Pubblicato in: Teatro

Il Flauto Magico secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio al Menotti per Natale

AvatarMarco Valerio 6 anni fa

flauto-magicoRitorna al Teatro Menotti, in occasione delle festività natalizie uno spettacolo emozionante per tutte le età già presentato con grande successo a Milano a inizio anno: Il Flauto Magico di Wolfgang Amadeus Mozart reinterpretato dall’Orchestra di Piazza Vittorio.

Una rivisitazione che porta Il Flauto Magico a diventare uno spettacolo contemporaneo, riletto, smontato e reinventato in sei lingue a ritmo di jazz, rap, mambo e pop.

L’opera di Mozart viene reinterpretata come se fosse una favola, tramandata in forma orale e giunta in modo diverso a ciascuno dei musicisti dell’orchestra. E così, come accade ogni volta che una storia viene trasmessa di bocca in bocca, le vicende e i personaggi si sono trasformati. Anche la musica, si evolve dall’originale, rivelando ed esaltando le potenzialità dell’Orchestra e del suo bagaglio interculturale, diventando così Il Flauto Magico secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio.

In questo modo emerge un Flauto Magico contemporaneo, ambientato in una moderna società multirazziale. Non c’è da stupirsi allora se Tamino e Pamina, Papageno, Sarastro e gli altri personaggi cantano in wolof, spagnolo, arabo, tedesco, portoghese e inglese.

Scenografie e costumi richiamano l’idea della favola: un’atmosfera magica e sognante, contrapposta al lato terreno e concreto dei musicisti.

Il Flauto Magico secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio debutta al Teatro Menotti martedì 23 dicembre e sarà replicato fino a venerdì 26, giorno di Santo Stefano.

ORARI:

Martedì 23 ore 20.30; mercoledì 24 e giovedì 25 ore 18; venerdì 26 ore 20.30

PREZZO:

Euro 21,50

Etichette: