Pubblicato in: Viaggi

Notte di San Lorenzo 2018: dove ammirare le stelle

Notte di San Lorenzo 2018 a Milano
Foto da Pixabay

La Notte di San Lorenzo è il San Valentino dell’estate, il Natale del mese di agosto: alziamo gli occhi al cielo, il tempo si ferma e si torna tutti un po’ bambini.

Il 10 agosto è la notte dei sogni, quando anche i più scettici e razionali si fanno trasportare dalla magia e dalla speranza che una stella cadente possa realizzare un desiderio.

Ma conoscete la storia di questa notte? La tradizione le identifica con le lacrime di San Lorenzo, il martire che affrontò i carboni ardenti, anche se non si tratta di stelle, ma del passaggio dello sciame meteorico delle Perseidi.

Stelle o meteore, l’importante è che realizzino i nostri desideri, giusto?

Notte di San Lorenzo 2018: dove guardare le stelle a Milano

Per chi resta a Milano ha un’ampia scelta di come trascorrere la Notte di San Lorenzo tra concerti, visite guidate e cene.

Iniziamo con l’appuntamento con il festival musicale Notturni al Castello venerdì 10 agosto. Alle 21 la compagnia della Milano Chamber Orchestra e il violinista Glauco Bertagnin omaggiano Vivaldi con i quattro celebri concerti per violino da “Il cimento dell’armonia e dell’inventione”. Potrete acquistare i biglietti online ad un costo di 15 euro per l’intero e 12 euro per il ridotto.

Per chi desidera una lezione di astronomia può far visita al Planetario Ulrico Hoepli di Milano. Giovedì 9 agosto alle 21 ci sarà la consueta osservazione guidata del cielo con Monica Aimone: “Stelle e desideri: San Lorenzo’s night.” Mentre venerdì 10 agosto ci sarà un’altra osservazione guidata: alle 11 e 15, il Planetario ospita “Desideri tra le stelle: un viaggio alla scoperta del cielo”. I biglietti sono disponibili ad un costo di 5 euro (ridotto 3 euro).

Per gli amanti del cinema, l’appuntamento con il Cinema sui tetti– Highline Galleria – è l’occasione giusta per godersi il film e le stelle del cielo. Per la Notte di San Lorenzo alle 21 sarà proiettato “Vacanze Romane” con Gregory Peck e Audrey Hepburn. Il costo del biglietto è di 12 euro, compresa la visita all’ HighLine Galleria.

Vorreste chiedere alle stelle un viaggio in Inghilterra? Desiderio quasi avverato. Al Carroponte ci sarà il “That’s It! British Party”, con la musica degli artisti e delle band della subcultura inglese dal pop e rock, punk 70s fino alla new wave con DJ Henry in consolle. L’ingresso è libero, con inizio spettacolo dalle 21, mentre l’area Mangia & Bevi sarà attiva dalle 19.

Per la Notte delle Stelle cadenti, il Circolo Magnolia organizzerà “La notte delle stelle (del pop)”. Un omaggio agli artisti/stelle del che accompagnano le nostre serate, come i Take That, Lady Gaga, Christina Aguilera, Britney Spears, Robbie Williams e Rihanna, citando alcuni. L’ingresso è libero, con apertura dei cancelli alle 21 e l’inizio dello spettacolo alle 23.

Notte di San Lorenzo 2018: dove guardare le stelle in Lombardia

La Notte di San Lorenzo è tra le ricorrenze più attese e tutte le città organizzano festival, concerti, per trascorrere questa notte nel miglior dei modi.

Iniziamo dal Parco Astronomico di Bergamo: a partire dalle 21:15 con “A caccia di stelle cadenti”. Studierete l’universo sia ad occhio nudo, per esempio imparerete a riconoscere le costellazioni, sia con l’aiuto di telescopi. Inoltre, nel corso della serata sarà anche possibile visitare- ci vorranno circa 2 ore- La Torre del Sole. È consigliata la prenotazione telefonando al numero 035621515, oppure tramite email . Il costo è di 9 euro intero e 6 per il ridotto.

A Brescia, per festeggiare il santo patrono, venerdì 10 agosto in Piazza San Marco gli artisti racconteranno, attraverso le loro opere, la storia del Santo e dalle 17 alle 21:30 verranno giudicati da una giuria popolare. Mentre dalle 22 ci sarà la premiazione per la migliore opera realizzata. La tradizionale rassegna Madonnari per Sant’ Ercolano giunge alla sua VIII edizione.

Per Cremona il 10 agosto non è solo la Notte di San Lorenzo, ma anche l’inizio del Cremona Summer Festival 2018. All’intero del Cortile Federico II si svolgerà il concerto dell’orchestra Ensemble Erhu di Leshan (CN). Appuntamento dalle ore 21, ingresso libero.

Per chi ha voglia di un picnic, potrà partecipare “Sogno di una notte di mezza estate – pic-nic sotto le stelle” a Pasturo (Lecco). A partire dalle 18, ci saranno due laboratori dedicati ai bambini: tra i 5 e i 7 anni parteciperanno a “Il gioco dei pianeti; dagli 8 potranno costruire un astrolabioPer la partecipazione ai laboratori è consigliata la prenotazione al numero 0341955173. Alle 19.30 avrà inizio il pic-nic caratterizzato da prodotti del territorio a km 0.

Al Planetario e Osservatorio Astronomico di Cà del Monte – Cemia (Pavia) -venerdì 10 agosto inizierà il festival NoTe di stelle. Oltre all’osservazione del cielo con il telescopio, ci saranno concerti, verranno trasmessi vengono trasmessi video documentari sui suoni dell’Universo, registrati dalle sonde spaziali. E per i più curiosi, potranno ascoltare i racconti dei miti delle costellazioni, che proveranno a riconoscere ad occhio nudo. È obbligatoria la prenotazione ai numeri: 327 7672984 o 327 2507821.

A Tevernerio-Como– a partire dalle 19 si svolgerà l’evento “Sotto le stelle”, lungo la linea del vecchio tram. È organizzato dal comune nella radura del Ponte dei Bottini, in collaborazione con la Proloco e l’associazione “La città possibile Como”. Giunto alla settima edizione, i partecipanti potranno godere del cielo stellato con musica e vari intrattenimenti.

Mentre chi si trova in Monza-Brianza, il Parco Tittoni di Desio aprirà dalle 19:30 e dalle 21:30 ci sarà il dj set di Dj Cyccio. Ideale per chi vuole unire il divertimento del venerdì sera all’atmosfera magica della Notte di San Lorenzo. L’ingresso è libero; si consiglia di portare plaid e binocoli per osservare le stelle.

 

 

 

Etichette: