Pubblicato in: Food

Gli eventi gastronomici a Milano dal 7 al 13 aprile 2017

Italia Beer Festival

Italia-Beer-Festival

Eventi, notizie da ristoranti e locali: volete rimanere aggiornati sui migliori eventi gastronomici in programma a Milano? Non perdetevi lo #spiegonefood: ogni venerdì la guida settimanale più completa a tutto quel che di mangereccio e bevereccio succede in città. Questa settimana tanti eventi dove il vino, la birra e le degustazioni sono protagonisti.

Eventi

-> Il weekend che va dal 7 al 9 aprile per gli appassionati del mondo brassicolo sarà imperdibile: torna l’appuntamento annuale con Italia Beer Festival, la dodicesima edizione che vede in scena i migliori birrifici artigianali d’Italia. Tre giorni dedicati alla degustazione delle birre artigianali, ai laboratori didattici, agli assaggi e ai concerti, in un turbinio di eventi in Via Mecenate 84, oltre ai numerosi abbinamenti gastronomici per un pranzo o una cena che si accompagna alle birre in degustazione: panino al cavallo, pizza gourmet, fritto ascolano e altre golosità. Ricco il parterre degli ospiti, con oltre 300 birre in degustazione e una trentina di birrifici artigianali presenti. Il pubblico potrà partecipare gratuitamente ai laboratori per imparare il metodo di degustazione della birra e far proprie le conoscenze su questo mondo affascinante quanto inesplorato. Il laboratorio più ambito e peculiare sarà dedicato alle birre senza glutine in collaborazione con il birrificio Etnia: si imparerà a degustarle e capire i metodi di lavorazione per ottenerle.

-> Sabato 8 aprile. Sangria in Darsena. Design Week closing party. Un open bar di sangria direttamente sulla riva della nuova Darsena di Milano, per regalarvi un aperitivo che inaugura ufficialmente l’inizio della bella stagione. Dalle 18 fino a tarda notte, in piazza XXIV Maggio.

-> Sabato 8 aprile. La chef Micaela Mikychef Di Cola, il maestro gelatiere Luca Fioravanti e l’Olio Idra della Fattoria Ambrosio offriranno un aperitivo gourmet. Le offerte saranno convertite in buoni pasto per le famiglie in difficoltà secondo il principio di Cena Sospesa. Dalle 17, al Refettorio Ambrosiano di Milano.

-> Domenica 9 aprile. Corso di essiccazione: una giornata dedicata a scoprire i segreti per ottenere deliziosi piatti utilizzando l’essiccatore. Frutta e verdura, semi e noci combinati per realizzare pietanze gradevoli e profumate. Il corso è tenuto da Laura Cuccato, esperta di cucina vegan e crudista, autrice di diversi titoli sull’argomento e fondatrice nel 2007 di Salto nel Crudo. Dalle 11 al Centro Botanico di via Cesare Correnti 10.

-> Domenica 9 aprile. Brunch domenicale dedicato alla cucina uzbeka e russa al Ristorante Uzbek di via Carlo Farini 38.

-> Domenica 9 aprile. Ultimo giorno del Fuorisalone, accompagnato da tantissimi eventi enogastronomici. A esempio,  il food truck gourmet di Brianza Che Nutre, un Bedford vintage anni ’70 con la carrozzeria decorata a mano dall’eclettico artista Alberto Casiraghy di #pulcinoelefante, servirà nella settimana milanese più attesa dell’anno i piatti del menù della tradizione brianzola rivisitati in chiave street food, con ingredienti a Km zero e bio. Nell’area di Via Massimiano 6/Via Sbodio 9, quartiere di Lambrate. Si potranno degustare le specialità rivisitate per l’occasione dagli chef dei ristoranti eccellenti appartenenti al consorzio.

-> Martedì 11 aprile. Aperitivo in giallo al Museo Bagatti Valsecchi. L’Aperitivo in Museo si tinge di giallo e il mistero prende forma: una serata all’insegna di crimini e indagini, organizzata dai Giovani Amici del Museo e rivolta al pubblico under35. Appuntamento martedì 11 aprile per un aperitivo dove tutti si trasformano in detective tra la terrazza e il Salone del Museo Bagatti Valsecchi. Dress code: un tocco di giallo. Richiesta prenotazione. Dalle ore 20 primo turno.

Notizie gourmet

-> E’ nato il sito web della chef mauriziana Vima Narrainen,  (www.vimasfood.com) dedicato alla cultura gastronomica e alla cucina di Mauritius. Qui Vima svela e illustra i segreti della tipica cucina mauriziana, ma anche la sua personalissima rivisitazione della tradizione culinaria del suo Paese. Figlia d’arte (suo papà era chef di La Pirogue, un importante hotel a Mauritius), Vima ha sviluppato in Italia un’intensa attività di catering in occasione di eventi, feste private, meeting aziendali, show cooking e fiere legate al turismo internazionale e al food. Inoltre, Vima ha partecipato come ospite a trasmissioni televisive quali “Hell’s Kitchen”, condotta da Carlo Cracco, e “Ale contro tutti”, con Alessandro Borghese.

-> Un uovo di Pasqua, Ciokko Bacco, realizzato con cioccolato bianco e pasta di pistacchio di Bronte. Per una Pasqua con dolcezza e sapore tipici della Sicilia. In vendita a Milano nei negozi AMMU in Corso Magenta 22 e in Corso Garibaldi 84.

-> Per Pasqua, a tavola, la logica è la stessa del panettone: ingredienti selezionati, ricetta tradizionale, lunga lievitazione, e voglia di fare le cose bene e migliorarsi. Così da Panzera in via Monte Santo arriva la Colomba di Pasticceria con lunga lievitazione di 24 ore.

->  E’ nato il nuovo progetto di Musement con The Grand Wine Tour, che offrirà esperienze di viaggio nelle più belle cantine vinicole d’Italia. Decine di cantine da tutta Italia, selezionate dal team di esperti di The Grand Wine Tour, potranno raccontarsi e, insieme, offrire esperienze di degustazione, cultura, natura e storia, interpretate dal team di Musement, con nuovi strumenti digitali.

-> Visto il successo delle proposte precedenti dedicate a vari paesi, Roadhouse continua ad invitare i propri clienti alla scoperta delle eccellenze culinarie del mondo e stavolta porta a scoprire i sapori del Messico. Nei mesi di aprile e maggio infatti, oltre alle consuete specialità di carne alla griglia, si potranno gustare in tutti i ristoranti della catena le ricette tradizionali messicane rivisitate in stile Roadhouse.  Un menu  completo con ricette originali per gustare quesadillas, burritos, mexican chicken e altri piatti.

-> Guida Michelin 2017 –> Tutti i ristoranti stellati di Milano

Recensioni & nuove aperture

-> C’è ancora tempo per potersi gustare a Milano, in corso Garibaldi 42, il primo temporary shop firmato Caffarel, l’azienda che nel 1865 inventò il gianduiotto. Il negozio sarà aperto fino alla fine di aprile: in vendita ci saranno i gianduiotti classico e fondente, le nuove collezioni primaverili di cioccolatini e gelèes e le uova di Pasqua. Ogni sabato show cooking, naturalmente a base di cioccolato.

-> Drink e street food, il nuovo aperitivo messicano del Bésame Mucho è arrivato: una carta cocktail arricchita con drink a base di Mezcal e una selezione di sfiziosità tipiche dello street food del paese centroamericano.Il Mezcal, ottenuto dal succo estratto dalla parte più interna dell’agave arrostita in speciali forni interrati, è il vero distillato preferito dai messicani e si caratterizza per il gusto affumicato e le note di terra bagnata. Quest’anno il barman del Bésame Mucho punta proprio sul Mezcal e, utilizzandolo come base, ha creato 5 nuovi cocktail, rivisitando in chiave messicana grandi classici internazionali come il Negroni e il Moscow Mule o inventando alcune creazioni autenticamente messicane. Ogni giorno, dalle 18 alle 20, all’interno del locale o nel dehors di piazza Alvar Aalto.

Fuori porta

-> Venerdì 7 aprile. Arriva a Mariano Comense il Brianza Beer Festival, il 7, 8 e 9 aprile. 14 birrifici selezionati saranno protagonisti dal 7 al 9 aprile 2017 al Palazzo Storico delle Esposizioni di Mariano Comense (CO), via Matteotti 8. Un vero festival della birra non poteva mancare in Brianza, perché è proprio qui — nel triangolo di territorio compreso tra Varese, Como e Milano — che negli ultimi vent’anni sono nati alcuni tra i migliori birrifici d’Italia. Storie di mastri birrai che con passione seguono ogni passo della produzione per creare delle birre artigianali uniche, dalla scelta del malto e dei luppoli migliori fino alla corretta spillatura.

-> Venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 aprile.  Street FÜD Festival “Primavera Edition” a Erba.

Erba Street food

Etichette:

Forse sei interessato a: