Pubblicato in: Bambini

Aperte le iscrizioni ai centri estivi per le primarie. C’è tempo fino al 15 giugno

RedazioneRedazione 5 mesi fa
kis-park-milano
Foto: ©Jessica To'oto'o on Unsplash

Si sono aperte le iscrizioni ai centri estivi e alle case vacanza del Comune di Milano. Dopo la decisione di aprire i centri estivi comunali e privati ai più piccoli, sono attive le iscrizioni per i bambini delle primarie di Milano e dell’hinterland.

Per venire incontro alla necessità dei genitori di conciliare vita e impegni lavorativi, il Comune di Milano offre diverse opportunità, legate al progetto Summer School.

Le iscrizioni sono aperte dal 29 maggio e rimarranno a disposizione fino alla mezzanotte del 15 giugno.

Misure di sicurezza COVID-19 e bonus baby-sitter

Il 2020 è un anno particolare, lo sappiamo. Anche i centri estivi ne risentiranno, con misure di sicurezza maggiori e particolare attenzione all’igiene e al distanziamento sociale.

Le attività saranno coordinate in piccoli gruppi, per garantire la gestione ottimale dei piccoli. Il rapporto tra bambini ed educatori sarà di un adulto ogni 7 bambini.

Ingressi e uscite saranno scaglionati in fasce di 10/15 minuti ciascuna, per evitare assembramenti di bambini e familiari.

Ci saranno attenzioni particolari all’igiene dei bambini, come il lavaggio delle mani dopo ogni attività e l’attenzione particolare a evitare la condivisione di posate e bicchieri.

Disponibile inoltre la possibilità di utilizzare il bonus baby-sitter di 600 euro rilasciato dal governo per pagare la quota dei centri estivi.

Orari e modalità di apertura

I centri estivi saranno aperti dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 16.30, con la possibilità di partecipare alle attività di pre-scuola (7.30-8-30) e ai giochi serali (dalle 16.30 alle 18).

Le attività si svolgeranno in tre periodi distinti, dalla durata di 10 giorni ciascuno:

  • Dal 29 giugno al 10 luglio
  • Dal 13 al 24 luglio
  • Dal 27 luglio al 7 agosto

I bambini potranno essere iscritti a uno o a più periodi, senza limitazioni.

centri-estivi-milano

Al via le iscrizioni per i campus di Milanosport

Milanosport ha attivato le iscrizioni per i campus estivi per ragazzi dai 6 ai 14 anni. Quest’anno saranno attivi i campus LIDO (no piscina) , SAINI, CAMBINI FOSSATI (no piscina), ISEO E PROCIDA.

Le attività partiranno il 22 giugno e si concluderanno l’11 settembre.

Sono garantite tutte le attività sportive, mantenendo le norme vigenti per la sicurezza sanitaria e il distanziamento sociale. Anche il servizio ristorazione è attivo, con piatti porzionati e termosaldati.

I bambini possono essere iscritti settimanalmente o per l’intero periodo. Le attività iniziano alle 8.30 con gli arrivi scaglionati dei bambini fino alle 9, per concludersi alle 18.

Giorni di avvio iscrizioni nei Comuni dell’hinterland

Nei diversi Comuni dell’hinterland milanese le iscrizioni partono in giorni differenti, mantenendo le stesse modalità di compilazione e attesa delle graduatorie, ognuna delle quali presenti sui siti ufficiali del comune di riferimento. Molti Comuni stanno proponendo dei questionari per decidere se offrire o meno il servizio per il 2020.

Questi i comuni che hanno finora annunciato le date di iscrizione (la lista è in continuo aggiornamento):

  • Sesto San Giovanni: dal 27 maggio al 3 giugno
  • Cologno Monzese: dal 5 al 15 giugno
  • Pioltello: dal 2 maggio al 7 giugno
  • Cesano Boscone: dal 3 giugno
  • Parabiago: dal 28 maggio al 5 giugno
  • Buccinasco: dall’1 al 12 giugno
  • Garbagnate Milanese: dal 15 maggio all’8 giugno
  • Assago: dal 28 maggio al 7 giugno

 

Centri estivi 2020 a Milano: i costi

I centri estivi prevedono attività diurne rivolte ai bambini che hanno frequentato le scuole primarie di Milano nell’anno scolastico 2019/2020 e in regola con le disposizioni in materia di vaccinazioni obbligatorie.

I costi dei centri estivi 2020 a Milano variano in base alla fascia di reddito ISEE e al periodo scelto, e si intende comprensivo del servizio di refezione. La tabella di riferimento è la seguente:

tabella-contributi-isee

Modalità di iscrizione ai centri estivi

La domanda di prenotazione può essere effettuata indifferentemente da uno dei genitori, tutori o affidatari residenti con il minore nel Comune di Milano. Per procedere alla prenotazione è indispensabile avere un’utenza certificata sul portale del Comune di Milano e un indirizzo di posta elettronica.

Possono presentare domanda solo i genitori di bambini che frequentano le scuole primarie per l’anno scolastico 2019/2020 all’interno del comune di Milano o nei comuni dell’hinterland. Ogni municipio ha un centro estivo di riferimento, come illustrato nella tabella:

municipi-centri-estivi-riferimento

Per la compilazione della domanda è necessario premunirsi della tessera sanitaria del minore, del documento di identità del richiedente e di eventuale Attestazione I.S.E.E. anno 2019. La richiesta di prenotazione, una volta inviata, non potrà essere modificata. Al termine della prenotazione il richiedente riceverà, all’indirizzo email indicato, copia della domanda di prenotazione e un numero identificativo, indispensabile per individuare la posizione del minore nell’elenco delle assegnazioni.

Le assegnazioni saranno pubblicate sulla pagina web del Comune di Milano.
Gli elenchi conterranno unicamente il codice numerico identificativo della domanda di prenotazione, la sede assegnata o la posizione in attesa di assegnazione.

 

 

 

 

 

 

Etichette: