Pubblicato in: Food e Sagre

Al Carroponte un weekend lungo all’insegna della porchetta

porchette d'italia carroponte
Foto: jeffreyw - Flickr
Offerta
Offerta

È una delle prelibatezze italiane più goduriose, adatta tanto agli intenditori quanto ai commensali di bocca buona: stiamo parlando della porchetta, che verrà festeggiata al Carroponte di Sesto San Giovanni con Porchette d’Italia, un festival che si terrà dal 18 al 21 ottobre.

In tutto 3mila metri quadrati di festa, di cui 2mila al coperto, per un un weekend lungo durante il quale si potrà scoprire tradizione e tipologie di preparazioni, con tanti stand da tutta Italia e birre selezionate, oltre a musica, eventi e animazione per grandi e piccini.

Sì, perché nonostante Ariccia e Norcia si contendano la paternità della sua ricetta in un eterno dualismo, di fatto ogni regione, territorio, zona o città tradizionalmente ha arricchito il prodotto originale della porchetta con i propri gusti, i propri aromi, le proprie spezie e, non da ultimo, il proprio metodo di cottura.

A Porchette d’Italia ci saranno stand con le migliori offerte culinarie provenienti da Lazio, Toscana, Abruzzo, Marche e Umbria, area bimbi con giochi e animazione e concerti di tutti i tipi. L’ingresso è ovviamente libero e gratuito.

Porchette d’Italia: i live

  • Giovedì 18.10: Hot Chili Girls – Red Hot Chili Peppers Tribute tutto al femminile
  • Venerdì 19.10: #BaleraCarroponte w/ Gli Imbroglioni live + Fatti Mandare dalla Mamma 50s-60s DJset
  • Sabato 20.10: Fuckin Roses – Guns N’ Roses Tribute
  • Domenica 21.10: #ItalianJukebox, il meglio della Canzone Italiana con Fabrizio Pollio & Friends

Porchette d’Italia al Carroponte: gli orari

  • Giovedì 18: dalle 18.00 del pomeriggio alle 02.00 di notte
  • Venerdì 19: dalle 18.00 del pomeriggio alle 02.00 di notte
  • Sabato 20: dalle 11.00 del mattino alle 02.00 di notte (aperti a pranzo e cena)
  • Domenica 21: dalle 11.00 del mattino alle 02.00 di notte (aperti a pranzo e cena)

Per conoscere tutte le novità gastronomiche a Milano non perdete il nostro #spiegonefood

Potresti essere interessato a: