Pubblicato in: Sport

Il calendario delle partite a San Siro 2019-20: tutte le partite di Champions e serie A

RedazioneRedazione 2 giorni fa
italia-germania-sansiro-2016

In corso la presentazione dei calendari di Serie A per la stagione 2019-20. Di seguito tutti gli aggiornamenti. I turni infrasettimanali a San Siro saranno tre: 25 settembre (Inter – Lazio), 30 ottobre (Milan – SPAL) e 22 aprile.

Vi ricordiamo che se avete passione invece per il basket c’è il nostro calendario annuale di partite al Forum di Assago.

Se invece siete appassionati di pallavolo, ecco i rispettivi calendari: femminile e maschile.

Calendario partite San Siro: Inter, Milan (2019-20) e Atalanta per la Champions

Prima giornata: 25 agosto 2019

  • Inter – Lecce

Seconda giornata: 1 settembre 2019

  • Milan – Brescia

Terza giornata: 15 settembre 2019

  • Inter – Udinese

Prima giornata Champions Inter: 17 settembre

  • Inter-Slavia Praga

Quarta giornata: 21 settembre 2019 ore 20:45

  • Milan – Inter 

Quinta giornata: 25 settembre 2019

  • Inter – Lazio

Sesta giornata: 29 settembre 2019

  • Milan – Fiorentina

Seconda giornata Champions Atalanta: esordio a San Siro il 1 ottobre 2019

  • Atalanta-Shakhtar

Settima giornata: 6 ottobre 2019

  • Inter – Juventus

Ottava giornata: 20 ottobre 2019

  • Milan – Lecce

Milan-Lecce: probabile formazione e dove vederla TV

L’esordio di Pioli, nuovo allenatore del Milan, inizia contro il Lecce, in una sfida che ha tutto l’aspetto di una partita-salvezza. L’ex Fiorentina parte ancora dal 4-3-3 precedente. Dubbio Suso-Rebic, mentre confermata la difesa e il centrocampo vede la sola staffetta fra Paquetà e Calhanoglu.

Nel Lecce la formazione è quella utilizzata in queste giornate. Le sola staffette riguardano Farias /Falco, Dell’orco/Lucioni o Rispoli e a centrocampo Imbula/Tachtsidis.

Milan 4-3-3: Donnarumma – Conti – Romagnoli – Theo Hernandez – Biglia – Paquetà – Kessiè – Suso – Piatek – Leao. 

Lecce 4-3-1-2: Gabriel – Rispoli – Rossettini – Calderoni -Lucioni – Imbula – Majer – Tabanelli – Mancosu – Babacar – Falco. 

La partita sarà visibile su Sky Sport Serie A (203) e Sky Sport 251. Mentre in streaming sarà disponibile su Skygo. Il match è anche trasmesso sul digitale terrestre e in streaming da NOWTV.

Seconda giornata Champions Inter: 23 ottobre 2019

  • Inter-Borussia Dortmund

Nona giornata: 27 ottobre 2019

  • Inter – Parma

Inter-Parma: probabile formazione e dove vederla in TV-streaming

Incontro non proibitivo per i nerazzurri, ma nemmeno da sottovalutare. Conte che arriva dall’importantissimo successo sul Borussia Dortmund spera di proseguire la scia positiva e di continuare a inseguire la Juve impegnata a Lecce. Probabile turnover in vista anche del turno infrasettimanale della prossima settimana.

Potrebbe riposare De Vrij con l’avvicendamento con Bastoni o Ranocchia. A centrocampo la rosa è piuttosto ridotta, con gli infortunati Sensi e Vecino. Probabile giochi Gagliardini. In attacco sicuro del posto è Lautaro Martinez, in un momento di forma smagliante. Mentre attenzione al possibile debutto di Esposito.

Nei ducali situazione d’emergenza in attacco.

Conferma della difesa a 4 con i centrali Iacoponi e Dermaku (Bruno Alves è assente), sulle fasce Darmian e Gagliolo. Linea mediana che vede la promozione di Scozzarella rispetto a Hernani. Confermatissimi Kulusevski e Kucka. In attacco il solo Gervinho verrà accompagnato da Karamoh (ex Inter).

Inter 3-5-2: Handanovic; Godin, Skriniar, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Barella, Biraghi; L.Martinez, Lukaku.

Parma 4-3-3: Sepe; Darmian, Dermaku, Iacoponi, Gagliolo; Kucka, Scozzarella, Barillà; Kulusevski, Karamoh, Gervinho.

La sfida sarà trasmessa dai canali Sky Sport 251 e Sky Serie A più l’abbonamento piattaforma NOWTV. In streaming è possibile vederla su Skygo (per abbonati Sky) e su NOWTV, apposita piattaforma online.

