Pubblicato in: News

Autocertificazione Covid per regioni rosse e arancioni: scarica il modulo

RedazioneRedazione 3 settimane fa
polizia-municipale-paletta

Con il nuovo Dpcm firmato martedì sera tornano le famigerate autocertificazioni, da mostrare a eventuali posti di blocco durante gli spostamenti. Come durante il primo lockdown andranno specificati i motivi del viaggio e gli indirizzi di arrivo e partenza.

Il modulo, rilasciato dal Viminale, è quello di ottobre, in attesa della creazione di un’autocertificazione apposita.

Dovranno essere in possesso del documento tutte quelle persone residenti o domiciliate nelle regioni a rischio elevato, come Lombardia, Piemonte, Calabria e Val d’Aosta, dette “zone rosse” o nelle regioni a rischio medio – alto, come Puglia e Sicilia (“zone arancioni”). In queste aree sono vietati spostamenti da un comune all’altro e al di fuori dei confini regionali, salvo per motivi di salute, lavoro o urgenza. Le attività sono ridotte al minimo, ma ci si potrà ancora muovere all’interno del proprio comune per passeggiare, frequentare i parchi o fare sport senza dover portare con sé l’autocertificazione.

SCARICA IL MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE