Pubblicato in: Food

Salon du Chocolat Milano: tre giorni di eventi, degustazioni e workshop

Il Salon du Chocolat, il salone del cioccolato, approda a Milano arrivando nel capoluogo milanese per tre giorni di eventi e degustazioni dedicati al “cibo degli dèi” dopo aver girato le principali capitali del mondo.

L’appuntamento con il salone internazionale del cioccolato è fissato dal 13 al 15 febbraio, al The Mall di Porta Nuova. In un’area di 5mila metri quadrati si riunirà il meglio del mondo del cioccolato italiano e internazionale. In programma degustazioni, spettacoli, gadget e varie sorprese, oltre a workshop e laboratori, giochi e animazioni per bambini.

Durante la tre giorni artigiani, maestri cioccolatieri, pasticceri e artisti interpreteranno, ciascuno a modo suo, il cioccolato con le loro creazioni. Presenti anche Davide Comaschi, campione mondiale di cioccolato, e l’Accademia di Maestri Pasticceri Italiani che offriranno al pubblico dimostrazioni e lezioni culinarie con maître chocolatier e chef prestigiosi.

Per l’edizione milanese, inoltre, il salone incontra il mondo della moda, culminando nel “Chocolate Fashion Show” in cui stilisti all’avanguardia e maître chocolatier presenteranno al pubblico le loro creazioni. L’evento coinvolgerà anche Silvia Grilli, direttore di Grazia Magazine, e il suo staff guidato da Paula Reed, famosa fashion editor internazionale.

L’ultima giornata è invece a disposizione dei professionisti del settore e delle scuole professionali: buyer, pasticceri, esperti e professionisti potranno incontrare le aziende espositrici, seguire workshop tematici e formativi.

Per tre giorni, numerosi gli eventi in calendario, divisi in cinque aree tematiche: showcooking, famiglie, sensorialità, fashion e shopping. Previste quindi degustazioni, esposizioni, ricette, tutto attorno al cioccolato e cinque cluster:

Chocofashion. Il primo cluster, quello dedicato al rapporto tra cioccolato e fashion, ospita il Chocolate Fashion Show, evento che celebra il talento creativo di alcuni studenti del Naba Fashion Lab: i giovani stilisti, in collaborazione con dieci maîtres chocolatier, hanno progettato dieci abiti realizzati con il cioccolato che animano la serata di gala del 12 febbraio, con repliche di sabato e domenica, in orario d’apertura al pubblico.

Chocosense. Il secondo tema è la sensorialità della chocolate experience. Per i visitatori degustazioni e abbinamenti più o meno audaci, curati dalla Compagnia del Cioccolato.

Chocoshow. Dedicato alle esibizioni e masterclass dei grandi maîtres chocolatier italiani e stranieri. Tra gli altri, sono i maestri dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani, capitanati da Iginio Massari e da Gino Fabbrisia. Numerosi gli showcooking durante le tre giornate: lunedì 15 (alle 15) Carlo Cracco presenta qui il suo ultimo libro.

Chocofamily. Giochi e attività per bambini e famiglie sono finalizzati alla degustazione e alla sperimentazione consapevole con il cioccolato. Il tutto in un ambiente che vuole ricordare la Willy Wonka e la sua Fabbrica di cioccolato.

Chocoshopping. Grande area dedicata all’agli acquisti. I visitatori del Salon du Chocolat Milano possono portare a casa il meglio della produzione nazionale e internazionale delle grandi pasticcerie del mondo.

Il Salon du Chocolat è nato a Parigi nel 1994 e finora ha raggiunto 30 città su 4 continenti, per un totale di 165 saloni con 9000 espositori e un pubblico di 6,5 milioni di visitatori.

Salon du Chocolat Milano 2016

13-15 febbraio, The Mall di Porta Nuova

ORARI:

09.30-19.30

BIGLIETTI:

Intero 15 euro; ridotto 10 euro

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!