Pubblicato in: News

Fashion Week, mostre e falò di S. Antonio: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice Curti 4 settimane fa
milano-eventi-duomo

Gennaio prosegue con un altro weekend di cielo grigio e temperature fuori stagione. Niente paura però: a sopperire al meteo ci pensano i tantissimi eventi in programma a Milano! Dall’arrivo della Milano Fashion Week alla rassegna dedicata a Osvaldo Cavandoli, papà della famosa “Linea”, fino alle mostre immersive e ai film da non perdere al cinema. Tutto questo e tanto altro nel nostro storico #spiegoneweekend!

Meteo del weekend

Il meteo del weekend a Milano sarà decisamente grigio, tra nuvoloni scuri e pioggia. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend da non perdere

  • Dal 13 al 17 gennaio torna la Fashion Week, dedicata alla moda maschile. Il calendario con tutte le sfilate e le presentazioni.
  • Visite guidate, laboratori, talk, incontri, approfondimenti con presentazione di materiali inediti, proiezioni video e molto altro: è in programma da mercoledì 11 a sabato 14 gennaio, a Milano, il ciclo di incontri “Sempre + Cava” dedicato a Osvaldo Cavandoli, uno dei più noti disegnatori, illustratori e cartoonist italiani nonché padre della Linea. Il programma della rassegna
  • Familie Flöz ritornano al teatro Menotti dal 10 al 15 gennaio con il loro ultimo lavoro HOKUSPOKUS. Lo spettacolo nasce dal concetto di creazione per arrivare a raccontarci la storia di una vita. L’oscurità diventa luce, si respira aria divina e nel giardino paradisiaco i primi amanti si ritrovano. Osano fare i primi passi insieme come coppia, cercano rifugio lontano dalla natura e, fortunatamente trovano un appartamento a prezzi accessibili. Il destino però trascina rapidamente la giovane coppia di fronte alla difficoltà della vita. Biglietti: intero – 32 € + 2 € prevendita, ridotto over 65/under 14 – 16 € + 1.50 € prevendita
  • Si rinnova anche a Morimondo la tradizione del Falò di Sant’ Antonio: domenica 15 gennaio, quindi, appuntamento nel borgo alle porte di Milano per celebrare Sant’Antonio Abate con un grande fuoco, di buon auspicio per l’anno che ha appena preso il via. Patrono dei contadini e degli animali domestici, in antichità veniva celebrato con grandi fuochi che simboleggiavano purificazione e luce. Il falò aveva lo scopo di purificare il terreno dai raccolti della stagione passata e prepararlo a quella successiva. La Lombardia è forse una delle regioni in cui più si festeggia Sant’Antonio: a Morimondo l’appuntamento sarà poco prima del tramonto, intorno alle 16,30 e per l’occasione, gli organizzatori hanno previsto, come da tradizione, la distribuzione di vin brulé e dolci.

Concerti e musica a Milano: gli spettacoli del weekend

  • Concerti a Milano nel 2023: tutte le date dei live del nuovo anno
  • Coldplay a Milano nel 2023: due date a San Siro per il nuovo tour della band
  • I Muse arrivano a Milano: info e biglietti della nuova data italiana
  • Il primo appuntamento del 2023 della Stagione sinfonica dell’Orchestra Sinfonica di Milano si terrà venerdì 13 e domenica 15 gennaio, (alle ore 20 e alle ore 16), le due date nelle quali è protagonista Il Simposio, forse il più famoso dialogo platonici, in cui si indaga la natura del sentimento amoroso: la Serenata per violino solista, archi e percussioni di Leonard Bernstein (ispirata proprio al succitato testo filosofico), introdotta dalla lettura di un passo del dialogo da parte di Massimiliano Finazzer Flory, abbinata alla Sinfonia n. 3 in La minore op. 56 Scozzese di Felix Mendelssohn. Protagonisti Javier Comesaña al violino e Kolja Blacher sul podio.
  • Riprende la Stagione di Concerti dell’Umanitaria. La prima musicista a esibirsi sul palco del Salone degli Affreschi sarà la giovanissima Sofia Donato, domenica 15 gennaio, ore 17. Un concerto per pianoforte con musiche di Haydn, Chopin, Respighi e Liszt. Sofia Donato, nata nel 2005 a Bologna, studia all’Accademia Pianistica di Imola e presso la Scuola Musicale Malerbi di Lugo; nonostante la sua giovane età ha ottenuto diversi premi sia a livello nazionale che internazionale. Biglietti: 14€ intero | 10€ ridotto (over 60 e under 25)
  • Blue Note Milano propone per questo fine settimana di un programma ricco di appuntamenti imperdibili:
    – venerdì 13 e sabato 14 gennaio torna in via Borsieri l’immancabile James Taylor Quartet con quella tipica e inconfondibile miscela di soul, funk, jazz, spy movies, r’n’b. Famosa e apprezzata in tutto il mondo, questa band storica ha saputo definire il genere acid jazz e il suo leader, James Taylor, nel corso degli anni ha collezionato le più svariate partecipazioni ai dischi di artisti del calibro di U2, Pogues, Manic Street Preachers, fino ad arrivare agli ultimi lavori di Tom Jones e Tina Turner. Puntuali come ogni anno i musicisti del gruppo riproporranno al loro affezionato pubblico milanese i più fortunati brani della loro lunga carriera. (Ore 20:30 – 37/32 €; ore 23:00 – 27/22 €)
    – domenica 15 gennaio sarà la volta del Brazilian Trio, un gruppo fondato nel 2003 e più volte nominato ai Grammy Awards, costituito da vere e proprie icone della comunità jazz brasiliana con sede a New York: Helio Alves al piano, Nilson Matta al basso e Duduka da Fonseca alla batteria. Individualmente o insieme i membri dell’ensemble hanno suonato e registrato con artisti del calibro di Antonio Carlos Jobim, Yo-Yo Ma, Don Pullen, John Scofield, Lee Konitz, Airto Moreira, Gerry Mulligan, Herbie Mann, Kenny Barron e molti altri. Duduka Da Fonseca e Nilson Matta sono inoltre membri del famosissimo Trio Da Paz. Si prospetta una serata davvero speciale, riscaldata dai travolgenti ritmi latini. (Ore 20:30 – 33/28 €)
  • Spirit de Milan torna come ogni settimana con un palinsesto di concerti ed eventi da non perdere:
    – Venerdì 13 gennaio alle 22.30 – BANDIERA GIALLA con MARY AND THE QUANTS: live con musica che spazia dal beat e pop italiano ai classici R&B e soul della Motown fino alla musica british. A seguire Dj Set con Mariano Rano dj. Biglietto di ingresso 20€ con una consumazione per chi viene dopocena (15 euro per i soci Spirit de Milan Aps 2022), 15€ con consumazione per chi fa aperitivo (10 euro per i soci Spirit de Milan Aps 2023), 7€ per chi viene a cena.
    – Sabato 14 gennaio alle 22:30  HOLY SWING NIGHT – SPECIALE DJ CONTEST: una sfida tra dj swing unica nel suo genere! 5 dj sempre sul palco che si sfideranno a colpi di musica per far ballare a più non posso. Sarà poi il pubblico a decretare il vincitore della serata, che accompagnerà i ballerini fino a notte fonda. Sul palco Big Mama, Fish, Mr. Dip, Swingin’ Simon e Swingphony Dj. Alle 21:30, invece, una lezione primi passi tenuta dagli insegnanti della Golden Swing Society per chi non ha mai ballato lindy hop. Biglietto di ingresso 7€ per chi cena o fa aperitivo, 15€ con consumazione per chi viene dopocena (10€ per i soci Spirit de Milan Aps 2023).
    – Domenica 15 gennaioAlle 15.30 – concerto di THE STRAWBOYS: gruppo formato da musicisti con grande esperienza alle spalle, con stile e grande vastità del repertorio. Alle 22 – concerto di THE GOOSE BUMPS: show selvaggio di brani originali ispirato fortemente alla tradizione rockabilly e rock’n’roll degli anni ’50.

Arte e mostre a Milano

Cinema: eventi e film da non perdere

Gastronomia e ristoranti a Milano

Eventi e attività per bambini

  • Al Teatro Oscar di Milanodomenica 15 gennaio 2023, alle ore 16,  sarà in scena “Cenerentola” produzione TEATRO OSCAR DANZATEATRO, adattamento e regia Daniela Monico, coreografie Giulia Dimino e Monica Cagnani, musiche originali Matteo Pirovano. Spettacolo musicale e Teatro d’Attore rivolto prevalentemente ai bambini dai 4 agli 8 anni. Biglietti: intero 10€, ingresso Ridotto 6€ (bambini fino ai 10 anni e convenzionati)  

Gite fuori porta

Luoghi e segreti di Milano da scoprire

Etichette: