Pubblicato in: News

Dante, musica classica e balletto: gli eventi del weekend a Milano

Beatrice CurtiBeatrice Curti 3 settimane fa
galleria-tetto-milano-min

La primavera ormai è esplosa in tutta la sua bellezza, con temperature sempre più gradevoli e giornate che si allungano. A questo proposito ricordate di mettere le lancette un’ora avanti domenica! Le attività per il weekend a Milano non mancano, dalle celebrazioni per il Dantedì fino ai concerti, al cinema e agli spettacoli teatrali.

Il nostro storico #spiegoneweekend è sempre qui per suggerirvi gli eventi migliori del fine settimana, sia live che in digitale, insieme alle news più importanti raccolte da Milano Weekend.

Meteo del weekend

Il meteo del weekend a Milano sarà sempre più primaverile, con temperature in rialzo e belle giornate di sole. Per approfondire le previsioni del tempo giorno per giorno, la nostra guida vi indicherà temperature medie e suggerimenti sul clima.

News della settimana

Eventi del weekend da non perdere

  • Giovedì 25 marzo è il Dantedì. Tutti gli appuntamenti a Milano e in Italia per celebrare Dante e la Divina Commedia.
  • Il 26 marzo alle ore 19.00 sul canale YouTube dell’Istituto Culturale Coreano sarà trasmesso gratuitamente The Love of Chunhyang, balletto di una delle compagnie più famose dell’Asia, l’Universal Ballet. Si tratta di una delle più famose storie d’amore coreane ballata su arrangiamenti delle musiche di Tchaichovsky e con costumi che riprendono l’Hanbok, il costume tradizionale del Paese asiatico che, grazie ad un uso sapiente di spacchi e trasparenze non nasconde, anzi enfatizza i movimenti.  La storia d’amore di Chunhyang è ispirata a una nota opera della letteratura coreana che racconta le vicende tra il figlio di un nobile locale e funzionario governativo Lee Mong-ryong e la protagonista, la bella figlia di una cortigiana.
  • Venerdì 26 marzo sulle pagine Facebook di Università di Genova, Teatro Pubblico Ligure e Fondazione Ansaldo, andrà in scena il progetto “Smisuratamente, pazzamente Pasolini“. Quattro appuntamenti su quattro aspetti della produzione di Pier Paolo Pasolini: letteratura, arte, periferie e calcio. Li affrontano Francesco De Nicola, Lauro Magnani, Carlo Berio e Roberto Pani in dialogo con Minella e Maifredi. Il programma:
    26 marzo: “L’ultimo poeta civile” con Francesco De Nicola
    1° aprile: “La folgorazione figurativa” con Lauro Magnani
    9 aprile: “La forma della città” con Carlo Berio
    16 aprile: “Con le ali ai piedi” con Roberto Pani
  • In occasione della Giornata Mondiale del Teatro il 27 marzo 2021, il Teatro Franco Parenti insieme ad altre realtà nazionali come Fondazione Teatro della Toscana, Teatro Ambra Jovinelli di Roma, Teatro Biondo di Palermo, Teatro di Napoli – Teatro Nazionale e Teatro Stabile del Veneto, presenta l’iniziativa Dichiarazioni d’amore.  Si tratta di un video che raccoglie la dichiarazione d’ amore per il teatro da parte di importanti attori e registi della scena italiana tra cui Andrée Ruth Shammah, Roberto Andò, Pamela Villoresi, Alessandro Haber, Stefano Accorsi, Filippo Timi, Isabelle Huppert, Donatella Finocchiaro, Francesco Brandi, Elena Lietti, Moni Ovadia, Gene Gnocchi, Lucia Mascino, Gabriele Lavia, Alessio Boni, Pietro Micci, Fabio Cherstich, Federica Fracassi, Francesco Sferrazza Papa solo per citarne alcuni. Il video sarà caricato nella mattina di sabato 27 marzo su tutti i canali social dei teatri aderenti.
  • Venerdì 26 marzo alle ore 21 approda sul nuovo portale streaming dell’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi Schumann 2: l’appuntamento vedrà l’Orchestra eseguire la Sinfonia n.2 in Do maggiore op.61 di Robert Schumann, sotto la direzione di Gaetano d’Espinosa.
  • Sabato 27 marzo si terrà la diciassettesima edizione dello storico ciclo Incontri Musicali con l’Orchestra Barocca della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, come ogni anno ospitata nella Sala della Balla del Castello Sforzesco di Milano, adiacente al Museo degli Strumenti Musicali.  Sarà un concerto di musica vocale e strumentale italiana del periodo compreso tra Cinquecento e Seicento, O voce di dolcezza e di diletto, ad aprire la stagione musicale di quest’anno. Il concerto, registrato a porte chiuse, sarà però visibile e resterà disponibile in streaming sui canali FB e YouTube del Castello Sforzesco e della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado a partire dalle ore 16.
  • Dal 12 al 28 marzo dalle 9 alle 19.30, nella sede di Garden Steflor a Paderno Dugnano (in Via Erba, 2), si potrà visitare la Mostra delle piante in forma: si tratta di un’esposizione di piante sempreverdi che hanno la particolarità di avere una forma diversa da quella naturale. Queste “sculture verdi” hanno lo scopo di dare vivacità a un giardino, ma anche a un terrazzo.

Arte e mostre a Milano: gli eventi digitali

  • Le gallerie d’arte sono aperte: le mostre da non perdere
  • L’arte del Sacro Monte di Varese celebra la Pasqua. Giovedì 25 marzo, alle 20.45, gli interni delle cappelle si apriranno in tutta la loro ricchezza. Archeologistics, realtà varesina impegnata nella valorizzazione dei beni culturali, propone un doppio appuntamento online per andare alla scoperta di statue, affreschi, colori, espressività e mistero custoditi lungo la via sacra patrimonio Unesco. Gli interni delle cappelle relative ai misteri dolorosi e a quelli gloriosi prenderanno vita nelle immagini del virtual tour realizzato dall’ente Parco Regionale Campo dei Fiori. A guidare in questo particolare viaggio sospeso tra arte e fede, Marina Albeni, archeologa, guida turistica, operatrice didattica e ricercatrice di Archeologistics. Gli incontri si svolgeranno online sulla piattaforma Zoom. Per partecipare è obbligatoria la prenotazione ed è richiesto un contributo di 7 euro per ciascun appuntamento.
    Per informazioni: info@sacromontedivarese.it, 366.4774873.

Cinema: eventi e film in streaming

Attività online per bambini

  • In occasione del Dantedì, BAM e Kasa dei Libri propongono un’attività a tema a misura di bambino e fuori dai classici percorsi sull’autore. Non il solito Dante: l’attività digitale prenderà infatti avvio non dalla Commedia, ma dal sonetto Guido, i’vorrei che tu Lapo ed io per accompagnare i più piccoli alla scoperta del sommo poeta sullo sfondo del Parco Biblioteca degli Alberi di Milano. L’attività (adatta ai bambini dai 6 agli 11 anni) sarà scaricabile gratuitamente online dal sito web di Bam Milano dal 25 al 28 marzo. I partecipanti sono invitati a condividere il risultato del gioco all’email info@bam.milano.it e tramite le piattaforme social con il tag @bam.milano.
  • Il 23° Festival CinemAmbiente fino al 15 aprile 2021 riprende l’ormai consueta rassegna di film e incontri a tema ambientale dedicati alle scuole. CinemAmbiente Junior si presenta quest’anno con un’edizione speciale interamente online e quindi aperta al pubblico scolastico dell’intero territorio nazionale. Il cartellone cinematografico si articola in dieci proiezioni, ad accesso gratuito, che saranno disponibili, dietro prenotazione, su diverse piattaforme raggiungibili attraverso il sito del Festival. Ogni venerdì alle 9 verrà proposto un nuovo titolo seguito dall’intervento di un esperto che dialogherà (sulla piattaforma Zoom) con il giovanissimo pubblico presente alla prima proiezione. Il film e la registrazione dell’incontro rimarranno disponibili per la visione dalla prima proiezione per un’intera settimana.

Sport e Benessere

Etichette: