Pubblicato in: Libri

Libri a Milano, gli incontri e le presentazioni dal 14 al 20 ottobre

eventi letterari milano

eventi letterari milano

Scrittori, viaggi, arte: menù vario questa settimana per gli appassionati di incontri letterari e di lettura. Quali sono gli appuntamenti in programma da oggi a Milano? Ecco il nostro nuovo #spiegonelibri, buona lettura!

Con Area P si parla di Leopardi a Milano

Domenica 15 ottobre, alle 10.30, torna a Palazzo Marino “Area P. Milano incontra la poesia“, l’appuntamento mensile con versi e rime promosso dalla Presidenza del Consiglio Comunale e dall’Assessorato alla Cultura. Nel secondo evento dell’autunno, “Leopardi a Milano”, Francesco Fiorista ripercorrerà la storia del soggiorno meneghino dell’autore de “L’infinito”.

Giacomo Leopardi giunse a Milano nell’estate del 1825, per avviare una collaborazione con l’editore Antonio Fortunato Stella e curare l’edizione delle Opere complete di Cicerone, salvo poi lasciare il capoluogo lombardo poco tempo dopo. Dei tanti soggiorni nelle città italiane, il breve periodo milanese fu quello vissuto con maggior insofferenza dal poeta, tanto da portarlo a scrivere “mi trovo qui di malissima voglia, occupato in studi che abbomino, e ricaduto nella mia vecchia e consueta malinconia, senza un solo amico e senza niuna certezza dell’avvenire”.

Fiorista, medico e scrittore milanese, ha pubblicato due raccolte di poesie: “I Vangeli in versi e in rima“ (2002) e “Rime Dovute” (2013) che ha presentato ad Area P nel 2015. L’ingresso è libero, fino ad esaurimento posti. Per maggiori informazioni: 0288450300/02 88450312 oppure presidenzacc@comune.milano.it.

Biblioteche aperte la domenica

Che ne dite di andare in biblioteca la domenica? Prende il via proprio il 15 ottobre l’apertura sperimentale delle biblioteche di domenica: a turno apriranno in via eccezionale le porte proponendosi con incontri, letture e laboratori, momenti di festa.

Domenica 15 ottobre

Ecco il programma per le domeniche di ottobre, si comincia il 15 con Biblioteca Baggio, aperta dalle 14.30 alle 19 per la Sagra di Baggio (ore 14-18: inaugurazione del percorso espositivo “Pop History: 40 anni di storia del territorio tra le pagine del Diciotto”; ore 16 – 17.30: “Milano ieri, oggi e domani” laboratori per bambini da 5 a 10 anni e per i loro nonni dedicato alla storia di Milano e al legame con la città e i suoi quartieri. A cura di Equinozio;

Bibliobus: aperto dalle 10 alle 18 per la Sagra di Baggio.

Biblioteca Cassina Anna: aperta dalle 12 alle 18

Domenica 22 ottobre

Biblioteca Lorenteggio: aperta dalle 15 alle 19 per i lettori appassionati del genere giallo ambientato a Milano con “I bambini di Escher e il commissario Maugeri”.

Domenica 29 ottobre

Biblioteca Sicilia: aperta dalle 15.30 alle 19 per i lettori appassionati di storia locale. Presentazione del volume di Gabriele Pagani “Storie d’acqua. Contado di Milano: dalla formazione della pianura alla civiltà dei fontanili e dei navigli lombardi”.

Appuntamento in libreria Centofiori

Due gli appuntamenti in Libreria Centofiori da segnalare questa settimana. Sabato 14 ottobre torna l’appuntamento con “E se provassi a fare il libraio?”. A tenere compagnia ai partecipanti e agli avventori nelle vesti di libraia per un giorno ci sarà la scrittrice Sara Nissoli, autrice per bookabook della raccolta di racconti Mentre volavo via. La troverete dalle 10 alle 13. Domenica 15 ottobre alle 11 è invece la volta di Erica Arosio e Giorgio Maimone, che presentano Cinemascope (Tea). Gli autori converseranno con lo scrittore Alessandro Robecchi. Nel libro una nuova avventura per l’avvocato Greta Morandi e il detective Mario Longoni (Marlon), la coppia che indaga nella Milano degli anni Sessanta. Si comincia nell’autunno nel 1963.

Alla scoperta del mondo di Piranesi

Giovan Battista Piranesi (1720-1778) fu il più celebre incisore di tutti i tempi, noto per le sue Vedute di Roma. Ma si è scoperto che fu anche uno dei principali art-dealer, restauratori e rifacitori di sculture, vasi, candelabri, cippi e frammenti che venivano scavati o che lui stesso scavava nel ventre di Roma e poi collezionava nella sua casa-museo di Palazzo Tomati, prima di venderli ai nobili del Grand Tour. Molti cultori di Piranesi, osservando le sue incisioni si sono chiesti: inventava i pezzi antichi che compaiono nelle stampe oppure esistevano davvero? Il volume Museo Piranesi, frutto di una ricerca che si è protratta per più di vent’anni, risponde a questa domanda inventariando i pezzi passati dalla casa-museo dell’artista che esistono ancora in varie collezioni del mondo. Si tratta infatti del primo censimento delle opere e frammenti antichi che furono scoperti, venduti, restaurati o assemblati da Giovan Battista e dal figlio Francesco. L’autore Pierluigi Panza ne parlerà lunedì 16 ottobre alle 18 alla Pinacoteca di Brera (in Sala Passione). Con l’autore intervengono Aldo Bassetti, Andrea Carandini, Philippe Daverio e Carlo Orsi.

I segreti dell’editoria da Open

I segreti del mondo della comunicazione, dell’editoria, della comunicazione e della scrittura, tra realtà e fantasia, sono al centro di Piano Americano (Morellini Editore), l’ultimo libro di Antonio Paolacci. L’autore lo presenta giovedì 19 ottobre alle ore 19.30 da Open More than books, insieme a Gianni Montieri, scrittore, e Nicoletta Bernardi, cantante e autrice.

Ancora festa per Italo Calvino

Buon compleanno Calvino! Nell’anniversario della nascita di Italo Calvino (novantesimo quest’anno, e già si pensa al centesimo), in Cascina Cuccagna si rende omaggio allo scrittore. Dopo l’appuntamento di sabato 7 ottobre, la festa torna sabato 14 e domenica 15 ottobre in scena, da un’idea di Debora Mancini, un progetto a cura di Realtà Debora Mancini in co-produzione con Cascina Cuccagna. Buon compleanno Calvino vedrà impegnati Debora Mancini, attrice e musicista, Daniele Longo, musicista, poli-strumentista, Cristina Lanotte, illustratrice, Stefano Sandrelli, astrofisico INAF – OA di Brera, Massimo Sabbatini, biologo e altri ospiti.

Il festival è itinerante – questa è la sua quinta edizione – e si replicherà a cadenza annuale fino al 2023, data in cui Italo Calvino compirebbe cento anni. Sabato ci si immergerà in Un giorno con Calvino, il 14 ottobre, tra Cosmicomiche e Il Castello dei destini incrociati. Domenica 15 sarà dedicata a tutti e alle famiglie con le Fiabe italiane, la raccolta di storie e racconti popolari italiani, curata da Italo Calvino, tra parole, musica, illustrazioni e laboratori con l’illustratrice Cristina Lanotte.

Dino Buzzati sul Corrierino

Ve lo ricordate il Corriere dei Piccoli? E sapevate che tra le sue firme ha portato anche quella di Dino Buzzati? Se volete scoprirne di più, la Kasa dei Libri dedica una mostra proprio al rapporto tra lo scrittore e giornalista e il Corrierino: si racconteranno le sue due principali collaborazioni con il Corriere dei Piccoli. Da un lato la prima pubblicazione – nel 1945 – di La famosa invasione degli orsi in Sicilia, interamente scritto e illustrato da Buzzati; dall’altra i Perché, una rubrica di fine anni Sessanta dove lo scrittore si sottopone alle curiosità dei ragazzi. In mezzo, una raccolta dei libri illustrati da e per Buzzati, come Le gambe di Saint Germain, le Storie dipinteo, ancora, Il deserto dei tartari con i disegni di Enrico Baj. E poi quadri e disegni originali, dediche, e perfino la sua patente originale, ritrovata anni fa in una copia autografata di Un amore. La mostra Corrierino Buzzati resterà aperta fino a metà novembre tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì.

Firmacopie con Nicholas Sparks 

Nicholas Sparks incontra i lettori e firma le copie del libro “La vita in due”. L’appuntamento con lo scrittore è per lunedì 16 ottobre alle 17.30 presso il Mondadori Megastore di Piazza Duomo. Per partecipare al firma copie è necessario essere in possesso del libro “pubblicato da Sperling&Kupfer.

In viaggio lungo la Magna Via Francigena

La Magna Via Francigena conduce dalla “Palermo araba” alla rocca di Agrigentum: 180 chilometri a piedi lungo antiche trazzere (i tratturi locali), vie in terra battuta e strade poco trafficate, alla scoperta della Sicilia occidentale e dei suoi tesori. Davide Comunale, archeologo ed esperto di viabilità antica, ideatore e promotore della rete dei Cammini Francigeni di Sicilia e Tino Mantarro, giornalista di Touring, presenteranno la guida alla Magna Via Francigena, novità in libreria e l’itinerario che porta Da Palermo a Messina per le montagne a cui lo stesso autore dedicherà un volume in uscita a marzo 2018, sempre per Terre di mezzo Editore. L’appuntamento è per mercoledì 18 ottobre alle 18.30 presso il Punto Touring di Corso Italia 10.

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!