Pubblicato in: News

Attività per bambini, alberi di Natale e concerti: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice CurtiBeatrice Curti 10 mesi fa
albero di natale milano

Dicembre è finalmente cominciato, per la gioia di chi ama respirare lo spirito natalizio. Anche se molto diverso nelle modalità il Natale 2020 si avvicina a grandi passi.

Il primo weekend di dicembre sarà come sempre ricco di eventi, natalizi e non. E soprattutto sarà un weekend lungo, grazie al ponte di S. Ambrogio! Anche se gli spostamenti sono limitati si potrà uscire a passeggiare in centro, andare in bicicletta e godersi l’unica giornata di sole del weekend.

Tutti noi dobbiamo fare la nostra parte per far durare questo periodo il minor tempo possibile, seguendo le linee guida e tutelando la nostra salute. Noi di Milano Weekend continueremo a segnalarvi eventi e attività online, oltre alle ultime news e agli angoli più belli da visitare all’interno del comune di Milano. Tutto questo sempre nel nostro #spiegoneweekend!

Il meteo del weekend

Il meteo del fine settimana si prospetta disastroso: pioggia, freddo e vento gelido, con una sola giornata di sole incerto. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi online del weekend

  • Da giovedì 3 dicembre comincia la messa in posa dei 18 alberi d’autore nelle principali piazze di Milano. Saranno alberi creati da designer e artisti italiani per omaggiare la città in un periodo così duro. Gli alberi verranno ufficialmente accesi il 7 dicembre, come da tradizione milanese. La descrizione dei 18 progetti vincitori.
  • Lipu Milano organizza ogni settimana, a partire da sabato 28 novembre un ciclo di conferenze dedicato al mondo degli uccelli e della fauna locale, nell’ambito del progetto ChiAmaMilano. Il primo incontro sarà questo sabato alle ore 15: “”Il corteggiamento degli uccelli”. Relatore: Claudio Foglini. L’evento potrà essere seguito in diretta dalla pagina Facebook di Lipu Sezione Milano.
  • Arriva online la programmazione del Teatro Menotti, con gli spettacoli Un marziano a Roma (dal 3 al 6 Dicembre), Mattatoio n. 5 (dal 10 al 13 Dicembre) e Possiamo salvare il mondo prima di cena (dal 17 al 20 Dicembre). Ai vari spettacoli saranno collegate delle iniziative collaterali: incontri, interviste, letture e altro, connesse ai vari temi che riguarderanno la fragilità del nostro pianeta e dei suoi abitanti, fragilità sempre di più evidente e messa alla prova in questo periodo di pandemia.
  • I Pomeriggi Musicali del Teatro dal Verme proseguono giovedì 26 (ore 20) e sabato 28 novembre (ore 17), Sul podio dell’Orchestra milanese e nel ruolo di solista il celebre sassofonista Federico Mondelci, che presenta un programma intitolato “Tempi moderni” che parla il linguaggio della modernità nella sua accezione più seducente, mettendo a confronto il frutto del leggendario sodalizio tra due artisti italiani (Nino Rota e Federico Fellini) con un trio di autori modernisti francesi (Arthur Honegger, Jacques Ibert e Darius Milhaud): i primi impegnati sul fronte cinematografico, gli altri intenti a perseguire nel Novecento la tradizione illustre della musica da concerto. Unisce i due fronti uno strumento, il sassofono, tra i più giovani dell’orchestra, inventato da Adolphe Sax nel 1846. Il concerto potrà essere visto in streaming sul sito ufficiale del Teatro dal Verme.
  • L’orchestra sinfonica LaVerdi propone i suoi concerti in digitale: venerdì 4 dicembre, approda in rete il concerto intitolato Interpretazioni, un viaggio alla scoperta di Rendering, un lavoro di restauro che Luciano Berio ha effettuato sui frammenti che Franz Schubert ha lasciato di quella che avrebbe dovuto essere la sua Decima Sinfonia.
  • Dal 5 dicembre l’Abbazia di Chiaravalle apre virtualmente le sue porte per le visite guidate online. Ogni sabato e domenica alle 15 si potranno così conoscere i principali ambienti della chiesa, ammirando gli splendidi affreschi e il coro ligneo intagliato del XVII secolo. Sarà inoltre possibile visitare il chiostro monastico, con la spettacolare vista sulla Ciribiciaccola, torre campanaria dell’Abbazia e la caratteristica colonna annodata. Si potrà infine apprezzare la struttura medievale del Mulino con il suo impianto molitorio realizzato in legno di rovere e alimentato ad acqua e l’orto dei semplici, in cui trovano spazio piante officinali e aromatiche. Il costo della visita è di 8 € ed è obbligatoria la prenotazione sul sito dell’associazione Koinè.
  • Anche a dicembre #SweetHomeMusic prosegue con le Lookdown Sessions, organizzate da A-Z Blues, questa volta con la collaborazione di Rock Nation. Quattro dirette Facebook in orario aperitivo: “Se il pubblico non va ai concerti, i concerti arrivano a casa della gente” e allora ecco un carico di ottimo blues con Roberto Menabò, Giudi & Quani a rappresentare la naturale sfrontatezza giovanile con attitudine rock, Max De Bernardi & Veronica Sbergia, il ritorno di una delle più belle realtà a livello europeo, e The Blues Queen, il blues campano che incontra il Mississippi. Tutte le domeniche alle 18, Max De Bernardi & Veronica Sbergia saranno invece alla stessa ora mercoledì 16 dicembre.
  • Venerdì 4 dicembre la catena di prodotti per animali Maxi Zoo organizza in digitale il consueto evento “Meet the vet” con i veterinari di PETPro. Dalle ore 18.00, nel corso dell’appuntamento gli specialisti saranno a disposizione di chi ama prendersi cura del proprio pet o si prepara ad accogliere un nuovo cucciolo per rispondere a interrogativi e curiosità sugli amici animali. Le domande d’interesse generale saranno raccolte in un album a disposizione sulla pagina Facebook di Maxi Zoo.

Cinema in casa: gli eventi streaming

  • Tutte le novità di dicembre su Netflix, Prime Video e Disney+
  • 20 film da vedere assolutamente disponibili in streaming
  • La 40° edizione del Filmmaker Festival prenderà il via online da venerdì 27 novembre fino al 6 dicembre. Sette categorie (Concorso Internazionale, Concorso Prospettive, Fuori Concorso, Fuori Formato, Moderns, Teatro sconfinato, Corrispondenze) per un totale di oltre 60 film provenienti da 20 paesi saranno trasmessi in streaming sul sito MYmovies. L’apertura è affidata a Guerra e pace, il film – già applaudito nel concorso Orizzonti alla Mostra di Venezia e prossimamente nelle sale con Istituto Luce Cinecittà – che segna il ritorno al festival di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti: dal cinema delle origini agli smartphone di oggi, una riflessione sulle immagini che, come in un grande romanzo scandito in quattro capitoli (passato remoto, passato prossimo, presente e futuro), prova a ricomporre i frammenti della memoria visiva dai primi del Novecento a oggi.
  • In occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità (3 dicembre), Cineteca Milano in collaborazione con Ledha – Lega per i diritti delle persone con disabilità, promuove una talk online e una rassegna gratuita di film in streaming a tema, digitalizzati per l’occasione. Dal 3 al 6 dicembre, in streaming sulla piattaforma cinetecamilano.it sarà possibile vedere gratuitamente il doc di Werner Herzog Nel paese del silenzio e dell’oscurità, che farà entrare nel mondo delle persone sordo-cieche.
    In programma anche Estate di Philip Gröning, il cui personale sguardo sull’uomo, sul senso del tempo e della realtà fanno del suo cinema un’esperienza singolare e intima in cui lo spettatore è chiamato a rapportarsi con dimensioni profonde. In un bianco e nero espressivo assistiamo al tentativo di un padre di stabilire una comunicazione impossibile con il proprio figlio, rapportandosi con un mondo senza regole, senza parole che abbiano un significato.
    Gli spettatori potranno anche vedere gratuitamente Sweetie di Jane Campion, un film che tratta il tema dell’autismo fuori dai canoni consueti attraverso gli occhi di una ragazza.

Eventi gastronomici digitali

Sport e Benessere

Attività per bambini

  • La Veneranda Fabbrica del Duomo riprende per il mese di dicembre le sue attività didattiche a distanza per i più piccoli. Domenica 6 e 20 dicembre si terrà “La magia del Natale nelle vetrate del Duomo”. Le vetrate del Duomo di Milano per secoli sono state il libro illustrato di chi non sapeva leggere. Sono come grandi fumetti di vetro, in cui ogni riquadro è una parte della storia narrata. I bambini potranno restare incantati dagli splendidi colori delle vetrate e al termine della visita realizzeranno un calendario dell’Avvento ispirato alle storie che hanno letto nel vetro. L’evento si terrà alle 15.30 e ha un costo di 5 € a connessione.
  • Dal 1° al 25 dicembre, la scuola di musica Ricordi organizza 25 piccoli appuntamenti quotidiani: ogni giorno un video incuriosirà i bambini proponendo loro attività diverse: dal canto alla danza, dalle percussioni alla scoperta degli strumenti musicali, con un indovinello finale. Giorno dopo giorno sarà possibile scoprire i propri talenti e divertirsi con la musica. Tutti i bambini potranno ogni volta inviare un video con la loro testimonianza e diventare protagonisti del “videoclip” finale. Il laboratorio virtuale gratuito è pensato per i bambini dai 5 ai 12 anni. Le attività sono disponibili sui canali Facebook, Instagram e YouTube della Ricordi Music School.
  • ll Centro Missionario dei Cappuccini di Milano propone ai bambini fino ai 13 anni una sorta di gara a chi compone un proprio personale presepe con soluzioni originali. Quest’anno a causa delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria, il concorso si svolgerà on line, da qui il titolo Crea il tuo Presepe 2.0. Gli elaborati saranno valutati per novità del progetto e utilizzo di materiali di recupero. Massima libertà riguardo la dimensione e la fantasia. I manufatti dovranno essere inviati in foto per mail a ced@missioni.org entro mercoledì 23 Dicembre e saranno pubblicati sul sito del centro missionario www.missioni.org, dove si potrà votare per un solo presepe fino al 6 Gennaio 2021.

Alla scoperta di Milano 

Etichette: