Pubblicato in: Fiere e Festival

Se Parla Milanes: eventi in tutta la città per festeggiare il dialetto milanese

Veronica MonacoVeronica Monaco 1 settimana fa
eventi milano 2018

Da “Va a ciapà i ratt” a “Va da via i ciap“, dai famosi “temp de Carlo Codega” alla amatissima “cadrega“, resa immortale da un divertente sketch con Aldo, Giovanni e Giacomo, il dialetto milanese gode ancora di ottima salute. Per festeggiarlo come si deve dal 12 al 15 settembre arriva “Se Parla Milanes“, quattro giorni di iniziative, spettacoli teatrali, appuntamenti gastronomici dislocati in tutta Milano.

dialetto-milanese

Gli eventi di Se Parla Milanes 2019

Torre Branca, Viale Luigi Camoens 2: “Su la torr de Milan… de nòtt“, tutte le sere dalle ore 20,30 fino a mezzanotte è possibile salire sulla torre a un prezzo speciale (confermare la presenza all’evento facebook). Date: dal 12 al 15 settembre

Le Biciclette, via Torti 2: per tutti e quattro i giorni della manifestazione specialità a tema, come El gran bürgher de Milàn, il primo hamburger a km 0 con il più tradizionale pane milanese: la michetta. Non mancheranno cotolette alla milanese e i tradizionali Mondeghili preparati seguendo la ricetta originale. Date: dal 12 al 15 settembre

Just Cavalli Milano, viale Luigi Camoens 1: “Dagh on taj e sta sù de dòss“, aperitivo in salsa milanese dalle 19 alle 22. Si parla meneghino tra un drink e l’altro. Da provare il cocktail speciale preparato per l’occasione. Date: dal 12 al 15 settembre

La Pesa Trattoria 1902, via Fantoni 26: “Meneghinada“, piatti tipi della tradizione milanese a pranzo e cena. Date: da giovedì 12 a domenica 15 settembre

La Feltrinelli, via Pasubio, 11: aperitivo letterario con lo scrittore e giornalista Gino Cervi per letture tratte da “Alfabeto Coppi”, uno speciale alfabeto dedicato a Fausto Coppi che ripercorre la vita del campione attraverso una serie di piccole storie. Ingresso gratuito. Date: giovedì 12 settembre, ore 18,30

Altavia/Distreat, Alzaia Naviglio Pavese 78/3: “Milanoir Milanuit” spettacolo con l’oste finto Davide Atomo Tinelli e a quello che davvero lo fu Giancarlo Peroncini detto El Pelè, con la chitarra di Nadir Scartabelli. Date: giovedì 12 settembre, ore 19,30

Deseo, corso Sempione 2: “Aperitiv e Gelato Barlafuss“, i clienti che parteciperanno all’aperitivo potranno assaggiare il gelato al gusto di “Barlafuss” offerto dalla “GeLatteria” di Corso di Porta Romana 95. Consumazione a partire da 10 euro. Date: giovedì 12 settembre dalle 19 alle 23,30

InGalera, via Cristina Belgioioso 120: cena con piatti tipici milanesi a base di mondeghili con finferli, risotto carnaroli alla milanese con ossobuco e piselli e resumada con biscotin. Date: giovedì 12 settembre dalle 19 alle 23,30

Fabbrica, Alzaia Naviglio Grande 70: pizza, cotoletta e cocktail speciale con musica dal vivo. Prenotazioni al numero 02/8358297. Date: da giovedì 12 a venerdì 13 settembre

Michetta, Porta Genova e Porta Nuova: durante della manifestazione un panino tutto da scoprire: “El Pussee Bon”. Ingresso gratuito, consumazione a partire da 1 euro. Date: da giovedì 12 settembre a sabato 14 settembre

La Pobbia 1850, via Gallarate 2: menu guidato dedicato alla scoperta dei piatti milanesi più tipici, con mondeghili, nervetti, terrina di zola e noci, risotto giallo alla milanese, ossobuco in gremolada, salame di cioccolato. Costo: 35 euro a persona compreso bevande e caffè. Date: giovedì 12 e venerdì 13 pranzo e cena; sabato 14 settembre solo cena

Alzaia Naviglio Grande, vicolo lavandai: “Farse Meneghine“, spettacolo di commedia dell’arte con Arlecchino, Brighella e l’immancabile Meneghino. Ingresso gratuito. Date: da giovedì 12 settembre a sabato 14 settembre, dalle 20 alle 22

Sul Barcun de Milan, Naviglio Grande: si potrà salire sull’imbarcazione ormeggiata sul Naviglio Grande, tra il ponte dello scodellino e quello di via Valenza. La salita a bordo è gratuita. Date: sabato 14 e domenica 15, dalle ore 16 alle 22

Rebelot, Ripa di Porta Ticinese 55: due serate con piatti, stuzzicherie tipiche, cocktail e musica dal vivo in formato meneghino, dalle 20 alle 22. Date: giovedì 12 settembre e domenica 15 settembre

Anche Trattoria, via Perugino 18: “Mariolina a Porta Romana“, aperitivo in musica con Luca Bartolommei. Canzoni sulla vita e i personaggi di quartiere e curiosità letterarie a cura di Paola Ciccioli. Date: venerdì 13 settembre, dalle ore 19,30

Cantina Urbana, via Ascanio Sforza 85/87:  “Mangià, bev Tranatt e andà a spass“, una degustazione speciale del vino Tranatt firmato Cantina Urbana. Costo: 15 euro. Date: venerdì 13 settembre, ore 20

– Museo Bagatti Valsecchi, via Gesù 5: “Fà Ballà l’Oeugg al Bagatti Valsecchi“, un gioco divertente a cui ogni hanno possono partecipare tutti i visitatori del Museo. Date: sabato 14 settembre, dalle 13. Costo: ingresso da 7 euro

Cascina Linterno, via Fratelli Zoia 194: Tullio Barbato, fondatore di Radio Meneghina, parlerà dei sacerdoti di Milano più significativi del Novecento, mentre sotto il colonnato verrà allestita la Mostra “El Pret de Ratanà e la Soa Gent – Vita ed opere di Don Giuseppe Gervasini”. Date: domenica 15 settembre, ore 10

Teatro Alfredo Chiesa, via San Cristoforo 1: “Ricòrd de Ringhèra”, spettacolo di teatro dialettale con la partecipazione dei Mal Trà Insema di Assago e de I Vent e Acqua, con una colonna sonora composta da alcuni grandi classici riproposti dai Quatter Malnat. Biglietto: 15 euro (prevendita cliccando qui). Date: domenica 15 settembre, ore 16,30