Pubblicato in: Guide

L’estate all’Idroscalo di Milano tra giochi d’acqua, gonfiabili, sport ed eventi

idroscalo-milano

Dopo cinema all’aperto, piscine e festival e rassegne in tutta la città, anche l’Idroscalo di Milano è pronto ad accogliere grandi e piccoli per tutta l’estate con un ricco programma di eventi e aree verdi rivalorizzate. E si potrà anche fare il bagno, sia nelle piscine aperte alla Punta dell’Est e alla Villetta, sia nel bacino ripulito dalle alghe.

Idroscalo, il mare di Milano: giochi d’acqua, spiaggia e piscine

Grazie al piano contro le alghe messo a punto dalla Città metropolitana di Milano e il Gruppo CAP, l’Idroscalo, conosciuto anche come “il Mare di Milano”, riapre alla balneazione (fino al 26 agosto).

Il piano, che andrà avanti fino a inizio settembre, ha consentito finora la rimozione complessiva di quasi 300 tonnellate di alghe, che sono state riutilizzate – dopo un breve procedimento di essiccazione – come fertilizzante per concimare i campi nelle zone agricole del Lodigiano.

In un’apposita area sorvegliata dal personale addetto al salvataggio nella Riviera Est del Parco si potrà quindi nuotare e divertirsi con i giochi gonfiabili nel parco galleggiante AcquaPlay. In più sono disponibili le piscine di Punta dell’Est e della Villetta (presso le piscine è disponibile anche il servizio di noleggio biciclette).

La spiaggia si estende lungo tutta la riva est: ci si può attrezzare con il proprio telo o affittare una sdraio o un lettino. In zona bosco è allestito un piccolo tratto di spiaggia organizzato con chiosco e utilizzo gratuito di sdraio.

Parco dell’Idroscalo, tra aree verdi, sport e gonfiabili

Nato come scalo per gli idrovolanti, l’Idroscalo è una delle mete dove trascorrere l’estate per chi resta in città. Oltre alla zona balneare, il parco offre anche aree verdi rivalorizzate dove passeggiare e rilassarsi, e i giardini dedicati ai cani,

Il Parco ospita anche i gonfiabili nel Dolly Park, un vero e proprio mini parco dei divertimenti immerso nel verde dedicato ai bambini tra i 2 e i 13 anni (orario: 10-19; costo: 5 euro all’ora a bambino o 6,50 euro a giornata intera). Sempre per i bambini, accanto al Dolly Park, è allestito il Villaggio del Bambino con spazi attrezzati per permettere lo svolgimento di qualsiasi attività ludica (orario: 8-21; ingresso gratuito) e Aulì Ulé, il giardino dei giochi dimenticati. E poi il battesimo della sella promosso da Giacche Verdi Onlus e il giro in trenino per tutto il parco.

Per gli amanti dello sport, in uno spazio che si sviluppa su 1,6 milioni di metri quadrati, da sempre è possibile praticare numerose discipline, dal canottaggio al rugby, dalla vela alla canoa, dallo sci nautico al windsurf, e poi nuoto, pallacanestro, pallamano, beach volley, pattinaggio, e molto altro ancora.

idroscalo-milano

Estate 2018 all’Idroscalo: gli eventi

Dai laboratori agli eventi sportivi, dai campus per bambini ai percorsi dedicati all’arte, il calendario di eventi estivi all’Idroscalo di Milano è ricco di iniziative. Da  non perdere a luglio la Coppa Italia Gimkana Vespe, promossa dal Vespa Club Milano (domenica 15 luglio, zona Tribune), il Campionato Regionale 200 metri di canoa giovani (15 luglio) e il Campionato Italiano di Moto d’Acqua (21-22 luglio).

Per i bambini un programma ricco di attività nei campus estivi all’insegna dello sport con Rugby Milano (fino al 7 settembre), il CONI Lombardia (fino al 3 agosto), la Lega Navale Italiana, e del teatro con l’Associazione Opera Liquida (fino al 31 luglio)

Per tutta l’estate l’Idroscalo, lungo tutta la riva est, ospita anche un mostra di sculture all’aperto con oltre venti opere di artisti di fama nazionale e internazionale, mentre presso la zona bosco, il Museo dei Giovani Artisti ospita un laboratorio di land art e scultura tradizionale dedicato ai giovani studenti dell’Accademia.

Idroscalo di Milano: orari e come arrivare

L’Idroscalo è aperto fino al 31 ottobre dalle 8 alle 21 (dal 1° novembre al 31 marzo è invece aperto fino alle 17). L’orario può subire modifiche in caso di manifestazioni e attività, e sarà opportunamente comunicato sul sito del Parco.

L’Idroscalo si trova a est di Milano, a lato dell’Aeroporto di Linate tra i Comuni di Segrate e Peschiera Borromeo. È facilmente raggiungibile da tutte le provenienze sia con mezzi propri che con mezzi pubblici: è possibile prendere l’autobus 73/ barrato da San Babila per Linate  (fermata Strada Rivoltana/Tribune Idroscalo), la linea 183 dall’Aeroporto di Linate (fermate area di parcheggio, Idroscalo Tribune o capolinea ingresso bagni) e la linea 923 dall’Ospedale San Raffaele alla stazione di Segrate (fermata Idroscalo Tribune).

Etichette: