Pubblicato in: News

Carnevale, S. Valentino e scienza: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice CurtiBeatrice Curti 2 settimane fa
duomo-milano-guglie

Si avvicina il weekend e questa volta porta con sé una ricorrenza speciale: San Valentino! Le occasioni per celebrare l’amore sono tantissime, dalle cenette romantiche (rigorosamente d’asporto) ai viaggi di coppia (in Lombardia). Insomma, anche se con qualche limitazione l’amore trionfa.

Il nostro storico #spiegoneweekend è sempre qui per suggerirvi gli eventi migliori del fine settimana, sia che siate una coppietta affiatata sia che viviate benissimo per conto vostro!

Meteo del weekend

Il meteo del weekend a Milano sarà freddissimo, ma pieno di sole. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend online e in presenza

  • San Valentino 2021: ristoranti, eventi e idee per trascorrere la giornata
  • Dal 12 al 20 febbraio il Festival ScienzaInScena Atto Quadrato si trasforma e diventa ScienzaPerAria con incontri, racconti e spettacoli presentati in rete attraverso i canali social degli organizzatori. 9 giorni di iniziative in rete dedicati al racconto delle scienze, con ospiti d’eccezione, artisti e scienziati in dialogo tra loro e con il pubblico.
    Programma:
    12 febbraio ore 20.30: l’Ouverture del Festival con TEATRO MICROSCOPICO: la microbiologia è di scena, è un talk in live streaming al PACTA Salone con Andrea Brunello, attore e regista, Maria Eugenia D’Aquino, direttrice del festival e attrice, e Stefano Bertacchi, ricercatore e divulgatore scientifico. In occasione della pubblicazione del suo ultimo libro Piccoli geni – Alla scoperta dei microrganismi, edito da Hoepli 2021, Bertacchi affronta insieme ai relatori e al pubblico, un viaggio fantastico nel microcosmo, un tour avventuroso nel corpo umano e nel regno dei piccoli geni che lo popolano, con i loro nomi bizzarri a volte impronunciabili, esseri che si muovono, mangiano, cacciano, si fanno la guerra, ma allo stesso tempo collaborano tra di loro e con esseri viventi ben più grandi.
    13 febbraio, ore 20.30: SURVEILLANCE POLITICS: libertà nell’era digitale, un talk in live streaming su algoritmi, politica, libertà, democrazia, Capitol Hill, censura, sorveglianza, digital humanities e altre parole chiave intorno a cui lo storico e filosofo della Scienza Massimo Mazzotti, Director Professor Department of History University of California, Berkeley, si confronta con l’inventrice del TeatroInMatematica, Maria Eugenia D’Aquino, e Riccardo Mini, il primo autore in Italia a trasformare in trame e personaggi teatrali ostici argomenti matematici.
  • Prosegue la programmazione dei Pomeriggi Musicali del Teatro Dal Verme di Milano. Giovedì 11 febbraio alle 20 e sabato 13 febbraio alle 17. Il programma si apre con una prima assoluta, commissionata dagli stessi Pomeriggi Musicali ad Alberto Cara (1975) ed intitolata Wedding and Funeral Marching Band, per orchestra di fiati e percussioni; quindi due lavori di altrettanti compositori simbolici del Romanticismo europeo: il Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 in Fa minore op. 21 di Fryderyk Chopin (1810-1849). Con la solista Viviana Lasaracina – fra le pianiste italiane più in evidenza di questi ultimi anni – e la Sinfonia n. 3 in Re maggiore D 200 di Franz Schubert (1797-1828).
  • Venerdì 12 febbraio alle ore 21 l’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi accoglie il violino solista di Liza Ferschtman, che esegue, sotto la direzione del Direttore Musicale Claus Peter Flor, il Concerto in re minore per Violino e Orchestra op.15 di Benjamin Britten. Il concerto sarà disponibile sul nuovo portale streaming de laVerdi.
  • Fino al 18 febbraio ogni sera alle 21 andrà in onda 1.61 GOlden sectiON, il progetto realizzato dall’agenzia londinese di management artistico Only Stage in collaborazione con il Teatro degli Arcimboldi di Milano e Edizioni Musicali Curci e con il supporto dell’Arts Council Cultural Recovery Fund. La compositrice e pianista Delilah Gutman ha creato 61 brevi tracce musicali basate sul principio dell‘improvvisazione. Le 61 tracce sono state inviate a 61 danzatori provenienti da ogni parte del mondo che, seguendo alcune linee guida necessarie a rendere il progetto uniforme, danzano sul tema dell‘improvvisazione aurea, cioè perfetta, riprendendosi attraverso le telecamere dei propri smartphone. I 61 video vengono pubblicati uno al giorno e diffusi attraverso le piattaforme social (Youtube, Vimeo, Facebook e Instagram) delle tre organizzazioni Only Stage, Teatro degli Arcimboldi e Edizioni Curci.
  • LIPU Milano apre il suo nuovo ciclo di conferenze online, organizzate con ChiAmaMilano. Una serie di appuntamenti naturalistici dedicati all’ambiente, all’educazione ambientale e alla divulgazione scientifica. Il primo incontro a distanza si terrà sabato 13 febbraio, alle ore 15 e si parlerà di Africa con la conferenza “Cambiare il mondo per salvare il ghepardo”. Relatrice: Betty von Hoenning O’Carroll. Gli incontri si svolgeranno in diretta streaming sulle pagine Facebook di ChiAmaMilano e LIPU Sezione Milano.

Arte e mostre a Milano: cosa vedere

Cinema: eventi e film in streaming

Attività online per bambini

  • Carnevale si avvicina! Gli eventi dedicati ai più piccoli
  • Domenica 14 febbraio alle 15.30 la Veneranda Fabbrica del Duomo organizza per tutti i bambini un evento online dedicato al Carnevale: tra le opere del Duomo si nascondono moltissimi animali e fantastiche creature: scimmie, topolini, cani, tigri e perfino diavoli e draghi volanti. I piccoli potranno scoprirli e lasciarsi ispirare per creare meravigliose maschere di Carnevale. Prezzo: 5 € a connessione.
  • Il 23° Festival CinemAmbiente dal 29 gennaio al 15 aprile 2021 riprende l’ormai consueta rassegna di film e incontri a tema ambientale dedicati alle scuole. CinemAmbiente Junior si presenta quest’anno con un’edizione speciale interamente online e quindi aperta al pubblico scolastico dell’intero territorio nazionale. Il cartellone cinematografico si articola in dieci proiezioni, ad accesso gratuito, che saranno disponibili, dietro prenotazione, su diverse piattaforme raggiungibili attraverso il sito del Festival. Ogni venerdì alle 9 verrà proposto un nuovo titolo seguito dall’intervento di un esperto che dialogherà (sulla piattaforma Zoom) con il giovanissimo pubblico presente alla prima proiezione. Il film e la registrazione dell’incontro rimarranno disponibili per la visione dalla prima proiezione per un’intera settimana.

Gastronomia e ristoranti a Milano

Sport e Benessere

Gite fuoriporta

Alla scoperta di Milano

Etichette: