Pubblicato in: News

Orticola 2022: torna la mostra mercato nei Giardini Indro Montanelli di Milano

Redazione 2 settimane fa
Orticola Milano

Torna finalmente nella sua veste classica la mostra mercato più conosciuta e amata di Milano: Orticola. L’esposizione principale di Orticola 2022, che quest’anno compie 25 anni, si potrà visitare come sempre presso i Giardini Pubblici Indro Montanelli, e i giorni di attività sono quelli del weekend da giovedì 5 a domenica 8 maggio, a partire dalle ore 9.30 fino alle 19.30, prendendo tra le sue date anche la Festa della Mamma.

Le iniziative di Orticola proseguono ed escono anche dai cancelli dei Giardini Pubblici con il FuoriOrticola che coinvolge la città attraverso una serie di eventi diffusi per i musei, le gallerie, le vie e i quartieri con iniziative da non perdere.

Dialoghi in giardino esordisce a Orticola 2022

Esordio quest’anno per i “Dialoghi in Giardino”, il nuovo ciclo di incontri, dibattiti e presentazioni con ospiti internazionali, personalità istituzionali ed esperti botanici che esordisce con 5 appuntamenti, uno più interessante dell’altro e per il “Padiglione Orticola” accolto in un affascinante scenario per raccontare Orticola di Lombardia, associazione senza scopo di lucro.

Il primo appuntamento di “Dialoghi in Giardino” è giovedì 5 maggio alle ore 17: alla presenza di Gianluca Brivio Sforza e Filippo Pizzoni, rispettivamente Presidente e Vice Presidente di Orticola di Lombardia, Enrica Roddolo, scrittrice e giornalista del Corriere della Sera, modera l’incontro dal titolo Ecososteniblità tra Milano e Londra, al quale partecipano Catriona Graham, Console Generale Britannico a Milano, Anna Scavuzzo, Vice Sindaco di Milano, Carlos Magdalena, Senior Botanical Horticulturist, a Royal Botanic Gardens, di Kew e Briano Martinoni, Co-founder e CCO di Green Future Project, nella magica cornice della serra di Square Garden.

Si prosegue venerdì 6 maggio alle ore 11 nell’Area Corsi Dugnani 1, con Filippo Pizzoni, che insieme a
Michael Marriott, uno dei più importanti rodologi al mondo, noto anche come designer di roseti e per i suoi criteri di coltivazione, e Paolo Pozzo, titolare dell’omonimo vivaio, parleranno del tema Le rose inglesi, nate dall’estro di uno dei più grandi ibridatori europei, David Austin. Modera l’incontro Margherita Lombardi di Gardenia.

Sempre venerdì 6 e sempre in Area Corsi Dugnani 1 alle ore 15 La peonia ‘Orticola Milano’, il fascino di
creare nuove peonie
, conversazione con Roberto Gamoletti, ibridatore da 25 anni e autore della peonia
dedicata a Orticola, e Giovanni Buffa, titolare del vivaio G&G Buffa con Filippo Pizzoni. Sarà possibile ascoltare nuovamente la conversazione sulle peonie sabato 7 alle ore 15 in Area Corsi Dugnani 1.

Sabato 7 alle ore 11 nell’Area Corsi Dugnani 1 e domenica 8 maggio alle ore 11 presso lo spazio dell’Azienda Agricola D’Aleo, si parte per un viaggio insieme a un cacciatore di piante, o meglio di passiflore. Alla scoperta della passiflora a cura di Maurizio Vecchia, titolare della Collezione Nazionale Italiana di Passiflora, certificata dalla Società Botanica Italiana, che comprende 400 vasi e oltre 250 taxa.

FuoriOrticola: gli appuntamenti in città e fuoriporta

Il circuito di FuoriOrticola 2022 si presenta in linea con il tema della 25a Mostra Orticola “In equilibrio con la natura” offrendo le più diverse interpretazioni in chiave cultural-cittadina, con momenti “delicati e silenziosi” nei giardini più segreti di Milano, al Boscoincittà, o esperienze più contemporanee, come preparare l’olio di calendula o costruire vasi con la carta degli Orti Condivisi di via Padova oppure ancora scoprire i sorprendenti adattamenti delle piante all’ambiente o gli “amori nascosti” del mondo vegetale all’Orto Botanico di Brera, nel cuore di Milano, ma anche trascorrere piacevoli momenti nella natura sul Lago di Como con passeggiate a tema nei giardini di Villa Melzi d’Eril a Bellagio oppure sulla sponda opposta, visitare Villa Carlotta a Tremezzina, con percorsi sensoriali alla scoperta del suo patrimonio botanico e fare due passi in riva al Lago di Lecco a Villa Monastero a Varenna. Per conoscere tutta la programmazione di FuoriOrticola 2022 e per prenotare eventi e visite guidate consultare il programma ufficiale.

Musei e mostre di FuoriOrticola

I visitatori di Orticola conservando il biglietto di ingresso alla mostra-mercato hanno la possibilità di accedere, gratuitamente o a prezzo ridotto, a 15 musei, per conoscere e approfondire alcune delle loro opere d’arte più famose, ispirate ai temi della natura e del paesaggio, come anche partecipare a laboratori e a percorsi tematici guidati. In città si andrà dalle collezioni permanenti del Museo del Novecento e alla natura agreste della collezione Pozzobonelli al Museo Diocesano, alla Galleria di Leonardo del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia (new entry dell’edizione 2022) con laboratori studiati ad hoc.

Al Museo Bagatti Valsecchi, dove si conosceranno le proprietà delle piante da appartamento fino alle mostre che potranno essere visitate con biglietti scontati, come Milano Vetro-35 al Castello Sforzesco, Marc Chagall al Mudec, Jo Colombo ed Elisa Sighicelli alla GAM Milano e Tiziano, Joaquin Sorolla e Ferdinando Scianna a Palazzo Reale e ancora l’itinerario attraverso la raffigurazione di specie botaniche nelle opere del Museo Poldi Pezzoli.

Un viaggio in Madagascar e in particolare al mercato dei fiori, illumina la Galleria Nuages che ospita gli acquerelli di Giancarlo Iliprandi fino al 21 maggio e potremo scoprire un mondo di progetti dell’artista a partire dagli anni ’50, visitando il suo storico studio in via Vallazze nel palazzo ideato da Giò Ponti.