Pubblicato in: Cinema

Al Festival MIX di Milano si celebrano i 50 anni dai moti di Stonewall

Alessio CappuccioAlessio Cappuccio 4 settimane fa
festival mix milano

33esima edizione per il Festival MIX Milano: dal 20 al 23 giugno la rassegna di cinema Gaylesbico e Queer Culture approderà negli spazi istituzionali del Piccolo Teatro.

Un’edizione importante, questa, dato che si celebrano anche i 50 anni delle rivolte di Stonewall: la più seguita rassegna di cinema tematico in Italia rappresenta un‘esclusiva occasione di incontro, scambio, approfondimento e intrattenimento sulla narrazione e rappresentazione della cultura queer e delle pratiche di diversity&inclusion.

Love Riot sarà il fil rouge del Festival diretto da Andrea Ferrari, Debora Guma e Rafael Maniglia che vedrà come ospiti speciali Elena Biagini, autrice e storica attivista lesbica e Porpora Marcasciano, Presidente onorario del MIT – Movimento Identità Trans e vice presidente dell’ONIG – Osservatorio Nazionale Identità di Genere.

In programma circa 60 titoli suddivisi nelle consuete tre sezioni competitive – Lungometraggi, Documentari e Cortometraggi – nonché numerosi appuntamenti di letteratura, teatro e musica.

Tra gli eventi speciali da segnalare il documentario “Shooting the Mafia”, film che la regista Kim Longinotto ha dedicato a Letizia Battaglia: un intenso ritratto privato e professionale della Battaglia, sullo sfondo di un periodo storico segnato dal sangue delle vittime mafiose.

Per il programma completo e il calendario degli eventi si consiglia di consultare il sito ufficiale del Festival MIX Milano.

Scopri tutti i film in uscita in sala con il nostro #spiegonecinema