Pubblicato in: Trasporti

Sciopero treni 23 e 24 giugno 2016: orari e fasce garantite

Oriana DaviniOriana Davini 2 anni fa
Trenord

TrenordÈ passato solo un mese dall’ultimo e ora arriva la conferma: giovedì 23 e venerdì 24 giugno ci sarà un nuovo sciopero nazionale dei trasporti ferroviari, anche questo della durata di 24 ore.

La vita per i pendolari sarà difficile a partire dalle ore 21 di giovedì 23 e fino alle ore 21 di venerdì 24 giugno: lo stop al lavoro, indetto dalla sigla sindacale Usb lavoro privato, coinvolgerà i dipendenti di Trenitalia, Trenord e Italo.

Treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza, nonché i collegamenti aeroportuali con l’aeroporto di Malpensa, potranno subire ritardi, variazioni di percorso o cancellazioni.

Trenord attraverso il suo sito fa sapere che in caso di sciopero della durata di 24 ore, sono assicurati i servizi minimi di trasporto nelle fasce protette:

  • dalle 6 alle 9
  • dalle 18 alle 21

Inoltre tutti i treni in viaggio all’inizio dello sciopero saranno garantiti sino a destinazione finale solo entro un’ora dall’inizio dello sciopero. I treni il cui arrivo è previsto nell’area interessata dallo sciopero dopo un’ora dall’inizio della protesta possono essere fermati nelle stazioni precedenti a quella di arrivo.

Lo stesso scrive Trenitalia sul suo portale.

Ulteriori informazioni seguiranno nei prossimi giorni.

Offerta Libraccio 2018