Decima giornata: 30 ottobre 2019

  • Milan – SPAL

Milan-SPAL: probabili formazioni e dove vederla in TV streaming

Sfida fondamentale per la squadra di Pioli che non ha ancora vinto con la nuova gestione e che balla pericolosamente in zona retrocessione. Tanti i dubbi di formazione per i rossoneri che forse effettueranno un minimo di turnover.

Per gli spallini che non vincono a San Siro da quando sono in A. Nessun particolare problema di formazione per Semplici, tranne gli infortunati di lungo corso.

Milan 4-3-3: Donarumma, Duarte, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez, Biglia/Bennacer, Kessiè, Paquetà/Krunic, Suso, Piatek, Calhanoglu. 

SPAL: Berisha, Vicari, Cionek, Felipe, Strefezza, Missiroli, Kurtic/Valoti, Reca, Petagna, Floccari. 

La partita sarà trasmessa da Sky Sport ai canali Sky Sport Serie A e Sky Calcio 1 e sulla piattaforma NOWTV. In streaming su Skygo e NOWTV sempre online.

Undicesima giornata: 3 novembre 2019

  • Milan – Lazio ore 20:45

Milan-Lazio; probabili formazioni e dove vederla in TV streaming

I rossoneri dopo i 3 punti di giovedì hanno preso un boccone d’aria, ma non basta per sentirsi sereni. I biancocelesti arrivano da un momento ottimo, con vittoria a Firenze e vittoria casalinga contro il Torino. Nessuna delle due squadre ha gravissime situazioni di infortuni, anche se Musacchio per il Milan non ci sarà sicuro.

Milan 4-3-3: Donnarumma, Calabria, Duarte, Romagnoli, Theo Hernandez, Biglia/Bennacer, Kessié, Paquetà, Calhanoglu, Suso, Piatek. All. Pioli

Lazio 3-5-2: Strakosha, Radu, Acerbi, Luiz Felipe, Lazzari, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Luis Alberto, Marusic, Immobile e Correa. All. S. Inzaghi

La sfida sarà trasmessa sui canali Sky Sport Serie A e Sky Calcio 1 e sulla piattaforma NOWTV. In streaming su Skygo e NOWTV sempre online.

Quarta giornata Champions Atalanta: 6 novembre 2019

  • Atalanta – Manchester City

Dodicesima giornata: 10 novembre 2019

  • Inter – Hellas Verona ore 18:00

Inter-Hellas Verona: probabili formazioni e dove vederla in TV streaming

La squadra di Conte arriva dalla pesante sconfitta di Champions. Adesso la qualificazione non è più sicura. Ma domani testa di nuovo al campionato per mettere pressione alla capolista Juventus. Davanti un Verona in buona forma e che non è affatto squadra materasso.

L’allenatore pugliese dovrebbe presentare il classico 3-5-2, con poca rotazione, magari in difesa e a centrocampo. Confermata la coppia Lautaro-Lukaku. Il Verona risponderà con il suo 3-4-2-1, e dovrà sopperire alla mancanza di Veloso a metà campo.

Inter 3-5-2: Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni/Godin, Candreva, Brozovic, Barella, Vecino, Biraghi, Lautaro Martinez, Lukaku. 

Hellas Verona 4-3-2-1: Silvestri, Rrahmani, Gunter, Dawidowicz, Faraoni, Amrabat, Pessina, Lazovic, Verre,Zaccagni, Salcedo. 

La sfida sarà trasmessa in TV dai canali Sky Sport Serie A (canale 203) e Sky Calcio 251 e sulla piattaforma NOWTV. In streaming su Skygo e sulla piattaforma web NOWTV.

Tredicesima giornata: 23 novembre 2019

  • Milan – Napoli

Milan-Napoli: probabili formazioni e dove vederla in TV streaming

Sfida ricca di tensione soprattutto agonistica. Milan e Napoli, due club di tradizione nazionale, si affrontano sabato 23 novembre in una sfida da ultima spiaggia. Il Napoli arriva da un marasma societario non da poco, con un accesso scontro società e giocatori. Il Milan che più che a pensare alla società futura e a progetti, deve pensare a tirarsi su da una zona retrocessione pericolosa.

I rossoneri presenteranno ancora il consueto 4-3-3 con Piatek appoggiato da Suso e un rientrante Bonaventura. Il Napoli senza l’attaccante polacco Milik sceglie la linea dei velocisti e dei longilinei. Ritorna Manolas al centro della guardia.

Milan 4-3-3: Donnarumma, Conti, Romagnoli, Musacchio (Duarte), Theo Hernandez, Krunic, Biglia, Paquetà, Suso, Piatek, Bonaventura. All. Pioli.

Napoli 4-4-2: Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj, Elmas, Allan, Fabian Ruiz, Callejon, Lozano, Insigna. All. Ancelotti. 

La sfida sarà trasmessa dall’emittente Sky ai canali Sky Sport 251, Sky Sport Serie A più i canali di NOWTV. In streaming sulle piattaforme Skygo e NOWTV per abbonati.

Quinta giornata Champions Atalanta: 26 novembre

  • Atalanta-Dinamo Zagabria

Atalanta-Dinamo Zagabria: probabili formazioni e dove vederla in TV streaming

La squadra orobica, ospite allo stadio Meazza per la Champions, il 26 concluderà le proprie partite casalinghe. Davanti la Dinamo Zagabria che con un 4-0 regalò una notte pesante alla squadre del Gasp. L’Atalanta deve vincere e sperare che il Manchester City vinca la propria. Così potrebbe poi giocarsi una chance in Ucraina.

Per le formazioni si sa che Zapata non ci sarà e giocherà Muriel accompagnato da Ilicic. Turn over sulla sinistra con Castagne al posto di Gosens e forse in difesa.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Gomez; Ilicic, Muriel. All.: Gasperini.

Dinamo Zagabria (3-5-2): Livakovic; Theophile-Catherine, Dilaver, Peric; Stojanovic, Olmo, Moro, Ademi, Leovac; Orsic, Petkovic. All.: Bjelica.

La sfida sarà trasmessa dai canali di Sky Sport Arena (204 del digitale) e Sky Sport (484 del digitale). In streaming sulla piattaforma Skygo per gli abbonati.

Quattordicesima giornata: 1 dicembre 2019

  • Inter – SPAL

Il match delle 15:00 di domenica arriverà poco dopo il risultato di Juventus-Sassuolo. L’Inter saprà se dovrà inseguire o no l’avversario. La sfida con la SPALA sulla carta è scontata. Ma i nerazzurri, reduci dal bel successo di coppa, non devono sottovalutarla. 

Possibile turn-over di Conte con riposo per Godin. Lazaro avrà un’altra chance, così come Biraghi che giocherà forse a sinistra. Davanti Lautaro – Lukaku, la coppia magica del momento.

Inter-SPAL: probabili formazioni e dove vederla in TV streaming

Inter 3-5-2: Handanovic, D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Lazaro, Brozovic, Gagliardini, Vecino, Biraghi, Lautaro e Lukaku.

SPAL 3-5-2: Berisha, Igor, Vicari, Tomovic, Strefezza, Valdifiori, Kurtic, Reca, Petagna e Floccari.

La sfida sarà trasmessa da Sky Sport Serie A e Sky canale 252 più la piattaforma NOWTV. In streaming sempre NOWTV e Skygo.

Quindicesima giornata: 8 dicembre 2019

  • Inter – Roma

La capolista ospita una Roma che viaggia a 3 goal a partita da quasi un mese. Sfida affascinante e dal pronostico incertissimo. Due rose alle prese con alcuni acciacchi, ma in gran forma. Da una parte la coppia nerazzurra Lautaro – Lukaku e dall’altra Dzeko e i trequartisti giallorossi.

Inter-Roma: probabili formazioni e dove vederla in TV streaming

L’Inter non si schioda dal suo 3-5-2 e propone la formazione base, eccetto le assenze di Barella e Sensi, i cui recuperi sono ancora lontani. La Roma ha appena perso il furetto Kluivert per infortunio, ma ritrova anche Cristante. In infermeria ne sono rimasti pochi.

Inter 3-5-2: Handanovic, Godin, De Vrij, Skriniar, Candreva, Brozovic, Borja Valero, Biraghi, Lautaro M., Lukaku. All. Conte.

Roma 4-3-3: Pau Lopez, Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov, Veretout, Diawara, Under, Zaniolo, Pellegrini, Dzeko. All. Fonseca. 

La sfida sarà trasmessa su Sky Sport Serie A e Sky Sport (canale 251), i canali di NOWTV e in streaming su Skygo e NOWTV.

Sesta giornata Champions Inter: 10 dicembre 2019

  • Inter-Barcellona

Sedicesima giornata: 15 dicembre 2019

  • Milan – Sassuolo

Diciassettesima giornata: 22 dicembre 2019

  • Inter – Genoa

Diciottesima giornata: 5 gennaio 2020

  • Milan – Sampdoria

Diciannovesima giornata: 12 gennaio 2020

  • Inter – Atalanta

Per ora vi abbiamo presentato nel nostro #spiegonesportdaguardare tutte le partite di serie A e di Champions che si giocheranno a San Siro. Vi aggiorneremo come sempre su date e orari con massima sollecitudine e qualora dovesse cambiare il calendario sarete subito informati!

(a cura di Stefano Fornaro e Andrea Paternostro)

Etichette: