Pubblicato in: Fiere

Eicma 2013: novità e ragazze al Salone della moto, le foto

Eicma-2013-Rho-Fiera-Milano-2

Ritorna a Rho Fiera Milano l’Eicma: il salone internazionale della moto sarà aperto al pubblico da domani, giovedì 7 novembre 2013, fino a domenica 10 novembre.

Come per l’edizione 2012, vi raccontiamo questa grande fiera – che prova con forza a resistere nonostante la crisi, per rilanciare il settore – elencando in breve le novità presentate dalle case e con ampio spazio, nelle foto qui sotto, alle grandi protagoniste dell’evento (oltre alle moto ovviamente!) ovvero le bellissime ragazze degli stand (guarda le foto dell’anno scorso).

Qui sotto tutte le informazioni utili (orari, biglietti, trasporti, parcheggi) per godervi al meglio la sfavillante esposizione mondiale delle due ruote.

Diciamo subito che a Eicma 2013 sono presenti 1.408 marchi e la prima cosa che si nota, dopo la visita dei sei grandi padiglioni (2-4, 6, 10, 14-16 in ordine di vicinanza alla metropolitana) è la presenza di numerose case cinesi, decisamente più massiccia rispetto agli anni precedenti, anche con modelli interessanti.

EICMA CUSTOM – Una delle aree speciali di quest’anno, dedicata a quella che è una vera cultura motociclistica a sé: il mondo della custom, rappresentato dall’International Bike Custom Show. Per festeggiare la fiera è stata realizzata una scrambler vintage, la Spirit of Eicma – Centenary. L’iniziativa fa parte di un progetto per la sicurezza in collaborazione con la Motorizzazione civile (tra le istituzioni in Fiera sono presenti la Polizia di Stato, con una minipista di prova degli effetti dell’alcool e l’Aeronautica Militare).

GREEN PLANET – Lo spazio dedicato alla mobilità sostenibile, con i principali produttori di moto elettriche e la possibilità di provare alcuni veicoli.

BMW – La casa tedesca ha svelato l’attesa S1000R, la naked nata sulla base della supersportiva con la doppia R; questa e la R1200 RT rappresentano due novità BMW in anteprima mondiale all’Eicma.

DUCATI – L’ad Domenicali ha svelato i nuovi modelli al Museo della Scienza di Milano: su tutte la Panigale 899 e la 1199 Superleggera (quest’ultima d’elite estrema, prodotta in soli 500 esemplari al prezzo di 66mila euro ciascuno) assieme alla terza edizione del Monster 1200.

KAWASAKI – La casa giapponese presenta due volti all’Eicma: da un lato il debutto nel segmento maxi scooter con il modello J300 (sviluppato assieme a Kymco), dall’altro le moto ultra potenti come la Z1000.

HARLEY DAVIDSON –  Stand appariscente e ‘rock’ per le mitiche custom, che in primo piano ha però un modello ‘divulgativo’: la Harley Davidson Street, che strizza l’occhio alla clientela giovane, nuova proposta nel segmento entry level per gli amanti delle due ruote, con 750 cc di cilindrata.

HONDA – Sei modelli inediti per la grande casa di Tokyo, primo produttore mondiale di motori a combustione. In grande evidenza il ritorno del VFR 800 (quattro cilindri con 106 cavalli).

MOTO GUZZI – La GT del 1928, soprannominata Norge per il giro del circolo polare Artico, è esposta in fiera.

MV AGUSTA – La Agusta Rivale è stata eletta ‘Moto più bella di Eicma 2013‘ nel sondaggio della rivista Motociclismo da 15mila lettori, con il 35,5% delle preferenze davanti alla Ducati Hypermotard SP e alla BMW R1200GS.

PIAGGIO – Uno degli stand più in vista, come nel 2012: in primo piano la Vespa Primavera, un nuovo modello per invadere ancor più il pubblico di massa con il marchio icona della Piaggio. In fiera anche le immancabili imitazioni asiatiche, che stanno spopolando nel continente.

SUZUKI – In evidenza, per il produttore di Hamamatsu, il V-Strom 1000 ABS ‘Sport Adventure Tourer’ e il nuovo scooter Burgman 125 e 200.

YAMAHA –  La casa di Iwata arriva a Rho Fiera con 13 novità assolute, tra cui la nuova bicilindrica MT-07 e la MT-09 Street Rally nel segmento motard e il concept a tre ruote Tricity. Valentino Rossi e Jorge Lorenzo sono stati ospiti dello stand il 5 novembre per l’evento di lancio del marchio a Eicma 2013. Tutti i visitatori muniti di patente motociclistica potranno provare la naked motard a tre cilindri nella pista test ride allestita all’interno dell’area esterna Moto Live.

ORARI EICMA 2013:

– giovedì 7 novembre 10-18,30
– venerdì 8 novembre 10-22
– sabato 9 novembre 10-18,30
– domenica 10 novembre 10-18,30

PREZZO DEI BIGLIETTI:

– intero: 18 euro
– ragazzi (7-14 anni): 12 euro
– over 65: 12 euro
– venerdì dopo le 18: 12 euro
– venerdì gratis per le donne

COME ARRIVARE:

METRO. la soluzione più semplice è la metropolitana (Fermata Rho Fiera, capolinea linea rossa M1) ma è vietato arrivare con il semplice biglietto urbano: da qualsiasi parte della città si arrivi, è necessario acquistare il biglietto speciale Rho Fiera Milano al prezzo di 2,55 euro per tratta (i controlli sono severi); esiste anche un biglietto giornaliero Rho Fiera Milano da 7 euro.
AUTO
a) percorrete la TANGENZIALE NORD (uscita FIERA MILANO) se venite dall’A1 (Bologna), A4 (Torino) e A7 (Genova)
b) se invece venite dalla A4 direzione Venezia uscite a PERO – FIERA MILANO 
c) dalla A8 (Varese) e A9 (Como) e dalla barriera Milano Nord prendete la direzione dell’A4 per Venezia e uscite a FIERA MILANO
PARCHEGGI. Dentro Rho Fiera Milano hanno numeri da P1 a P9. La sosta per tutta la giornata costa 16,50 euro, quasi quanto il biglietto Eicma intero. In alternativa, fino a 4 ore si pagano 11,50 euro. Per risparmiare potrete usare i parcheggi di interscambio con la metro a Milano (Bisceglie, Molino Dorino, Lampugnano, San Leonardo sulla linea 1 rossa; Cascina Gobba, Cologna Nord, Gessate, Crescenzago, Romolo, Famagosta sulla linea 2 verde; San Donato sulla linea 3 gialla). Dalle 7 alle 20 lasciare qui l’auto costa solo 1 euro per 4 ore (maggiori dettagli nella nostra guida al link qui sopra).

SITO UFFICIALE:

www.eicma.it

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!