana. Tutti gli eventi e modalità di prenotazione.
  • Torna l’Estate Sforzesca, con concerti, danza e teatro nel cuore di uno dei monumenti più noti e amati di Milano. Tutte le info e il programma di giugno.
  • Dal 18 al 26 giugno Milano celebrerà la Pride Week! Eventi, manifestazioni e incontri si alterneranno fino al giorno della storica parata.
  • Venerdì 11 giugno partiranno gli Europei di calcio 2021: dove vedere la partita e tutti i megaschermi presenti a Milano
  • Prosegue l’iniziativa di Dante in Duomo con un nuovo appuntamento dedicato al Sommo Poeta. Venerdì 11 giugno alle ore 18.30 la lettura dei canti XXV e XXVI del Purgatorio interpretata da Massimiliano Finazzer Flory verrà accompagnata dal violinista Matteo Fedeli e il suo violino Pietro Guarneri del 1709. Al pianoforte Antonio Scaioli.
  • Domenica 13 giugno si svolgerà “8 donne e un diamante” è un gioco urbano a squadre (ma ci si può iscrivere singolarmente), in cui si vestiranno i panni degli investigatori per incastrare la colpevole del furto del secolo tra 8 sospettate. Sono le ladre più celebri del mondo, che si trovavano tutte a Milano il giorno della sparizione del diamante. I partecipanti si muoveranno nel centro storico, tra monumenti, piazze storiche, palazzi e chiese, per capire chi, tra le sospettate, è riuscita a far sua una pietra da 40 milioni di dollari.  Una gara contro il tempo e contro gli avversari, una serie di indovinelli, puzzle ed enigmi da risolvere e tanto divertimento: un modo totalmente nuovo per scoprire Milano. Non serve nient’altro che tanta voglia di giocare, scarpe comode e uno smartphone (ne basta uno a squadra) con connessione attiva. Inizio evento ore 15.30. Ci si può iscrivere a squadre o singolarmente. Info su costi e iscrizioni: info@playthecity.it
  • Dall’11 al 13 giugno 2021, presso la Fabbrica del Vapore – Spazio Fattoria Vittadini di Milano, va in scena Ti Ribalto il Festival delle Arti della Piccola Accademia di Cascina Biblioteca, che coinvolge più di 60 attori disabili e oltre 20 volontari. Tre giorni di esibizioni, tra spettacoli teatrali e laboratori artistici e sportivi e la Tavola Rotonda dal titolo “Verso una nuova inclusività: fragilità e arti performative”. Un modo diverso di vivere l’esperienza teatrale nel tentativo di ribaltare gli stereotipi sulla disabilità – da qui il nome del Festival – scoprendo abilità e normalità che si celano dietro di essa. Sarà possibile assistere agli eventi sia in presenza, nel rispetto delle norme anti-Covid, con ingresso gratuito previa registrazione, sia in diretta streaming sui canali social di Cascina Biblioteca. 

Teatro e musica a Milano: gli spettacoli del weekend

  • Concerti a Milano: tutte le date aggiornate dei live del 2021
  • Salmo Stadi: le nuove date del tour 2022
  • Ultimo: tutte le date del tour spostato al 2022
  • Lo Stato Sociale aprirà il tour 2021 al Castello Sforzesco il 12 giugno: info e biglietti
  • Venerdì 11 giugno alle 21 la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli ospiterà Mondouna produzione Sosta Palmizi, firmata dal danzatore e coreografo Gennaro Lauro ospite a We Women, il weekend di apertura del Festival Welcome to Socotra; serata a cura del Sicilia Queer Filmfestival. Porte aperte dalle 20.30.
  • “LE VOCI DI DENTRO” nasce come progetto artistico durante il lockdown a cura della regista e drammaturga Donatella Massimilla in collaborazione con Elena Pilan, attrice-autrice reclusa prima a San Vittore e poi trasferita nel carcere di Bollate, la quale sarà presente la sera del 12 giugno allo ‘Spazio Alda Merini’, in giardino, come interprete dei suoi stessi versi. Un dialogo trasformato in una performance-installazione, fatta di testi, immagini, visioni e scritti che vedono anche la presenza dell’attrice e cantante Gilberta Crispino e del fisarmonicista Gianpietro Marazza, da sempre artisti anima del CETEC. Il reading, previsto con inizio alle 20, è a ingresso gratuito con tessera dello ‘Spazio Alda Merini’ per chi vuole sostenere le attività della nuova gestione direzione artistica dal Cetec con la rete ‘Piccola Ape Furibonda’. Prenotazione fortemente consigliata scrivendo a info@spazioaldamerini.com
  • Dal 3 al 13 giugno il Teatro Filodrammatici sarà abitato da Nel frattempo, un progetto di Tommaso Amadio e Bruno Fornasari. Si tratta di un’istallazione che rappresenta un atto d’amore per il teatro inteso come spazio capace di ospitare e interagire con il pubblico. Un pubblico al quale raccontare storie dopo 493 lunghissimi giorni da quando una produzione del Filodrammatici è andata in scena sul palco del Teatro Filodrammatici di Milano. Ingresso ad offerta libera, prenotazione obbligatoria compilando il form online accessibile dal sito del Teatro Filodrammatici o tramite biglietteria telefonica al numero 0236727550. Durata 45 min. Orario di inizio 19.30.
  • Dall’8 al 20 giugno, al Piccolo Teatro Strehler, va in scena Furore, tratto dal romanzo di John Steinbeck, con l’adattamento di Emanuele Trevi, ideazione e voce Massimo Popolizio. Nell’estate del 1936, il San Francisco News chiese a John Steinbeck di indagare sulle condizioni di vita dei braccianti sospinti in California dalle regioni centrali degli Stati Uniti, soprattutto dall’Oklahoma e dall’Arkansas, a causa delle terribili tempeste di sabbia e dalla conseguente siccità che avevano reso sterili quelle terre coltivate a cotone. Il risultato di quell’indagine fu una serie di articoli da cui l’autore americano generò, tre anni dopo, nel 1939, il romanzo “Furore”. Orari: da martedì a sabato, ore 19.30; domenica, ore 16. Lunedì riposo. Durata: 80 minuti senza intervallo. Prezzi: platea 32 euro, balconata 26 euro. Informazioni e prenotazioni 0242411889.
  • Possiamo salvare il mondo prima di cena” adattato da: WE ARE THE WEATHER di Jonathan Safran Foer, che sarà in scena al Menotti dall’8 al 13 giugno. Una storia non facile da raccontare, un argomento che scuote gli animi, parole e musica potenti, capaci di accompagnare lo spettatore in un viaggio in cui la scienza lascerà il posto alle emozioni. Jonathan Safran Foer nel suo romanzo-saggio racconta, con straordinario impatto emotivo, la crisi climatica del nostro pianeta e lo fa alternando in modo originale storie di famiglia, ri­cordi personali, episodi biblici, dati scienti­fici e suggestioni futuristiche che saranno portate in scena dalla giovane compagnia Collettivo Menotti formata da Enrico Ballardini, Giuditta Costantini, Nicolas Errico,  Helena Hellwig, Jacopo Sorbini, Chiara Tomei.

Arte e mostre a Milano

  • Riaprono i musei di Milano: orari e info per la visita
  • Tornano le mostre: le esposizioni da non perdere in città
  • Gallerie d’arte a Milano: le mostre da non perdere
  • Dal 10 giugno al 24 luglio 2021 BASE presenta la prima edizione di FAROUT, festival dedicato alla creazione contemporanea: 45 giorni di performing art e installazioni, 38 artisti e collettivi nazionali e internazionali, innumerevoli punti di vista per osservare la Terra da lontano, per spostare la prospettiva e immaginare un futuro di convivenza e co-creazione. Ad inaugurare la prima edizione, giovedì 10 giugno, l’artista britannico Luke Jerram, conosciuto in tutto il mondo per le sue installazioni uniche e suggestive e Threes, team curatoriale che concentra la propria pratica su progetti di che intersecano suono, arte e paesaggio (tra i loro più noti progetti: Terraforma, lo storico festival internazionale di musica elettronica dedicato alla sperimentazione artistica e alla sostenibilità ambientale).

Attività per bambini e famiglie

  • Torna in presenza “Paesaggi Montuosi e Nebbie cinesi”, primo appuntamento del ciclo estivo “Museum Summer Lab” del Museo Popoli e Culture del PIME di Milano dedicato ai bambini dai 6 agli 11 anni accompagnati dai genitori. L’evento si svolge in presenza al Museo, in via Monterosa 81, venerdì 11 giugno dalle 10 alle 12. Gli esperti racconteranno leggende millenarie sulle maestose montagne protagoniste di molte opere della tradizione cinese, abiti, dipinti e fotografie conservate al Museo e frutto dell’esperienza e dei viaggi dei missionari. Considerate da sempre dimora delle divinità immortali, queste vette compaiono sospese fra nubi fluttuanti, con i loro picchi dalle forme insolite avvolte da nebbie delicate. A seguire i piccoli partecipanti saranno invitati a lasciarsi ispirare realizzando un loro paesaggio con l’aiuto di fogli di carta da forno e della loro fantasia. Per partecipare: € 3 a bambino + € 5 per l’attività. Accompagnatori: € 3 di ingresso ridotto.
  • Domenica 13, 20 e 27 giugno alle 16 si terrà il nuovo evento per famiglie con bambini organizzato dai Servizi Educativi della Veneranda Fabbrica del Duomo di MilanoSu e giù per il Duomo. Quando è iniziata la costruzione del Duomo di Milano? Chi sono stati i protagonisti della sua storia? Quali sono le meravigliose opere d’arte che esso custodisce? Scopriamolo insieme, tra giochi e curiosità, in una passeggiata che dalla Cattedrale ci porterà fino alle Terrazze, ai piedi della Madonnina, per ammirare da vicino le alte e solenni guglie che si stagliano verso il cielo e godere di una meravigliosa vista panoramica sulla città fra passato e futuro. Prezzo speciale famiglia: 1 adulto + 1 bambino € 32 (possibilità di aggiungere ulteriori partecipanti singoli al costo di € 13 a persona). Età consigliata: 5-11 anni. Prenotazione obbligatoria online entro 24 ore dalla visita.

Cinema: eventi e film da non perdere

Gastronomia e ristoranti a Milano

Gite fuori porta

Alla scoperta di Milano

Etichette: