Pubblicato in: Guide

Gita di San Valentino in Lombardia: i posti più romantici da visitare

Coppia-viaggio-tramonto-min

San Valentino 2021 cadrà di domenica, permettendo a tutti gli innamorati di godersi una giornata speciale senza “l’intoppo” del lavoro. La Lombardia è in zona gialla, per cui è possibile spostarsi liberamente all’interno della regione e magari approfittarne per una gita romantica!

Quali sono i luoghi più romantici della Lombardia? Tra castelli, vedute mozzafiato e giardini incantati c’è solo l’imbarazzo della scelta per regalarsi una giornata di coppia indimenticabile senza uscire dai confini regionali.

Gita in montagna

Milano Montagna Festival

La Lombardia offre agli amanti della montagna percorsi incantati e camminate panoramiche senza eguali. Dai laghi gemelli della Val Brembana al famoso Sacro Monte di Varese, in Lombardia sono presenti chilometri e chilometri di sentieri per gli amanti del trekking o semplicemente per chiunque voglia respirare aria pulita e godersi il panorama con la persona che ama.

E se volete aggiungere un pizzico di brivido perché non avventurarsi sul ponte tibetano più alto d’Europa? Il Ponte nel Cielo si trova in Valtellina, sospeso a ben 142 metri d’altezza!

Lago di Garda

sirmione-castello
Castello di Sirmione visto dal torrione principale. Foto di Beatrice Curti

Il Lago di Garda è il più grande lago italiano e uno dei più apprezzati dai turisti di tutto il mondo, Lombardia compresa! Tutta la zona intorno al Garda è famosa per il suo clima mite tutto l’anno, tanto da vantare un paesaggio molto simile a quello delle zone costiere del sud Italia. Limone del Garda, Gardone Riviera e Sirmione sono piccoli gioielli della sponda lombarda del lago, perfetti per una fuga romantica indimenticabile.

Visitare i castelli della Lombardia

castello-zavattarello-min
Il castello di Zavattarello

Non c’è solo il Castello Sforzesco in Lombardia! Per tutti gli amanti della storia e delle tradizioni folkloristiche i castelli lombardi sono dei veri tesori. Il Castello di Zavattarello, con i suoi 79 ettari di parco che domina dall’alto della vallata è l’ideale per una giornata immersi nella natura e nella magia dele corti medioevali. Per una vista incredibile invece niente batte il Castello di Vezio: una rocca incastonata tra le montagne a picco sul lago di Como. Se poi siete alla ricerca del brivido non mancano le magioni infestate dai fantasmi!

In zona gialla tutti i musei sono aperti e consentono le visite guidate, ma consigliamo di informarvi contattando direttamente la struttura, per non rischiare di trovare chiuso o mancare la prenotazione obbligatoria per l’ingresso.

Bergamo

gita a bergamo alta
La vista da Bergamo alta

Bergamo è una delle città più importanti della Lombardia, centro di commerci, arte e architettura che sorprende ancora oggi. Non a caso le mura costruite durante il dominio veneziano sono Patrimonio Unesco!

La struttura di Bergamo è molto conosciuta: la città è divisa in due, con il centro storico sopraelevato rispetto alla città nuova. Bergamo alta è un dedalo incantevole di vie e piazzette, rimasto intatto nei secoli. Il punto più alto della città è il Castello di San Vigilio, da cui si può godere di una vista magnifica sulle vallate bergamasche e le montagne che le proteggono. Un luogo amatissimo da tutte le coppie di Bergamo e non, grazie all’intimità della passeggiata e del parco della rocca.

Pavia

pavia piazza della vittoria
Foto: Goldmund100 – Wikimedia

Pavia è una cittadina tutta da scoprire: le vie del centro storico, le sorprendenti abitazioni medioevali e il bellissimo ponte coperto sono solo alcune delle meraviglie che Pavia regala, insieme ovviamente alla bellissima Certosa, a pochi chilometri dalla città.

Una passeggiata lungo il Ticino, magari nel coloratissimo borgo fuori le mura, lungo i vicoli del centro o nel parco che circonda il castello Visconteo, è il modo perfetto per trascorrere un San Valentino davvero speciale.

Brescia

brescia
Vista di Brescia dal castello

Chiamata la “leonessa d’Italia”, Brescia è uno dei capoluoghi imperdibili della Lombardia e forse una delle città più sottovalutate d’Italia per storia e attrattive culturali. Dall’area archeologica dell’antica Brixia, patrimonio Unesco dal 2011, dove si possono ammirare il Capitolium, il teatro e il tempio, fino al centro storico in stile veneziano di Piazza della Loggia, con i suoi porticati e il bellissimo orologio di 24 ore.

Sapevate che a Brescia ci sono due Duomi? Il Duomo nuovo e il Duomo vecchio sono due opere architettoniche splendide e enormemente diverse. La chiesa più antica è uno dei pochissimi esempi di rotonda romanica in Italia, con una struttura interna incredibile. Il Duomo Nuovo è invece una chiesa barocca, ricca di decorazioni e stucchi. Due monumenti diversissimi che convivono in un’unica piazza.

Milano

orto botanico di brera
L’orto botanico di Brera: un vero tesoro per sorprendere chi si ama

Ovviamente per gli innamorati lombardi non può mancare come opzione Milano, una città in continuo movimento ma ben radicata nella storia, con tantissimi luoghi adatti ai romantici in cerca di location perfette per San Valentino. Sicuramente tra i posti più belli dove fuggire a Milano c’è il Parco Reale, un luogo incantato nascosto dietro la Galleria di Arte Moderna, vicino alla fermata Palestro della Metropolitana. Un giardino romantico nel vero senso del termine, in quanto risponde al gusto ottocentesco per le antiche rovine e la natura incontaminata, ben diverso dagli ordinati giardini all’italiana.

Un altro luogo dove perdersi con la persona amata è Brera, specialmente in questo periodo senza turisti. Le sue stradine in acciottolato e le casette basse sembrano ferme nel tempo, lontane dalla Milano fatta di grattacieli e grandi viali trafficati. Lasciarsi trasportare tra i vicoletti deserti di Brera o intrufolarsi nella pace dell’orto botanico dell’Accademia è un’esperienza unica da fare in una Milano meno affollata del solito, per tornare a innamorarsi della città.