Pubblicato in: News

Relax, fotografia e musica live: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice Curti 11 mesi fa
bosco-verticale-milano

Luglio volge alla fine e, tra un nubifragio e l’altro, Milano non molla e si carica di una nuova tornata di eventi in vista di agosto, il mese che non esiste. Concerti, rassegne teatrali, eventi in piscina e gite fuori porta scandiscono il tempo dei fine settimana estivi, guidati come sempre dal nostro immancabile #spiegoneweekend, che non va mai in ferie!

Meteo del weekend

Il meteo del weekend a Milano sarà finalmente sereno, con temperature gradevoli e giornate con qualche innocua nuvola. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend da non perdere

  • Continua l’edizione 2023 di AriAnteo, la rassegna che porta il cinema all’aperto nelle piazze di Milano! Il Chiostro dell’Incoronata, CityLife (Piazza Elsa Morante dal 21 giugno) e Fabbrica del Vapore (dal 27 giugno) saranno le location di un programma tutto da scoprire.
  • Milano è Viva, la rassegna estiva di eventi in città ha preso il via al Castello Sforzesco: saranno tre mesi di concerti, spettacoli teatrali e intrattenimento di ogni tipo. Il programma di agosto.
  • BASE torna ad animarsi anche quest’anno con il suo immenso calendario di incontri, concerti ed eventi lungo tutta l’estate. Gli eventi da non perdere
  • A Monte Isola, sul lago d’Iseo, ha inaugurato la nuova installazione di Michelangelo Pistoletto, per celebrare Bergamo e Brescia capitali della cultura 2023. I dettagli del Terzo Paradiso, la grande opera sul lago.
  • Proseguono per tutto luglio e agosto gli appuntamenti delle Sere FAI d’Estate: visite guidate in notturna, eventi speciali e incontri sotto le stelle. I beni che aderiscono e il calendario degli eventi.
  • Sabato 29 luglio si chiude in bellezza il Music Festival di Acquaworld, il Water Park di Concorezzo (MB) con Edmmaro, tra i DJ più richiesti nel panorama nazionale grazie ai suoi remix e mashup, pronto a far ballare il pubblico dalle 21 alle 2 di notte insieme a Giorgio Melesi, il DJ resident di Acquaworld. Ad arricchire la serata effetti luminosi, straordinarie acrobazie aeree con coreografie sospese tra sogno e realtà, grazie alla maestria di artisti che hanno animato i teatri e i festival più noti. Ingressi a partire da 21,90€ con consumazione inclusa.
  • Da venerdì 21 luglio nella Corte Nobile di Villa Arconati torna Birra in Villa per godersi il venerdì sera in un’atmosfera unica! La manifestazione torna con tre serate per godersi l’atmosfera unica della piccola Versailles milanese sorseggiando ottima birra artigianale. Venerdì 28 luglio e 4 agosto, a partire dalle ore 19 fino alla 1, nell’elegante Corte Nobile della villa sarà possibile gustare un’ottima cena con deliziosi primi piatti, carne alla griglia, patatine fritte e tante sfiziosità dolci e salate accompagnate naturalmente da ottima birra artigianale. Un modo davvero unico per passare la serata dall’happy hour fino al dopocena.
  • Domenica 30 luglio alle ore 15 Fondazione Augusto Rancilio offre, nella bellissima cornice dell’ala espositiva di Villa Arconati, un’esclusiva passeggiata alla scoperta delle fotografie presenti nella mostra Oltrereale con il fotografo Marco D’Anna. Sarà una passeggiata tra le cime dell’Engadina con il racconto emozionale e personale del fotografo. Nessuno meglio di lui potrà far comprendere a fondo il suo progetto di scenari immaginari in cui è catturata la forza e l’energia della Natura. La visita è inclusa nel biglietto d’ingresso con “visita libera”. 
  • Giovedì 27 luglio a Monticello Spa&Fit si terrà lo speciale Moon Party: una serata con musica, DJ Set dalle 19 ed emozionanti cerimonie di benessere in notturna. Per l’occasione il Centro rimarrà aperto fino a mezzanotte (uscita dalla SPA 23:30).

Concerti e musica a Milano: gli spettacoli del weekend

  • Concerti a Milano nel 2023: tutte le date dei live dell’estate
  • Taylor Swift a Milano: le date del tour 2024 toccano San Siro
  • Fresh Fest non si ferma e continuerà a movimentare il centro di Sesto San Giovanni con quattro nuove serate al La Fontana Cocktail Bar, nell’elegante dehor in Largo Lamarmora. 
    Giovedì 27 luglio, dalle 19, a scaldare l’atmosfera sarà il dj e produttore Leonardo Lago, giovane talento cresciuto artisticamente tra Venezia e Milano, che proporrà un viaggio musicale esplorando le frontiere della musica techno melodica e raw techno. Seguirà Zeon Caspian, artista che con il suo stile unico e inconfondibile, porterà al pubblico un’ondata di aria fresca col suo mix di musica alternativa e sperimentale. 
    Venerdì 28 luglio, alle 19 si parte con DJ Mysu-Less, pronto a far divertire con il suo particolare sound, un mix di influenze di vari generi che spaziano dal rock alla disco music. Proseguirà la serata il rapper Nikel Legend, giovane talento di Busto Arsizio, che farà ascoltare al pubblico la sua musica colma di racconti, pensieri ed ideali che lo contraddistinguono. 
  • Proseguono gli appuntamenti allo Spirit de Milan (Via Bovisasca, 59). Questa settimana gli eventi sono un più interessante dell’anno:
    – Venerdì 28 luglio alle 22.30 – BANDIERA GIALLA con ALEXANDRA:spaziando nella storia della dance music mondiale nei suoi periodi più “favolosi”, con lustrini e paillettes, Alexandra farà ballare il pubblico al ritmo dei suoi fianchi e delle sue parrucche voluminose e scintillanti. A seguire Dj Set anni 70-80-90.  Biglietto di ingresso 20€ con una consumazione per chi viene dopocena (15 euro per i soci Spirit de Milan Aps 2023), 15€ con consumazione per chi fa aperitivo (10 euro per i soci Spirit de Milan Aps 2023), 7€ per chi viene a cena.
    – Sabato 29 luglio alle 22.30 – HOLY SWING NIGHT con SANDRO DI PISA AND HIS SWING DEE PEACERS: ritorna sul palco dello Spirit de Milan l’eclettico chitarrista di jazz Sandro Di Pisa insieme ai suoi compagni. A seguire Swing Dj set con Swinging Simon. Biglietto di ingresso 7€ per chi cena o fa aperitivo, 15€ con consumazione per chi viene dopocena (10€ per i soci Spirit de Milan Aps 2023).
    – Domenica 30 luglio alle 22 – concerto di BREEJO – MARCO SIMONCELLI: un quarto di secolo, tra live session nei club, incalcolabili ore di sale prova, concerti sopra le tavole dei palchi di blasonati festival europei, tante ore dedicate allo studio dell’armonica a bocca, nelle sue declinazioni blues, jazz, folk e pop… Marco Simoncelli porta allo Spirit de Milan il nuovo album “Breejo”, con un’estetica non priva di rimandi a una personale visione riguardo a costume e società, evidenti soprattutto nel trittico di canzoni socio/politiche.

Arte e mostre a Milano

  • Le mostre a Milano dell’estate 2023
  • Musei di Milano: orari e info per la visita
  • A Fondazione Prada arrivano le cere anatomiche della Specola di Firenze, con un corto inedito di David Cronenberg
  • I musei meno conosciuti di Milano: gli spazi espositivi da scoprire
  • Murales e Milano: un continuo mutare. I percorsi più belli in cit
  • Vapore d’Estate, rassegna di musica, danza, cinema e arti visive animerà l’estate milanese fino al 13 ottobre. Per tutta l’estate gli ampi spazi di Fabbrica del Vapore saranno infatti abitati da grandi mostre internazionali e progetti di artisti indipendenti: “Amazônia” di Sebastião Salgado; “Cina. La nuova frontiera dell’arte”; “Round Trip – Fluidum 2”; “Slip Angles”, mostra di restituzione della residenza artistica Futura, a cura di Giacomo Zaza; l’esposizione di Fondazione Patrimonio Ca’ Granda sull’importanza di una gestione consapevole del suolo; “The Contact”, mostra di phygital art con le opere di Matteo Mandelli in Alveare Culturale. Informazioni e dettagli sul programma e le modalità di accesso ai singoli eventi sono consultabili sul sito ufficiale fabbricadelvapore.org
  • La Galleria 70 di Milano presenta fino al 30 settembre la mostra “Stand E 015” con le opere fotografiche di Agnese Garrone e di Dominique Laugé, recentemente presentate a MIA Photofair 2023 riscuotendo un notevole successo da parte del pubblico. Le 28 fotografie in bianco e nero esposte alla Galleria 70, quattordici per ogni autore, mostrano il senso di profonda corrispondenza e assonanza che unisce i due artisti. Le opere di Dominique Laugé, vero maestro del paesaggio, e della giovane Agnese Garrone, sono associate in una sequenza che, a dispetto della reciproca diversità dei temi trattati e dell’impostazione, fluisce in un inatteso accordo poetico, in una linea di continuità che ha il carattere della più naturale armonia.

Cinema: eventi e film da non perdere

Gastronomia e ristoranti a Milano

Gite fuori porta

Luoghi e segreti di Milano da scoprire

Etichette: