Pubblicato in: News

Fashion Week, elezioni e cacce al tesoro: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice Curti 2 settimane fa
milano-tram-autunno-min

Siamo arrivati al primo weekend d’autunno! Che, come sempre, si preannuncia pienissimo di eventi e appuntamenti da non perdere. Torna per la seconda settimana East Market, in occasione della sua 100esima edzione. E ancora: la Fashion Week, i concerti del Festival MiTo, l’iniziativa dedicata ai festival Le Vie del Cinema e tanto, tantissimo altro!

Il nostro #spiegoneweekend torna anche questo giovedì per portarvi alla scoperta degli eventi da non perdere a Milano e dei luoghi da scoprire durante il fine settimana!

Meteo del weekend

Il meteo del weekend a Milano sarà più mite, con qualche pioggia e temperature stabili. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend da non perdere

  • Domenica 25 settembre torna a Milano East Market, che celebra la sua 100esima edizione!
  • Fino al 2 ottobre 2022 si svolgerà la quarta edizione del Milano Off Fringe Festival, quest’anno selezionato e finanziato dal Comune di Milano grazie al sostegno del MIC, tramite il bando Milano è viva” nato per valorizzare le reti culturali dei quartieri e il tessuto urbano.
  • Gli appassionati di fotografia (e non solo) accoglieranno con entusiasmo l’arrivo del 17° Photofestival 2022, la rassegna di fotografia d’autore che si svilupperà in vari spazi espositivi di Milano e della Lombardia fino al 31 ottobre.
  • Torna con la sua quarta edizione, dal 23 al 25 settembre, FeST – Il Festival delle Serie Tv, il primo festival italiano interamente dedicato alla serialità televisiva all’epoca dei servizi di streaming. Sul Main stage, ospitato all’interno di Triennale Milano Teatro, darà spazio a interviste e panel di intrattenimento per un confronto con i grandi protagonisti della serialità, esponenti della letteratura e dei social network, persone esperte di settore, volti noti e affermati del cinema e della televisione, tra cui Maccio Capatonda (comico, autore, attore), Greta Scarano (attrice), Matteo Paolillo (attore e cantante), Sofia Viscardi (content creator e founder di Venti), Lucy Walker (regista), Brando Pacitto (attore), Pietro Turano (attore e attivista), Ludovico Bessegato (regista e sceneggiatore), Wintana Rezene (creativa), Priscilla (conduttrice Drag Race), Tlon (filosofi e scrittori), Nina Segatori (Oroscopo Letterario), Immanuel Casto (artista), Andrea Dodero (attore), Alessandro Piavani (attore), Andi Nganso (medico, fondatore e direttore esecutivo Festival DiverCity) e Paolo Maurizio Talanti (direttore creativo Festival DiverCity), Marina Cuollo (scrittrice ed editorialista), Pierluca Mariti/Piuttostoche (comico, autore e content creator), Filippo Ferrari (editor Rolling Stone Italia e podcaster), Victoria Inioluwa Oluboyo (consigliera comunale e attivista), Il merdoscopo (creator), Kaaj Thsikalandand (community builder), Edoardo Ferrario (comico e conduttore), Momoka Banana (content creator), Giulia Blasi (scrittrice), Sabika Shah Povia (writer e producer tv), Tommaso Sacchi (assessore alla cultura Comune di Milano), Luca Gervasi (content creator), Giulia Paganelli (antropologa e storica), Paola Randi (regista), Chiara Galeazzi (autrice e speaker radiofonica), Francesca Noé – Amilanopuoi (content creator), Naomi Di Meo (attivista e scrittrice), Antonio Visca (Direttore OnePodcast), Marco Maisano (conduttore televisivo), Federica Cacciola (attrice, autrice e conduttrice), Florencia Di Stefano Abichain (content creator e speaker), Alessandra Patitucci (redattrice Deejay Chiama Italia), Dunia Rahwan (speaker radiofonica), Francesco Nardella (Vicedirettore Rai Fiction). Grazie alla partnership con Operà Music, ospite speciale del Main Stage sarà anche Nora Felder, music supervisor di Stranger Things, nonché vincitrice Emmy.
  • Domenica 25 settembre BAM – Biblioteca degli Alberi celebra il cambio di stagione con Benvenuto Autunno!, una giornata dove godersi l’aria aperta e scoprire i cambiamenti che l’autunno porta tr gli alberi della Biblioteca. In programma passeggiate, yoga nel parco, pic-nic, spettacoli e workshop per bambini e il classico torneo di bocce! Tutti gli appuntamenti sono gratuiti, con registrazione obbligatoria sul sito ufficiale.
  • Nella cornice del Monticello Spa&Fit, nei weekend del 23-25 settembre sarà possibile vivere l’Oktober Fest&Aufguss Weekend, caratterizzato da una rivisitazione speciale delle Aufguss Night, a tema Oktober Fest, in cui sarà offerto un bicchiere di birra al termine di ogni cerimonia. Sarà possibile partecipare agli eventi in modalità textile free, con telo in cotone o in fibra naturale oppure indossando un costume in tnt, fornito gratuitamente a chi lo desidera. E visto il successo delle attività in acqua, dal 13 settembre ripartirà il corso di Acquagym strutturato in 15 lezioni con due date a settimana, il martedì e il venerdì, dalle 10 alle 10:45 e con la possibilità di rimanere in SPA fino alle ore 13. 
  • Riapre i battenti il Villaggio delle Zucche di PuraVida Farm a San Martino Siccomario (PV). 8 week-end all’insegna del divertimento a contatto con la natura per grandi e piccini alle porte di Pavia. Ogni fine settimana sarà dedicato ad  un diverso tema:  storico, magico o agreste con una protagonista indiscussa…  la Zucca. Nei piatti del ristorante interno al parco divertimenti e dei punti ristoro; nei giochi e nei laboratori creativi che caratterizzano le proposte di PuraVida Farm. Il Villaggio delle Zucche è il più grande Pumpkin Patch in stile americano del Nord Italia: un luogo sconfinato nel verde di un parco di 35.000 metri quadrati con alberi secolari, una fattoria didattica con pony, caprette, coniglie e galline, animazione, giochi, golosità nei punti  e laboratori didattici e creativi.
  • Il Monte Stella di San Siro è pronto a riaccendersi con “Montagnetta Live”, una rassegna di sei eventi musicali organizzata da realtà culturali giovanili del territorio, in collaborazione con il Municipio 8, per ridare vita all’anfiteatro naturale nel cuore del parco. Il 23 e 24 settembre e l’1, 7 e 8 ottobre la più famosa “Montagnetta” di Milano accoglierà sei serate tra musica, arte, cultura e food&drink: alle 19 pre-serata con Musica Live, Jam sessions ed eventi culturali; dalle 21:30 e fino alle 00:30 si balla nelle costellazioni di Dj set dai generi sempre diversi.

Concerti e musica a Milano: gli spettacoli del weekend

  • Concerti a Milano nel 2022: tutte le date aggiornate mese per mese
  • Coldplay a Milano nel 2023: due date a San Siro per il nuovo tour della band
  • Max Pezzali torna nei palazzetti dopo il successo di San Siro: le date
  • Blanco aggiunge 12 nuove date al tour dell’estate 2022
  • Fino al 25 settembre Milano e Torino sono unite dalla musica grazie a MiTo SettembreMusica, con oltre 100 concerti di musica classica tra teatri, conservatori e sale da concerto.
  • Sabato 24 settembre, la label Milanese Alzaya, in collaborazione con Club Nation Agency, Paranoia Magazine e Paradise Garage presenta l’opening party dell’Ex Cinema Club: un grande evento che si celebra il sabato della Milano Fashion Week 2022. Act della serata i djset di Paramida, Volantis & Nicodemo, Andre WWW. Biglietti disponibili sull’app DICE.
  • Riparte la quarta stagione di “Because the night” al Garage Moulinski di Milano. La prima serata sarà giovedì 22 settembre alle 21, e avrà come protagoniste la cantautrice ligure Cristina Nico – che presenta il suo nuovo album – con LAF e Sara Velardo con il loro nuovo progetto. L’intento di “Because the Night”- evento organizzato dall’artista Marian Trapassi – è quello di porre l’attenzione sul cantautorato, quello femminile, spesso poco presente nelle scene musicali ufficiali, e che in realtà è molto ricco di protagoniste interessanti le quali, grazie anche al fatto di muoversi in circuiti indipendenti, mantengono spesso la libertà creativa che permette loro di avventurarsi su sentieri artistici originali e poco battuti.
  • Domenica 25 settembre alle ore 16.30 presso Villa Litta Modignani a Milano l’Orchestra dell’Accademia e Coro Sinfonico Amadeus presentano “Musica per la pace”; un concerto con musiche di Morricone, Williams, Vangelis e altri in una serie di arrangiamenti, molti dei quali inediti, per orchestra e coro sinfonico accompagnati da ospiti d’eccezione.
  • Spirit de Milan torna con un programma speciale in previsione del weekend in arrivo:
    Venerdì 23 settembre “Bandiera Gialla” (ingresso a pagamento) con i MahBuhBah, in un concerto di musica beat e ritmo dal sapore vintage. A seguire il dj set di Alex Biasco.
    Sabato 24 settembre Holy swing night” (con la direzione artistica di Mauro Porro) Sul palco i Jumping Jive, con un repertorio che è l’espressione più autentica della swing era degli anni ‘30 e ‘40, l’alto grado di improvvisazione, ritmo ed andamento sincopato sono l’espressione di balli quali Lindy Hop, Balboa, Shag sino al più frenetico Boogie Woogie (ingresso a pagamento). A seguire swing Dj Set Fabio Rutigliani.
    Domenica 25 settembre lo Spirit de Milan sarà aperto anche a pranzo e torna la sua formula brunch irlandese. Poco dopo pranzo, il live di The Strawboys, un gruppo noto per comparire all’improvviso durante gli eventi importanti, formato da musicisti con grande esperienza alle spalle e che coinvolge il pubblico nelle danze. E per non farsi trovare impreparati, tante lezioni di ballo prima del live: per i bimbi dalle 13:30 alle 14 e per i primi passi adulti dalle 14 alle 14:30. Alle 22, invece, i Nylon, progetto che pesca dal cantautorato sporcandolo musicalmente con rock, pop, jazz, musica gitana, balcanica etc.

Arte e mostre a Milano

  • La Veneranda Biblioteca Ambrosiana ospiterà, dal 16 settembre 2022 al 10 gennaio 2023, “Gioielli di Giulio Manfredi celebrano Raffaello. Scuola di Luce” a cura di Alberto Rocca e Arnaldo Colasanti, un’installazione artistica composta da ventun gioielli raffinati, corrispondenti a ventuno personaggi del Cartone di Raffaello. I personaggi di Raffaello diventano presenze reali in un’installazione scenografica, diffusa in tutta la sala del Cartone. Non sono sculture, bensì proiezioni della luce: una vera e piena smaterializzazione del Cartone attraverso i fasci di luce colorata in movimento. Ciò che il visitatore vivrà sarà un’esperienza estetica e insieme estatica di piena integrazione dell’arte con la vita.   
  • Il 23, 24 e 25 settembre, Design Italy, la piattaforma e-commerce dedicata al design Made in Italy, che promuove a livelloglobale le eccellenze italiane, partecipa all’evento“il Matrimonio dei Sensi”, con un allestimento sulla Veranda di Palazzo Castiglioni a Milano, coinvolgendo una selezione di brand presenti sul marketplace, tra cui: Serralunga, Mepra, Corsi Design, Interno Italiano, DygoDesign, Gianna Moise, Cyrcus Design, Paola C, Bettisatti, Silvio Vigliaturo, Camilla Carli. Queste aziende, importanti produttori di furnitur edi design, saranno in mostra con i loro prodotti, che spaziano dall’allestimento dell’outdoor per le cerimonie, alla tavola, dall’home decor alle liste nozze.
  • Fabbrica Eos di Milano presenta, dall’8 settembre all’8 ottobre 2022, nella sede di viale Pasubio (angolo via Bonnet), la mostra “Heart Earth” di Zeroottouno, duo creativo di origini calabresi composto da Davide Negro e Giuseppe Guerrisi. Curata da Alberto Mattia Martini, l’esposizione sarà inaugurata giovedì 8 settembre a partire dalle ore 18.30. Saranno presenti gli artisti, il curatore e Rocco Guglielmo, autore di uno dei testi critici pubblicati nel catalogo. Il percorso espositivo comprende una quindicina di opere, alcune delle quali realizzate appositamente per la mostra. Lavori in cui interagiscono materia primigenia proveniente dalla terra ed elementi – segni di luce, di neon, di vetro – che danno forma ad una sorta di compenetrazione tra materiale e immateriale o, come affermava Hegel, a “Ombre sensibili”.
  • Presso il Giardino Giancarlo De Carlo di Triennale Milano ha inaugurato l’installazione interattiva “Mind the STEM Gap – A Roblox Jukebox”, ideata da Fondazione Bracco e progettata da Space Caviar, per contribuire al superamento degli stereotipi di genere nelle materie STEM (science, technology, engineering and mathematics) incoraggiando il libero accesso ai saperi di bambine e ragazze. L’installazione dialoga con i temi della 23a Esposizione Internazionale di Triennale Milano dal titolo “Unknown Unknowns. An Introduction to Mysteries”, che sarà aperta dal 15 luglio all’11 dicembre 2022.

Cinema: eventi e film da non perdere

Eventi per bambini a Milano

  • In occasione della pubblicazione dell’Activity Book per bambini, ‘Racconti Straordinari di Città per Sognatori e Sognatrici’, a cura di iAC – innovActionCult e del Gruppo Pleiadi, danno appuntamento per un workshop dedicato ai bambini dai 5 ai 10 anni all’interno del Festival delle Abilitàsabato 24 settembre alle ore 17:30 presso il Parco della  Biblioteca Chiesa Rossa, in via S. Domenico Savio, 3 a Milano.
  • Un coinvolgente gioco a squadre attraverso vie, piazze e monumenti di Milano per sostenere l’impegno di OBM onlus – Ospedale dei Bambini Buzzi Milano a favore dei piccoli ricoverati e delle loro famiglie.È GambeinSpalla, la caccia al tesoro che si svolgerà sabato 24 settembre 2022 dalle 14 alle 19.30 con ritrovo presso la Fabbrica del Vapore (via Giulio Cesare Procaccini 4) e che coinvolgerà coppie composte da un bambino o una bambina fino a 12 anni e un genitore o un tutore. Per partecipare è necessario iscriversi su https://gambeinspalla.eventbrite.it e versare un contributo di 15 € a squadra (più commissioni di servizio) a favore di OBM onlus, in cambio del quale si riceverà una sacca gara con materiali utili per l’iniziativa; è possibile coinvolgere anche un secondo bambino nel team aggiungendo un’ulteriore quota di 7,5 €. Ai piccoli dai 3 ai 5 anni sarà dedicata una speciale sezione junior del gioco. Le coppie si sfideranno attraverso diverse tappe in città, nei pressi della Fabbrica del Vapore e dell’Ospedale Buzzi, a caccia degli indizi utili a proseguire la gara. Tra attività pratiche, ricerca di oggetti, risoluzione di messaggi criptati e altre prove, i partecipanti avranno anche l’occasione di conoscere i progetti di OBM. Il ricavato di GambeinSpalla sosterrà in particolare il progetto delle Family Room, speciali spazi di accoglienza destinati alle famiglie dei bambini ricoverati. Non solo: l’iniziativa sarà anche l’occasione per riflettere sul tema del diritto alla salute e al benessere dei bambini, nella sua accezione più ampia di diritto all’istruzione, al gioco, all’inclusione, a un’alimentazione sana e completa. Le squadre che completeranno almeno sei tappe (tre per quelle che gareggiano nella sezione junior) entro tre ore dall’inizio del gioco parteciperanno all’ultima fase della caccia al tesoro e potranno essere estratte per il premio finale: un weekend a Genova presso una family room dell’Ostello Bello con ingresso all’Acquario. Non mancheranno premi anche per le altre squadre finaliste: tra questi un abbonamento a “Le storie sonore della fattoria” di De Agostini e uno a Topolino offerto da Panini, un Imaginext T-Rex Gigante Dinosauro Ultra Big Dino di Fisher Price, una casa delle bambole in legno di Melissa &Doug, diversi puzzle 3D di Ravensburger e un trolley Roncato.

Gastronomia e ristoranti a Milano

Gite fuori porta

  • Oggiono e i laghi briantei: un’oasi di pace a meno di un’ora da Milano
  • Tour dei bacari a Venezia: la nostra guida a spritz, ombre e cicchetti!
  • Weekend a Torino: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare in città
  • Weekend nel Chianti, tra arte, storia e ospitalità senza tempo
  • Anche questo fine settimana la mostra Yōkai. Le antiche stampe dei mostri giapponesi, propone uno dei suoi eventi collaterali nel Belvedere della villa Reale di Monza, dove è in corso sino al 9 ottobre 2022. Domenica 25 settembre, alle 11, il Belvedere ospiterà infatti una “Dimostrazione dell’arte Ai Jutsu” a cura di ESSSE ACCADEMIA di Brescia. L’Ai Jutsu è un’arte marziale che si pratica usando la Katana, la spada giapponese degli antichi Samurai, e indossando il Keikoji, la divisa dell’allenamento. La disciplina consiste nello studio e nell’applicazione individuale, quindi senza un reale avversario, di forme di combattimento, chiamati Kata. Il termine Ai Jutsu viene tradotto in “Via dell’Armonia” ed è in questo significato che si racchiude l’essenza di quest’arte: l’armonia prende forma in ogni singola espressione, in ogni gesto, movimento e persino nella tecnica. Questa disciplina è stata codificata dal Sensei Maharishi Sathyananda il quale, dopo un lungo percorso di studio e pratica di Judō, Karate, Aikidō, Kendō, Iaidō, Katori Shintō Ryu, ha reso questo Metodo Unico al mondo, in quanto è la somma di più metodi di combattimento marziale condensati in un’unica arte. Il Sensei fondatore è tuttora vivente a Brescia dove ha fondato l’omonima Accademia presso la quale si formano e si aggiornano costantemente tutti gli insegnanti presenti nelle varie scuole sul territorio nazionale e internazionale. L’Ingresso è gratuito per i possessori del biglietto per la mostra valido per la giornata dell’evento.
  • Nei weekend 24-25 settembre, 1-2 ottobre e 8-9 ottobre riparte “Degusta Morbegno” e… scende in cantina! La rassegna, alla sua terza edizione, riporta in auge le degustazioni dei vini di Valtellina, accompagnando i visitatori in alcune cantine storiche di Morbegno oltre che all’interno di due location “top”: Palazzo Malacrida e l’ex Convento di Piazza S. Antonio. Come nelle precedenti edizioni si potrà scegliere uno dei percorsi che abbinano movimento e visite guidate a meraviglie storico-paesaggistiche della zona: oltre al TREKKING sulla Costiera dei Cech, con visita al Torchio di Cerido e apericena nella Cantina dei Cech, prevista il nuovo ITINERARIO CON CAMMINATA tra chiese e palazzi, con apericena presso la Sala Storico Ribelle di Palazzo Folcher. Si potrà visitare l‘ex Convento, tra “Verticali di vini e formaggi” che uniscono perle vitivinicole alle specialità casearie valtellinesi, come anche “scendere in cantina” nel centro cittadino per le degustazioni di vini DOCG delle case vinicole del territorio grazie a “4 Calici in 4 Cantine”, dove si terranno degustazioni di pregiati Sforzati e accostamenti tra “Rosso e Bollicine”, oppure si potrà prenotare una visita guidata con aperitivo nello splendido gioiello settecentesco di Palazzo Malacrida.

Luoghi e segreti di Milano da scoprire

Etichette: