Pubblicato in: Libri

Una Ghirlanda di Libri 2022: aperta la call per le case editrici indipendenti

Redazione 1 mese fa
libreria-libri-fiera

Una Ghirlanda di Libri – Fiera dell’Editoria Indipendente di Cinisello Balsamo torna per il terzo anno di seguito, con un evento che vuole coinvolgere non solo la città in cui si svolge, ma anche i comuni limitrofi del Nord Milano, in un network attivo che crei valore.

Una Ghirlanda di Libri 2022 si terrà il a settembre nella prestigiosa location di Villa Casati Stampa di Soncino a Cinisello Balsamo. L’associazione culturale Le Ghirlande ha aperto la call per le case editrici indipendenti che vogliono esporre le proprie pubblicazioni durante la fiera.

I numeri di Una Ghirlanda di Libri

Le scorse edizioni della fiera ha contato oltre 3.000 presenze nei giorni di manifestazione con 42 espositori, 62 sponsor e sostenitori, 45 presentazioni di libri, 10 premi assegnati, 11 guest star e ha contribuito all’assegnazione a Cinisello Balsamo del titolo “La città che Legge” per il biennio 2020/2021. 

Dall’esperienza maturata durante la prima edizione è nata l’Associazione culturale LeGhirlande, organizzatrice di Una Ghirlanda di Libri“, commenta Lucia Esposito, Presidente dell’associazione, “che partendo dalla Fiera, ha coinvolto la città, i suoi luoghi, le attività produttive creando un grande progetto di inclusione culturale. Come? Attraverso l’utilizzo di iniziative online, eventi in presenza e in streaming e il bookcrossing nei negozi e in altri comuni dell’hinterland.

Call aperta alle case editrici indipendenti per Una Ghirlanda di Libri 2022

Quest’anno il focus della Fiera dell’editoria indipendente sarà la musica, fine strumento di cultura attraverso la quale si affrontano da sempre i piccoli e i grandi temi della vita di tutti noi e che utilizza un linguaggio talmente universale da essere in grado di parlare ai giovani e meno giovani. È la musica lo strumento che ci ha fatto crescere e scegliere chi siamo e anche chi saremo in futuro. Tra le iniziative dedicate al tema spettacoli, attività per bambini, incontri e workshop.

La call per le case editrici che vogliono esporre le proprie pubblicazioni durante la fiera è aperta, basterà inviare la propria richiesta di adesione tramite il form di richiesta accreditamento e successivamente verrà inviato il modulo di iscrizione con tutte le specifiche. Per tutte le info sulle modalità di iscrizione basterà scrivere una mail a unaghirlandadilibri@gmail.com.