Pubblicato in: News

East Market, fiera dell’editoria e jazz: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice Curti 1 settimana fa
milano-vista-madonnina-min

Siamo alle porte di un altro weekend a Milano, strapieno di attività di ogni tipo, così tante da non riuscire a tenere il conto! Torna East Market, con una doppia edizione per il suo 100esimo appuntamento, arriva Una Ghirlanda di Libri, la fiera dell’editoria indipendente a Cinisello Balsamo. E ancora: i concerti del Festival MiTo, l’inizio della rassegna teatrale Milano Off Fringe Festival e tanto, tantissimo altro!

Il nostro #spiegoneweekend torna anche questo giovedì per portarvi alla scoperta degli eventi da non perdere a Milano e dei luoghi da scoprire durante il fine settimana!

Meteo del weekend

Il meteo del weekend a Milano sarà più mite, con qualche pioggia e temperature stabili. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend da non perdere

  • Domenica 18 settembre torna a Milano East Market, che celebra la sua 100esima edizione con un doppio appuntamento!
  • Sabato 17 e domenica 18 settembre a Cinisello Balsamo si terrà la fiera dell’editoria indipendente Una Ghirlanda di Libri. Tantissimi eventi dedicati al mondo del libro e non solo: anche tante attività per bambini, incontri con gli autori e alta ristorazione.
  • Dal 18 settembre al 2 ottobre 2022 si svolgerà la quarta edizione del Milano Off Fringe Festival, quest’anno selezionato e finanziato dal Comune di Milano grazie al sostegno del MIC, tramite il bando Milano è viva” nato per valorizzare le reti culturali dei quartieri e il tessuto urbano.
  • Gli appassionati di fotografia (e non solo) accoglieranno con entusiasmo l’arrivo del 17° Photofestival 2022, la rassegna di fotografia d’autore che si svilupperà in vari spazi espositivi di Milano e della Lombardia dal 14 settembre fino al 31 ottobre.
  • Nella cornice del Monticello Spa&Fit, nei weekend del 16-18 settembre e del 23-25 settembre sarà possibile vivere l’Oktober Fest&Aufguss Weekend, caratterizzato da una rivisitazione speciale delle Aufguss Night, a tema Oktober Fest, in cui sarà offerto un bicchiere di birra al termine di ogni cerimonia. Sarà possibile partecipare agli eventi in modalità textile free, con telo in cotone o in fibra naturale oppure indossando un costume in tnt, fornito gratuitamente a chi lo desidera. E visto il successo delle attività in acqua, dal 13 settembre ripartirà il corso di Acquagym strutturato in 15 lezioni con due date a settimana, il martedì e il venerdì, dalle 10 alle 10:45 e con la possibilità di rimanere in SPA fino alle ore 13. 
  • Sabato 17 Settembre riapre i battenti il Villaggio delle Zucche di PuraVida Farm a San Martino Siccomario (PV). 8 week-end all’insegna del divertimento a contatto con la natura per grandi e piccini alle porte di Pavia. Ogni fine settimana sarà dedicato ad  un diverso tema:  storico, magico o agreste con una protagonista indiscussa…  la Zucca. Nei piatti del ristorante interno al parco divertimenti e dei punti ristoro; nei giochi e nei laboratori creativi che caratterizzano le proposte di PuraVida Farm. Il Villaggio delle Zucche è il più grande Pumpkin Patch in stile americano del Nord Italia: un luogo sconfinato nel verde di un parco di 35.000 metri quadrati con alberi secolari, una fattoria didattica con pony, caprette, coniglie e galline, animazione, giochi, golosità nei punti  e laboratori didattici e creativi.
  • Il Monte Stella di San Siro è pronto a riaccendersi con “Montagnetta Live”, una rassegna di sei eventi musicali organizzata da realtà culturali giovanili del territorio, in collaborazione con il Municipio 8, per ridare vita all’anfiteatro naturale nel cuore del parco. Il 17, 23 e 24 settembre e l’1, 7 e 8 ottobre la più famosa “Montagnetta” di Milano accoglierà sei serate tra musica, arte, cultura e food&drink: alle 19 pre-serata con Musica Live, Jam sessions ed eventi culturali; dalle 21:30 e fino alle 00:30 si balla nelle costellazioni di Dj set dai generi sempre diversi.
  • Fino al 18 settembre Corsico torna a far festa con più di 60 eventi gratuiti all’insegna della cultura e del divertimento dedicati all’intera cittadinanza. Un festeggiamento diffuso, con tantissimi appuntamenti per tutti i gusti e le età, che coinvolgerà la centrale via Cavour e non solo. Tra gli eventi in programma, solo per citarne alcuni: il musical Cenerentola, in ricordo del coreografo e ballerino corsichese Manuel Frattini(17 settembre, ore 21.30); la performance del pluripremiato quartetto di mimi ucraini Dekru (18 settembre, ore 20.30).

Concerti e musica a Milano: gli spettacoli del weekend

  • Concerti a Milano nel 2022: tutte le date aggiornate mese per mese
  • Coldplay a Milano nel 2023: due date a San Siro per il nuovo tour della band
  • Max Pezzali torna nei palazzetti dopo il successo di San Siro: le date
  • Blanco aggiunge 12 nuove date al tour dell’estate 2022
  • Fino al 25 settembre Milano e Torino sono unite dalla musica grazie a MiTo SettembreMusica, con oltre 100 concerti di musica classica tra teatri, conservatori e sale da concerto.
  • Dal 15 al 18 settembre allo Spirit de Milan (Via Bovisasca, 59) e per le strade di Bovisa e Dergano andrà in scena MILANO HAPPY JAZZ FEST, il primo festival in Italia dedicato alle origini del jazz. Protagonista assoluta della quattro giorni sarà la musica jazz degli anni ‘20 e ‘30, definita musica felice grazie al suo carattere gioioso e coinvolgente, che fa battere piedi e mani al ritmo di infuocate sincopi di fiati e percussioni. In programma musica dal vivo con più di 90 tra i migliori musicisti del genere provenienti da Francia, Germania, Inghilterra, Olanda, Repubblica Ceca, Slovacchia, Spagna, Stati Uniti e Italia, che si alterneranno sui palchi allestiti all’interno dello Spirit de Milan, locale meneghino dal gusto vintage che già da anni propone concerti di hot jazz con appuntamento settimanale. L’ingresso per ogni serata allo Spirit de Milan è di 15€ inclusa consumazione, mentre per i soci 2022 di Spirit de Milan, BovisAttiva, MondoMusica e Via Dolce Via è previsto il biglietto ridotto di 10€.

Arte e mostre a Milano

  • Le mostre a Milano dell’estate 2022
  • Musei di Milano: orari e info per la visita
  • I musei meno conosciuti di Milano: gli spazi espositivi da scoprire
  • Murales e Milano: un continuo mutare. I percorsi più belli in città
  • La Veneranda Biblioteca Ambrosiana ospiterà, dal 16 settembre 2022 al 10 gennaio 2023, “Gioielli di Giulio Manfredi celebrano Raffaello. Scuola di Luce” a cura di Alberto Rocca e Arnaldo Colasanti, un’installazione artistica composta da ventun gioielli raffinati, corrispondenti a ventuno personaggi del Cartone di Raffaello. I personaggi di Raffaello diventano presenze reali in un’installazione scenografica, diffusa in tutta la sala del Cartone. Non sono sculture, bensì proiezioni della luce: una vera e piena smaterializzazione del Cartone attraverso i fasci di luce colorata in movimento. Ciò che il visitatore vivrà sarà un’esperienza estetica e insieme estatica di piena integrazione dell’arte con la vita.   
  • Il 23, 24 e 25 settembre, Design Italy, la piattaforma e-commerce dedicata al design Made in Italy, che promuove a livelloglobale le eccellenze italiane, partecipa all’evento“il Matrimonio dei Sensi”, con un allestimento sulla Veranda di Palazzo Castiglioni a Milano, coinvolgendo una selezione di brand presenti sul marketplace, tra cui: Serralunga, Mepra, Corsi Design, Interno Italiano, DygoDesign, Gianna Moise, Cyrcus Design, Paola C, Bettisatti, Silvio Vigliaturo, Camilla Carli. Queste aziende, importanti produttori di furnitur edi design, saranno in mostra con i loro prodotti, che spaziano dall’allestimento dell’outdoor per le cerimonie, alla tavola, dall’home decor alle liste nozze.
  • Fabbrica Eos di Milano presenta, dall’8 settembre all’8 ottobre 2022, nella sede di viale Pasubio (angolo via Bonnet), la mostra “Heart Earth” di Zeroottouno, duo creativo di origini calabresi composto da Davide Negro e Giuseppe Guerrisi. Curata da Alberto Mattia Martini, l’esposizione sarà inaugurata giovedì 8 settembre a partire dalle ore 18.30. Saranno presenti gli artisti, il curatore e Rocco Guglielmo, autore di uno dei testi critici pubblicati nel catalogo. Il percorso espositivo comprende una quindicina di opere, alcune delle quali realizzate appositamente per la mostra. Lavori in cui interagiscono materia primigenia proveniente dalla terra ed elementi – segni di luce, di neon, di vetro – che danno forma ad una sorta di compenetrazione tra materiale e immateriale o, come affermava Hegel, a “Ombre sensibili”.
  • Presso il Giardino Giancarlo De Carlo di Triennale Milano ha inaugurato l’installazione interattiva “Mind the STEM Gap – A Roblox Jukebox”, ideata da Fondazione Bracco e progettata da Space Caviar, per contribuire al superamento degli stereotipi di genere nelle materie STEM (science, technology, engineering and mathematics) incoraggiando il libero accesso ai saperi di bambine e ragazze. L’installazione dialoga con i temi della 23a Esposizione Internazionale di Triennale Milano dal titolo “Unknown Unknowns. An Introduction to Mysteries”, che sarà aperta dal 15 luglio all’11 dicembre 2022.

Cinema: eventi e film da non perdere

Eventi per bambini a Milano

  • FAO Schwarz si unisce alle celebrazioni del Batman Day e dedica – nello store di via Orefici 15 a Milano – una nuova area con i supereroi DC Comics. A dare inizio a questa nuova avventura, sabato 17 settembre a partire dalle ore 16, l’incontro con Jacopo Camagni, noto fumettista, che davanti agli occhi di tutti i partecipanti darà forma a un’opera dedicata all’eroe di Gotham City. Un lavoro unico che sarà poi messo in palio grazie al nuovo concorso Batman VS. Fino al 9 ottobre tutti i fan del mondo DC con un talento per il disegno potranno infatti recarsi da FAO Schwarz e consegnare una loro creazione che abbia come protagonista Batman, insieme a uno o più dei suoi antagonisti. Al vincitore anche due biglietti per Lucca Comics & Games.
  • In occasione della pubblicazione dell’Activity Book per bambini, ‘Racconti Straordinari di Città per Sognatori e Sognatrici’, a cura di iAC – innovActionCult e del Gruppo Pleiadi, danno appuntamento per un workshop dedicato ai bambini dai 5 ai 10 anni all’interno del Festival delle Abilitàsabato 24 settembre alle ore 17:30 presso il Parco della  Biblioteca Chiesa Rossa, in via S. Domenico Savio, 3 a Milano.

Gastronomia e ristoranti a Milano

  • Sagre ed eventi gastronomici a Milano e dintorn: gli appuntamenti da non perdere
  • Nuove aperture a Milano: i ristoranti e i locali aperti nell’estate 2022
  • 50 top pizza 2022 incorona quattro pizzerie di Milano tra le migliori d’Italia
  • Borgia Milano porta in tavola la psicologia con un menù tailor made
  • Il Giardino di Giada, il ristorante cinese che propone i sapori della Cina più autentica a un passo dal Duomo di Milano, rende omaggio alla Festa della Luna, con una speciale selezione di ricette tradizionali con interpretazioni contemporanee. Per celebrare l’importante ricorrenza cinese, dall’8 al 18 settembre sarà possibile scegliere una o più proposte, accuratamente selezionate per l’occasione, che si aggiungono ai tanti piatti di cucina cantonese e imperiale sempre presenti in menu.
  • Da Dada in Taverna tornano gli appuntamenti mensili dedicati agli appassionati della mixology. Venerdì 16 settembre: il ristorante e cocktail bar di via Morigi accoglierà il bartender Filippo Gaeta per una masterclass gratuita e una serata in compagnia dei suoi drink. Protagonista della giornata sarà La Hechicera Rum, considerato uno dei migliori rum colombiani, nato da un blend di rum invecchiati tra i 12 e i 21 anni, morbido ed elegante realizzato con il metodo Solera, rivela profumi intriganti di caffè, tabacco, scorza d’arancio e cioccolato. Alle ore 15.30 si terrà la degustazione guidata, gratuita e solo su prenotazione; mentre dalle 18 alle 21 Filippo Gaeta sarà al bancone del locale per proporre agli appassionati tre diversi drink, ideati appositamente per l’occasione, tutti ovviamente a base di La Hechicera Rum: lo Snow Daiquiri #2 con ananas, Aperol, lime, zucchero e albume; il Gold Fashioned con sciroppo di caffè e bitter al cacao e il Jujulep con  l’aggiunta di liquore alla pesca, Franciacorta e soda.
  • Venerdì 16 settembre riapre il Porteño Prohibido con molte novità: un palcoscenico ampliato e completamente automatizzato, un’inedita programmazione di spettacoli ricca e variegata, un menù food rinnovato e… un nuovo cocktail bar, indipendente dal ristorante, ma nella stessa struttura. Si parte con Fuego, il nuovo visual dinner show al debutto venerdì che si contraddistingue per la contaminazione tra danza contemporanea, acrobazia, video art, proiezioni visual 3D e light design e musica. Uno spettacolo di forte impatto a livello emotivo e visivo, anche grazie ai costumi scenici. E primo o dopo l’esibizione, per la prima volta, si potrà bere anche un drink nel bar accanto. Inizio spettacolo 21.30 circa, prezzo 30 €, più cena alla carta. Prenotazione consigliata: infoline 02 25062491

Gite fuori porta

Luoghi e segreti di Milano da scoprire

Etichette: