Pubblicato in: News

Domenica fuori porta, teatro e musica: gli appuntamenti del weekend

Beatrice CurtiBeatrice Curti 10 mesi fa
eventi Natale 2019 Milano
Foto: Arianna De Felice

Il weekend finalmente si avvicina, con eventi e gradite novità, come il cambio di colore della Lombardia, da domenica in zona gialla! Con l’allentamento delle restrizioni si potrà uscire dal proprio comune e muoversi all’interno della regione (o visitare altre regioni gialle). Gite fuori porta, eventi digitali e attività all’aperto sono i cavalli di battaglia del secondo weekend di dicembre.

Tutti noi dobbiamo fare la nostra parte per far durare questo periodo il minor tempo possibile, seguendo le linee guida e tutelando la nostra salute. Noi di Milano Weekend continueremo a segnalarvi eventi e attività online, oltre alle ultime news e ai luoghi più belli da visitare durante il fine settimana. Tutto questo sempre nel nostro #spiegoneweekend, arrivato oggi alla sua 150° edizione!

Meteo del weekend

Il meteo del fine settimana non sarà dei migliori, con un’unica bellissima giornata di sole. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi online del weekend

  • Venerdì 11 dicembre, dalle ore 19.00, Lil Nas X ospiterà il secondo concerto della serie “Amazon Music Holiday Plays”, in streaming attraverso l’app Amazon Music o il suo canale Twitch ufficiale. Questa nuovo appuntamento vedrà protagonista la cantautrice, pianista e attrice Kiana Ledé, che interpreterà nuove versioni del suo singolo di successo “Ex”, della nuova cover dell’intramontabile classico natalizio, “The Christmas Song” e di “Plenty More” e “Second Chances”, tratti dalla versione Deluxe del suo album di esordio KiKi. Kiana Ledé è anche parte del collettivo di artisti che beneficia del programma Breakthrough, il progetto che Amazon Music dedica ai giovani artisti emergenti, supportandoli nei momenti più importanti della loro carriera, portandoli al successo globale.
  • Ai Confini dell’Arte, alla sua quarta edizione, propone quattro giorni di eventi artistici online, in live streaming dalla pagina Facebook e dal canale YouTube di Margine Operativo. Il 10,11 e 12 dicembre si sviluppano intrecciando le presentazioni delle opere e delle  performance create durante i laboratori – fumetti,  rap,  storytelling, video, street photography, danza, con degli approfondimenti sugli artisti e sui progetti di performing arts coinvolti: Alessio Spataro presenta il suo graphic novel “Biliardino” edito da Bao Publishing; Militant A frontman degli Assalti Frontali presenta attraverso una inedita performance rap il nuovo album “1990-2020” di Assalti Frontali; Carolina Farina presenta “OB-VIAM – Itinerari possibili per incontri ovvi”; Luca Lotano, giornalista e critico teatrale racconta il percorso del progetto “Spettatori Migranti /Attori sociali“ e la creazione delle Redazioni Meticce; Francesca Lombardo e Livia Porzio si confrontano con le espansioni possibili per la danza in ambiente digitale. L’evento conclusivo del 13 dicembre è un’esplorazione del quartiere romano del Quadraro attraverso un digital walk condotto dalla storica dell’arte Liliana Spadaro dedicato alle opere di Street Art presenti sui muri delle sue strade. Al termine del digital walk viene presentata la performance di Margine Operativo: “Operazione Balena – Il rastrellamento del Quadraro” con Tiziano Panici.
  • Arriva online la programmazione del Teatro Menotti, con gli spettacoli Mattatoio n. 5 (dal 10 al 13 Dicembre) e Possiamo salvare il mondo prima di cena (dal 17 al 20 Dicembre). Ai vari spettacoli saranno collegate delle iniziative collaterali: incontri, interviste, letture e altro, connesse ai vari temi che riguarderanno la fragilità del nostro pianeta e dei suoi abitanti, fragilità sempre di più evidente e messa alla prova in questo periodo di pandemia.
  • I Pomeriggi Musicali del Teatro dal Verme proseguono giovedì 10 (ore 20) e sabato 12 dicembre (ore 17). Il programma musicale propone in apertura la suite op.46 di Jean Sibelius intitolata Pelléas et Mélisande, seguita poi dalla Sinfonia n. 2 in Re maggiore op. 36 di Ludwig van Beethoven del quale proprio in questo dicembre cade esattamente l’anniversario della nascita 250 anni fa. La raffinata e intensa Suite del compositore finlandese è costituita dalle musiche di scena (tranne un numero) scritte per la prima rappresentazione nel 1905 a Helsinki del dramma di Maurice Maeterlink, fonte anche per altri compositori come Debussy e Schönberg. È invece dei primi anni dell’Ottocento la Seconda Sinfonia di Beethoven, pagina nella quale il compositore di Bonn inizia a indagare il linguaggio “eroico” che approfondirà nelle successive tre composizioni orchestrali. Nonostante gli anni di composizione siano segnati dal manifestarsi dei problemi all’udito, la Sinfonia è pervasa da serenità e impregnato dagli influssi classici della tradizione settecentesca, eccetto che per il finale considerato all’epoca “bizzarro, selvaggio”.
  • Sabato 12 dicembre alle 19 si terrà il quarto appuntamento di Incontri Possibili. Corrado d’Elia, regista, attore e direttore di Teatri Possibili, insieme a Sergio Maifredi, regista e direttore artistico del Teatro Pubblico Ligure, avranno il piacere di dialogare in diretta online con Antonio Latella, regista e drammaturgo di fama europea, vincitore di numerosi premi Ubu. Durante l’incontro ci si confronterà sulla situazione del teatro, in Italia e in Europa, esplorandone una visione di futuro. Ogni incontro sarà completamente gratuito, visibile sui canali Facebook, Youtube e Instagram di Teatri Possibili.
  • Lipu Milano organizza ogni settimana, a partire da sabato 28 novembre un ciclo di conferenze dedicato al mondo degli uccelli e della fauna locale, nell’ambito del progetto ChiAmaMilano. Sabato 12 dicembre alle 15 si terrà “In volo sui campi. Lo stretto legame tra agricoltura e biodiversità” con Federica Luoni. L’evento potrà essere seguito in diretta dalla pagina Facebook di Lipu Sezione Milano.
  • L’Abbazia di Chiaravalle apre virtualmente le sue porte per le visite guidate online. Ogni sabato e domenica alle 15 si potranno così conoscere i principali ambienti della chiesa, ammirando gli splendidi affreschi e il coro ligneo intagliato del XVII secolo. Sarà inoltre possibile visitare il chiostro monastico, con la spettacolare vista sulla Ciribiciaccola, torre campanaria dell’Abbazia e la caratteristica colonna annodata. Si potrà infine apprezzare la struttura medievale del Mulino con il suo impianto molitorio realizzato in legno di rovere e alimentato ad acqua e l’orto dei semplici, in cui trovano spazio piante officinali e aromatiche. Il costo della visita è di 8 € ed è obbligatoria la prenotazione sul sito dell’associazione Koinè.
  • Anche a dicembre #SweetHomeMusic prosegue con le Lookdown Sessions, organizzate da A-Z Blues, questa volta con la collaborazione di Rock Nation. Quattro dirette Facebook in orario aperitivo: “Se il pubblico non va ai concerti, i concerti arrivano a casa della gente” e allora ecco un carico di ottimo blues con Roberto Menabò, Giudi & Quani a rappresentare la naturale sfrontatezza giovanile con attitudine rock, Max De Bernardi & Veronica Sbergia, il ritorno di una delle più belle realtà a livello europeo, e The Blues Queen, il blues campano che incontra il Mississippi. Tutte le domeniche alle 18, Max De Bernardi & Veronica Sbergia saranno invece alla stessa ora mercoledì 16 dicembre.

Cinema: gli eventi streaming

Eventi gastronomici digitali e non

Sport e Benessere

Attività per bambini

  • Sabato 12 dicembre, giorno prima di Santa Lucia si terrà il primo di quattro incontri del Corso Online “Natale a Milano” tenuto da Neiade Tour & Events: dalle tradizioni meneghine delle feste, alle specialità enogastronomiche della tavola natalizia a Milano, a Sant’Eustorgio e alla leggenda dei Magi, sino a una storia della generosità tutta milanese ispirata al celebre Canto di Natale di Dickens, riletto da attori professionisti (a partire da € 7).
  • Il PIME di Milano sabato 12 dicembre, propone in diretta Zoom un laboratorio per bambini dai 6 agli 11 anni (accompagnati dai genitori) per ammirare le opere e costruire un paesaggio nebuloso utilizzando strati di carta da forno. La partecipazione è a numero chiuso: occorre prenotarsi tramite il sito di PIME e e richiede un corrispettivo di € 5 a bambino.
  • La Veneranda Fabbrica del Duomo riprende per il mese di dicembre le sue attività didattiche a distanza per i più piccoli. Domenica 20 dicembre si terrà “La magia del Natale nelle vetrate del Duomo”. Le vetrate del Duomo di Milano per secoli sono state il libro illustrato di chi non sapeva leggere. Sono come grandi fumetti di vetro, in cui ogni riquadro è una parte della storia narrata. I bambini potranno restare incantati dagli splendidi colori delle vetrate e al termine della visita realizzeranno un calendario dell’Avvento ispirato alle storie che hanno letto nel vetro. L’evento si terrà alle 15.30 e ha un costo di 5 € a connessione.
  • Dal 1° al 25 dicembre, la scuola di musica Ricordi organizza 25 piccoli appuntamenti quotidiani: ogni giorno un video incuriosirà i bambini proponendo loro attività diverse: dal canto alla danza, dalle percussioni alla scoperta degli strumenti musicali, con un indovinello finale. Giorno dopo giorno sarà possibile scoprire i propri talenti e divertirsi con la musica. Tutti i bambini potranno ogni volta inviare un video con la loro testimonianza e diventare protagonisti del “videoclip” finale. Il laboratorio virtuale gratuito è pensato per i bambini dai 5 ai 12 anni. Le attività sono disponibili sui canali Facebook, Instagram e YouTube della Ricordi Music School.
  • ll Centro Missionario dei Cappuccini di Milano propone ai bambini fino ai 13 anni una sorta di gara a chi compone un proprio personale presepe con soluzioni originali. Quest’anno a causa delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria, il concorso si svolgerà on line, da qui il titolo Crea il tuo Presepe 2.0. Gli elaborati saranno valutati per novità del progetto e utilizzo di materiali di recupero. Massima libertà riguardo la dimensione e la fantasia. I manufatti dovranno essere inviati in foto per mail a ced@missioni.org entro mercoledì 23 Dicembre e saranno pubblicati sul sito del centro missionario www.missioni.org, dove si potrà votare per un solo presepe fino al 6 Gennaio 2021.

Gite fuori porta

Alla scoperta di Milano 

Etichette: