Pubblicato in: Nightlife

New Club, Amnesia, Volt e gli altri: le serate da non perdere a marzo

Claudio BurdiClaudio Burdi 7 mesi fa
ballare a milano
Foto: VisualHunt

Amanti della nightlife, delle serate danzanti e di cocktail speciali? Il nostro #spiegonenightlife ci spiega dove ballare a Milano, includendo i migliori appuntamenti, le one-night imperdibili e le più belle location della città, in programma mercoledì 28 a martedì 3 aprile.

Mercoledì 28 marzo

Chris Liebing al Volt di via Molino delle Armi 41. Un mercoledì speciale che vede in console il grande dj tedesco, fondatore delle label CLR e Spinclub Recordings. Al suo fianco anche Dustin Phil. Dalle 23.50, ingresso a 15/18/20€.

Home Collection Vol. 4 al Dude Club di via Boncompagni 44. Una serata in compagnia della techno e della house selezionata da svariati protagonisti della notte milanese. In console Zagor (Zero Milano), Federico Secci, Sex alt First Date, Albi Scotti, Gabo CN, Mr Funky Chow e Ganpi b2b Kip. Dalle 22, ingresso gratuito.

Contact all’Hollywood di c.so Como 15. Il mercoledì house di Guido D’Annunzio si è trasferito nel celebre club e stasera vede Klover Haze (Too Long) in console come ospite speciale, accanto a Simon Ricci, Ale Ronk’s e Gosts. Dalle 23, ingresso donna omaggio entro mezzanotte, poi 10/15/20€.

Giardino dei Visionari all’Apollo Club di via Borsi 9. La serata underground con mostre, live painting e proiezioni, stasera propone il live di una band di vari artisti che propongono l’intero Dark Side of The Moon dei Pink Floyd. In console Etna. Dalle 21.30 alle 3, ingresso gratuito.

Femme Rouge allo Straf bar di via San Raffaele 3. Nel bar dell’hotel a pochi passi dal Duomo un aperitivo condito dall’inedito duo composto dalla dj Nora Bee, con il suo sound house e funky, e dalla chitarra elettrica di Roberta Raschellà, per una serata di pura sperimentazione. Dalle 19 alle 21, ingresso libero.

Plus al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. Il mercoledì del locale trendy e gay-friendly di zona Porta Venezia con in console Luca Beni. Dalle 19, ingresso libero.

Sanity Beach Party al T.N.T. Club di via Tito Livio 33°. Ogni mercoledì una serata informale condita da djset, drink a prezzi popolari (3,50€ la birra, shot a 1.50€), sfide di bigliardo e sano divertimento. Dalle 21:30 alle 2:00, ingresso libero.

Back To Brazil al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il mercoledì sera del locale più cool di zona Sempione con i ritmi brasiliani, una scatenata animazione a tema, il live di Cesar Moreno e il djset di dj Mark. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena. 

Smashing Wednesday al Rock’n Roll di via Bruschetti 11. Solo per stasera la one.night torna nel locale all’angolo di via Zuretti per il live del romano Quentin40. Dalle 23.30 alle 4, ingresso libero.

OneTwo al The Club Milano di c.so Garibaldi 97. La one-night hip hop del mercoledì sera con le selezioni di Ale Bucci, Wlady e Prime dj. Dalle 23, ingresso a 15/20€, donna omaggio se in lista.

Tropical happy hour e Cuban night al Sio Cafè di via Temolo 1. Serata caliente, a partire dall’aperitivo, dai ritmi hot e pietanze latine selezionate da dj Fonico e cubane da Manuel dj.  Dalle 20, ingresso con consumazione a 10€.

International Week all’Old Fashion Club di via Alemagna 6. Il mercoledì per studenti universitari, Erasmus e non solo in collaborazione con i consolati e uffici del turismo di tutto il mondo. Aperitivo dalle 20, poi serata con ingresso a 10/20€.

Giovedì 29 marzo

“Follie” a Lo Stacco di via Noto 10. Una cena con spettacolo liberamente tratto da “Il Vizietto”, il celebre film con Ugo Tognazzi e Michel Serrault, tratto dalla pièce “La Cage aux folles”, con Eraldo Moretto ed Eros Grimaldi ad interpretare Renato e Albin. Cena a 30 o 35€, solo spettacolo a 15€ con consumazione. Dalle 20.30.

Noche Latina al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Come ogni giovedì sera il locale più cool di zona Sempione nel dopocena si anima con le selezioni reggaeton e non solo di Ricky Espino, dal live di Guillermo Espinosa e dal live dello special guest Lu-Fer che proporrà alcuni dei suoi brani più noti come Loco Deseo, Me Enamoré e Sin Control. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Void al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. In console nella main room Richey V, Simone Zino e Matvee mentre nel Sake Bar suonano Maël e Massi Rocket. Dalle 23.30, ingresso libero con selezione. 

Uptown al Volt di via Molino delle Armi 41. Il giovedì trap, r’n’b e hip hop vede stasera in console Lonly e Sgamo, Dalle 23.30, ingresso gratuito per le donne entro le 23.30, 15€ gli uomini con consumazione. 

Say Ciao! al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. il nuovo appuntamento del giovedì del locale trendy e gay-friendly a cura di Lorenzo LSP, Riccardo Slavik e Chris Jezus, con le collaborazioni periodiche di Glitter, Motel Forlanini, The House of B Fuji e djset curati tra gli altri da Jerry Bouthier, Power Francers e Thomas Costantin. Dalle 19, ingresso libero.

Soy Latino al Sio Cafè di via Temolo 1. Nel locale di zona Bicocca ogni giovedì si balla la migliore salsa e bachata, tra balli di gruppo e le tante hit latin dance a partire dalle 21. La serata prosegue da mezzanotte fino a notte fonda con tre diverse sale dedicate al reggaeton, all’hip hop/trap/r’n’b e al latino americano. 

Casa Smaila al Cost di via Tito Speri 8. Ogni giovedì aperitivo, dinner show e djset con il cantante e intrattenitore Umberto Smaila insieme al figlio Rudy e alla sua band, per una serata ricca di improvvisazioni, ospiti e sorprese, dedicata alle grandi hit italiane dagli anni ’60 in poi. Dalle 20.30, cena a 40€, ingresso con consumazione a 15/20€.

Venerdì 30 marzo

From Basel with Love al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. Una serata speciale che celebra il compleanno di Kevin e Yasmine nel locale trendy e gay-friendly di Lorenzo LSP&co. In console per la prima volta in Italia, Agonis e Garçon, resident del club Elysia di Basilea, per un set techno imperdibile. Dalle 22, ingresso libero. 

Marshall Jefferson al Dude Club di via Boncompagni 44. Special guest di stasera per il venerdì a tutta techno e elettronica del locale il dj statunitense, tra i più noti della scena di Chicago fin dai primi anni ’80, noto per la sua hit Move Your Body. Dalle 21, ingresso gratuito fino alle 23, poi 10/15€.

What’s my age Again? al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. Nuovo appuntamento con la serata pop, punk e indie rock firmata The Linoleum. Dalle 23.30, ingresso 10/15€. 

Il venerdì sera al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il venerdì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Yan Kings. Nella sala sotto in console Piero Biaggi. Durane la cena il live di Alessia Panigatti. Dalle 23, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Club Haus 80’s al New Club di via A. di Tocqueville 13. Serata a Jesus Christ Superstar con in console Lorenzo Fassi. Per chi è completamente abbigliato a tema un drink gratis. Dalle 23.30, ingresso a 10/15€.

Paz Mattaz al 4cento di via Campazzino 14. Il venerdì per clubber adulti del locale stasera ospita e celebra la carriera del dj e producer Danilo Paz. Ingresso con rigida selezione a 10/15€. Dalle 23.

Glue al Circle di via Stendhal 36. Per la serata per clubber adulti appassionati di musica house in collaborazione con la crew After Jesus in console Edoardo De Mitri e Francesco Duprè. Dalle 23.30, ingresso con selezione, omaggio solo con accredito a questo link.

Il Venerdì al q21 di via Padova 21. Il q|LAB, venerdì friendly e lgbt per eccellenza dove scatenarsi su più piste, con in console Elle Vegas e Carlo Mognaschi. Dalle 24, ingresso gratuito entro le 00.30, poi a 12/15€.

Sabato 31 marzo

Priko al Dude Club di via Boncompagni 44. Una serata in compagnia della techno e della house del dj e producer di Bucarest, tra i più noti della seconda generazione del sound rumeno. Accanto a lui Cem Ozden. Dalle 21 all’una ingresso gratuito, poi a 10/15€.

Youth all’Amnesia di via Gatto ang. v.le Forlanini. Nuovo appuntamento della one-night condita da animazione e scenografie interattive con in console Pirupa, Raffa FL e Bokas. Dalle 23, ingresso a 10/15/20€.

Saturday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il sabato sera del locale più cool di zona Sempione si anima con le selezioni di Alessia Shivers, tra un’animazione scatenata, drink e tanto divertimento. Nella sala sotto djset di Michael Corradi. Dalle 23.30, Ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Toilet Vergogna al q21 di via Padova 21. Il sabato per etero curiosi e non, tra spettacoli e animazione in due sale con le selezioni electro-disco, dance pop e alternative di Erik Deep & LoZelmo e Zingaro. Dalle 23.30 a mezzanotte ingresso gratuito, poi a 10€ con consumazione. 

Saturday Aperitiv al Flamingo di p.zza XXV aprile 7. L’ex Herry’s bar ha cambiato look, nome e proprietà e ogni sabato propone un aperitivo con djset a cura di Guido D’Annunzio. In console Karadeniz Can e Mauri Fox. Dalle 19.

Anticipazioni di aprile

Ecco gli eventi previsti nel prossimo mese

Domenica 1 aprile

Easter Party allo Space 25 di via Toffetti 25. Una domenica di Pasqua a tutta elettronica con in console Oscar Aguilera, il dj barceloneta noto per i suoi set di Elrow e dello Space di Ibiza, affiancato da Daniele Travali, Proudly People e Stefano Di Miceli. Dalle 23.30, ingresso a 10/15/20€.

Queer Easter al Le Banque di via B. Porrone 6. Una superserata di Pasqua per la comunità lgbt e non solo con gara canora a partire dalle 20.30 presentata da Lorenzo Bosio e condita da drag showa cui segue djset commerciale per ballare fino a tardi. Nella sala caveau il karaoke di Barbie e Kenji a cui segue il djset di musica house a cura di q21. Ingresso a 10/15€, con drink e buffet incluso.

Mamacita all’Hollywood di c.so Como 15. Tutte le domeniche si balla tanta hip hop in compagnia di Max Brigante di Radio 105 ed Andrea Pellizzari. Dalle 23, ingresso a 15€, donna omaggio entro l’una.

Prime Culture all’Old Fashion di v.le Alemagna 6. Domenica hip hop, trap e reggaeton con le selezioni di Big Fish e Traccia. Ingresso dalle 23 a 10/15€.

Lunedì 2 aprile

Full Monday all’Old Fashion di via Alemagna 6. Il lunedì dance per antonomasia della città, ritrovo di vip, sportivi e personaggi della nightlife da più di vent’anni. Ingresso dalle 23 a 15/20€.

Martedì 3 aprile

Fidelio al The Club di c.so Garibaldi 97. Il martedì notte per eccellenza della Milano che balla, ogni settimana con il suo format ricco di animazione coreografica, djset e vocalist da urlo. Dalle 23, ingresso a 20€.

Eventi passati

Qui di seguito gli eventi delle settimane precedenti

Mercoledì 21 marzo

Una Notte a Revolution alla Fabbrica del Vapore di via Procaccini 4. Aperitivo e djset a vinile per un appuntamento di Club Silencio con visita alla mostra Revolution “Musica e Ribelli” sulla storia, i protagonisti e gli oggetti della Londra dai Beatles a Woodstock. Aperitivo dalle 19.30 con drink e audioguida a 25€, dalle 21.45 a 15€. Per accreditarsi è necessario iscriversi qui.

Contact all’Hollywood di c.so Como 15. Il mercoledì house di Guido D’Annunzio si è trasferito nel celebre club e stasera vede Ezikiel in console come ospite speciale, accanto a Path e MaNe. Dalle 23, ingresso donna omaggio entro mezzanotte, poi 10/15/20€.

Giardino dei Visionari all’Apollo Club di via Borsi 9. La serata underground con mostre, live painting e proiezioni. In console Etna e Dada. Dalle 22 alle 3, ingresso gratuito.

Urban Jungle allo Straf bar di via San Raffaele 3. Nel bar dell’hotel a pochi passi dal Duomo un aperitivo condito stasera dalle selezioni deep house dei Soul Brothers, accompagnate da drums e sax live. Dalle 18.30 alle 21.30, ingresso libero.

Plus al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. Il mercoledì del locale trendy e gay-friendly di zona Porta Venezia con in console Luca Beni. Dalle 19, ingresso libero.

Sanity Beach Party al T.N.T. Club di via Tito Livio 33°. Ogni mercoledì una serata informale condita da djset, drink a prezzi popolari (3,50€ la birra, shot a 1.50€), sfide di bigliardo e sano divertimento. Dalle 21:30 alle 2:00, ingresso libero.

Back To Brazil al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il mercoledì sera del locale più cool di zona Sempione con i ritmi brasiliani, una scatenata animazione a tema, il live di Cesar Moreno e il djset di dj Mark. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena. 

Smashing Wednesday al Gate Milano di via Valtellina 21. In console il trio torinese Distopia. Dalle 23 alle 4, ingresso libero.

OneTwo al The Club Milano di c.so Garibaldi 97. La one-night hip hop del mercoledì sera con le selezioni di Ale Bucci, Wlady e Prime dj. Dalle 23, ingresso a 15/20€, donna omaggio se in lista.

Tropical happy hour e Cuban night al Sio Cafè di via Temolo 1. Serata caliente, a partire dall’aperitivo, dai ritmi hot e pietanze latine selezionate da dj Fonico e cubane da Manuel dj.  Dalle 20, ingresso con consumazione a 10€.

International Week all’Old Fashion Club di via Alemagna 6. Il mercoledì per studenti universitari, Erasmus e non solo in collaborazione con i consolati e uffici del turismo di tutto il mondo. Aperitivo dalle 20, poi serata con ingresso a 10/20€.

Giovedì 22 marzo

B.C. Confidential al The Botanical Club di via Tortona 33. Un appuntamento dove personaggi dell’arte, del fashion system, della cultura e della musica milanese salgono in console per un djset a base di vinili dalla propria collezione privata. Special guest di stasera Donna Leake, una delle selector più chiacchierate d’Europa. Dalle 21. 

Void al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. In console nella main room Richey V, Keira e Matteo Faconti mentre nel Sake Bar suonano G Refresh b2b Dave Santos e Massi Rocket. Dalle 23.30, ingresso libero con selezione. 

Uptown al Volt di via Molino delle Armi 41. Il giovedì trap, r’n’b e hip hop vede stasera in console Lonly e Sgamo, Dalle 23.30, ingresso gratuito per le donne entro le 23.30, 15€ gli uomini con consumazione. 

Say Ciao! al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. il nuovo appuntamento del giovedì del locale trendy e gay-friendly a cura di Lorenzo LSP, Riccardo Slavik e Chris Jezus, con le collaborazioni periodiche di Glitter, Motel Forlanini, The House of B Fuji e djset curati tra gli altri da Jerry Bouthier, Power Francers e Thomas Costantin. Dalle 19, ingresso libero.

Soy Latino al Sio Cafè di via Temolo 1. Nel locale di zona Bicocca ogni giovedì si balla la migliore salsa e bachata, tra balli di gruppo e le tante hit latin dance a partire dalle 21. La serata prosegue da mezzanotte fino a notte fonda con tre diverse sale dedicate al reggaeton, all’hip hop/trap/r’n’b e al latino americano. 

Noche Latina al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Come ogni giovedì sera il locale più cool di zona Sempione nel dopocena si anima con le selezioni reggaeton e non solo di Harry Vega. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Thursday – it’s the new Friday allo Straf bar di via San Raffaele 3. Nel bar dell’hotel a pochi passi dal Duomo un aperitivo condito stasera dalle selezioni deep house di Amy Poli. Dalle 18.30 alle 21.30, ingresso libero.

Casa Smaila al Cost di via Tito Speri 8. Ogni giovedì aperitivo, dinner show e djset con il cantante e intrattenitore Umberto Smaila insieme al figlio Rudy e alla sua band, per una serata ricca di improvvisazioni, ospiti e sorprese, dedicata alle grandi hit italiane dagli anni ’60 in poi. Dalle 20.30, cena a 40€, ingresso con consumazione a 15/20€.

Venerdì 23 marzo

Opilec Music 10th Anniversary al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. Una serata speciale che celebra l’etichetta underground del dj e producer I-Robots nel locale trendy e gay-friendly di Lorenzo LSP&co. In console oltre al fondatore della label, Schaltkreis Wasserman. Dalle 19.30, ingresso libero. 

Matrixxman al Dude Club di via Boncompagni 44. Special guest di stasera per il venerdì a tutta techno e elettronica del locale il dj statunitense, al secolo Charles Duff, affiancato da Mater e Blüte. In sala Osservatorio suonano Dj Normal 4 e dai Younger Than Me.  Dalle 21, ingresso gratuito fino alle 23, poi 10/15€.

The Gordon Nights al Plastic Club di via Gargano 15. Grande venerdì notte con special guest i Tropic Disco. Nella seconda sala un appuntamento dedicato a Michael Jackson, condita da performance live per l’Aristopop night. Dalle 23, ingresso 15/20€.

Rollover all’Apollo Club di via Borsi 9. La serata della celebre crew stasera con la crew di Alphabet. In console Gianluca Quagliano, EVDK, Simone Black Candy, Erre, Paula Tape e molti altri . Dalle 23, ingresso a 10€.

Fluorescent Adolescent party al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. Secondo appuntamento con The Linoleum indie fluo party.  Dalle 23.30, ingresso 10/15€. 

Moscoman al Volt di via Molino delle Armi 41. Special guest della serata il dj e producer d’origine israeliana propirietario della label Disco Halal, affiancato dai Dirty Channels, per una notte di musica elettronica internazionale. Dalle 24, ingresso a 15/18/20€.

Il venerdì sera al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il venerdì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Angelo Vicari. Nella sala sotto in console Piero Biaggi. Durane la cena il live di Alessia Panigatti. Dalle 23, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Club Haus 80’s al New Club di via A. di Tocqueville 13. Serata a tema fluo con in console Lorenzo Fassi. Per chi è completamente abbigliato a tema un drink gratis. Dalle 23.30, ingresso a 10/15€.

Floyd Lavine al 4cento di via Campazzino 14. Il venerdì per clubber adulti del locale stasera con l’appuntamento afrohouse in collaborazione con il canale Youtube greco Madoraisindahouse, ospita stasera il dj e producer d’origine sudafricana attivo in Germania. Warm up di Deezy. Ingresso con rigida selezione a 10/15€. Dalle 23.

Glue al Circle di via Stendhal 36. Per la serata per clubber adulti appassionati di musica house in collaborazione con la crew After Jesus in console Andy Rosh e Chris Tiger. Dalle 23.30, ingresso con selezione, omaggio solo con accredito a questo link.

Stonata al q21 di via Padova 21. Il q|LAB, venerdì friendly e lgbt per eccellenza dove scatenarsi su più piste, con in console Narcissus e Guerrero, mentre in sala 2 suonano il Protopapa e Carlo Mognaschi. Dalle 24, ingresso gratuito entro le 00.30, poi a 12/15€.

Adventures al Tunnel Club di via Sammartini 30. Elettronica da urlo con Call Super, Courtesy e James Falco. Dalle 23, ingresso 10/15€. 

Sabato 24 marzo

Surgeon al Dude Club di via Boncompagni 44. Una serata in compagnia della techno e della house del dj e producer di Birmingham, uno dei padri della Uk techno, in un set di 3 ore. Accanto a lui Oniks. Dalle 21 all’una ingresso gratuito, poi a 10/15€.

Club Domani al Plastic Club di via Gargano 15. Il sabato notte del club più underground della città con in console Nicola Guiducci, Sergio Tavelli che festeggia il suo compleanno, Andrea Ratti e La Stryxia, Dalle 23.50 alle 5, ingresso con selezione a 20€.

Avotre label night all’Amnesia di via Gatto ang. v.le Forlanini. Serata techno speciale con il live dei due dj simbolo dell’etichetta berlinese, Sidney Charles e Santè. Dalle 23, ingresso a 15/18/20€.

Carl Craig al Volt di via Molino delle Armi 41. Special guest della serata uno delle icone musicali di Detroit, il grande Carl Craig, affiancato da Altman. Dalle 24, ingresso a 15/18/20€.

Robag Whrume al Tunnel Club di via Sammartini 30. L’ottava stagione della serata elettronica Take it Easy vede stasera in console per tutta la notte uno dei dj punta di diamante della Pampa Records di Dj Koze, affiancato dal resident Bugsy. Dalle 23, ingresso 15/20€. 

Saturday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il sabato sera del locale più cool di zona Sempione si anima con le selezioni di Alessia Shivers, tra un’animazione scatenata, drink e tanto divertimento. Nella sala sotto djset di Michael Corradi. Dalle 23.30, Ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Les Italiens al New Club di via A. di Tocqueville 13. Il nuovo format targato Club Haus ’80 a bese di musica italo-disco selezionata da Marco Pupilla. Dalle 23.30, ingresso a 15/20/25€.

Toilet Vergogna al q21 di via Padova 21. Il sabato per etero curiosi e non, tra spettacoli e animazione in due sale con le selezioni electro-disco, dance pop e alternative di Erik Deep & LoZelmo e Zingaro. Dalle 23.30 a mezzanotte ingresso gratuito, poi a 10€ con consumazione. 

Saturday Aperitiv al Flamingo di p.zza XXV aprile 7. L’ex Herry’s bar ha cambiato look, nome e proprietà e ogni sabato propone un aperitivo con djset a cura di Guido D’Annunzio. In console Karadeniz Can e Mari Ka.

Domenica 25 marzo

Mamacita all’Hollywood di c.so Como 15. Tutte le domeniche si balla tanta hip hop in compagnia di Max Brigante di Radio 105 ed Andrea Pellizzari. Dalle 23, ingresso a 15€, donna omaggio entro l’una.

Prime Culture all’Old Fashion di v.le Alemagna 6. Domenica hip hop, trap e reggaeton con le selezioni di Big Fish e Traccia. Ingresso dalle 23 a 10/15€

Lunedì 26 marzo

Full Monday all’Old Fashion di via Alemagna 6. Il lunedì dance per antonomasia della città, ritrovo di vip, sportivi e personaggi della nightlife da più di vent’anni. Ingresso dalle 23 a 15/20€.

Dirty Mondays al Nepentha Club di p.zza Diaz 1. Torna la serata rock del lunedì sera, nel locale a pochi passi dal Duomo. Dalle 23.30.

Martedì 27 marzo

Fidelio al The Club di c.so Garibaldi 97. Il martedì notte per eccellenza della Milano che balla, ogni settimana con il suo format ricco di animazione coreografica, djset e vocalist da urlo. Dalle 23, ingresso a 20€.

 

Mercoledì 14 

Contact all’Hollywood di c.so Como 15. Il mercoledì house di Guido D’Annunzio si è trasferito nel celebre club e stasera vede Our Anthem in console come ospite speciale, accanto a Nicholas Gatti  e Wissem b2b Mattia Zucchi in occasione del terzo anniversario di Shout Out Ghetto Blasta. Dalle 23, ingresso donna omaggio entro mezzanotte, poi 10/15/20€.

Giardino dei Visionari all’Apollo Club di via Borsi 9. La serata underground con mostre, live painting e proiezioni. Su megaschermo anche un torneo di Tekken 3 (su iscrizione mandando una mail a giardinodeivisionari@gmail.com. In console Etna e il guest partenopeo Pakoworld el Rojo. Dalle 22 alle 3, ingresso gratuito.

Plus al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. Il mercoledì del locale trendy e gay-friendly di zona Porta Venezia con in console Luca Beni. Dalle 19, ingresso libero.

Sanity Beach Party al T.N.T. Club di via Tito Livio 33°. Ogni mercoledì una serata informale condita da djset, drink a prezzi popolari (3,50€ la birra, shot a 1.50€), sfide di bigliardo e sano divertimento. Dalle 21:30 alle 2:00, ingresso libero.

Back To Brazil al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il mercoledì sera del locale più cool di zona Sempione con i ritmi brasiliani, una scatenata animazione a tema, il live di Cesar Moreno e il djset di dj Mark. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Smashing Wednesday al Gate Milano di via Valtellina 21. In console il trio torinese Distopia. Dalle 23 alle 4, ingresso libero.

OneTwo al The Club Milano di c.so Garibaldi 97. La one-night hip hop del mercoledì sera con le selezioni di Ale Bucci, Wlady e Prime dj. Dalle 23, ingresso a 15/20€, donna omaggio se in lista.

Tropical happy hour e Cuban night al Sio Cafè di via Temolo 1. Serata caliente, a partire dall’aperitivo, dai ritmi hot e pietanze latine selezionate da dj Fonico e cubane da Manuel dj.  Dalle 20, ingresso con consumazione a 10€.

International Week all’Old Fashion Club di via Alemagna 6. Il mercoledì per studenti universitari, Erasmus e non solo in collaborazione con i consolati e uffici del turismo di tutto il mondo. Aperitivo dalle 20, poi serata con ingresso a 10/20€.

Giovedì 15 marzo

Uptown al Volt di via Molino delle Armi 41. Il giovedì trap, r’n’b e hip hop vede stasera in console Lonly e Glad e come special guest il rapper di Atlanta Uno the Activist, Dalle 23.30, ingresso gratuito per le donne entro le 23.30, 15€ gli uomini con consumazione.

Say Ciao! al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. il nuovo appuntamento del giovedì del locale trendy e gay-friendly a cura di Lorenzo LSP, Riccardo Slavik e Chris Jezus, con le collaborazioni periodiche di Glitter, Motel Forlanini, The House of B Fuji e djset curati tra gli altri da Jerry Bouthier, Power Francers e Thomas Costantin. Stasera Glitter bar con la crew del noto locale con Lalla Bittch e le selezioni di Aristopunk e dj Puppy. Dalle 19, ingresso libero.

B.C. Confidential al The Botanical Club di via Tortona 33. Un appuntamento dove personaggi dell’arte, del fashion system, della cultura e della musica milanese salgono in console per un djset a base di vinili dalla propria collezione privata. Special guest di stasera Sergio Gobbi. Dalle 21.

Void al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. In console nella main room Richey V, Sofia T e Francis Arvel mentre nel Sake Bar suonano Francesco Dinoia e Massi Rocket. Dalle 23.30, ingresso libero con selezione. 

Soy Latino al Sio Cafè di via Temolo 1. Nel locale di zona Bicocca ogni giovedì si balla la migliore salsa e bachata, tra balli di gruppo e le tante hit latin dance a partire dalle 21. La serata prosegue da mezzanotte fino a notte fonda con tre diverse sale dedicate al reggaeton, all’hip hop/trap/r’n’b e al latino americano.

Noche Latina al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Come ogni giovedì sera il locale più cool di zona Sempione nel dopocena si anima con le selezioni reggaeton e non solo di Ricky Espino e il live di Guillermo Espinosa. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Thursday – it’s the new Friday allo Straf bar di via San Raffaele 3. Nel bar dell’hotel a pochi passi dal Duomo un aperitivo condito stasera dalle selezioni di Valentina Sartorio. Dalle 18.30 alle 21.30, ingresso libero.

Casa Smaila al Cost di via Tito Speri 8. Ogni giovedì aperitivo, dinner show e djset con il cantante e intrattenitore Umberto Smaila insieme al figlio Rudy e alla sua band, per una serata ricca di improvvisazioni, ospiti e sorprese, dedicata alle grandi hit italiane dagli anni ’60 in poi. Dalle 20.30, cena a 40€, ingresso con consumazione a 15/20€. 

Aperitif Sound al Flamingo di p.zza XXV aprile 7. L’ex Herry’s bar ha cambiato look, nome e proprietà e stasera propone un aperitivo clubbing con djset a cura Matteo Manera, Karadeniz Can e Domenico Girolamo. Dalle 19.

Venerdì 16 marzo

Spirit of Ireland allo Spirit de Milan in via Bovisasca 56. Tre giorni di festa per festeggiare il San Patrick’s Day irlandese con danze e piatti tipici, ostriche e Guinness e tanta musica dal vivo. Workshop di danze irlandesi, sessioni musicali presentati da Jude Sweeney, cantante, ballerino e showman irlandese di Lindy Hop. Stasera dalle 19 alle 20 stage di danze Irlandesi con Gens d’Ys, a cui segue una irish dinner, djset e show, il live dei Connia e dei The Led Farmers. Ingresso gratuito per tutti e per chi si chiama Patrizio. In più una birra omaggio a tutti gli avventori con i capelli rossi.

tINI al Dude Club di via Boncompagni 44. Special guest di stasera per il venerdì a tutta techno e elettronica del locale la dj berlinese. In sala Osservatorio suonano Gommage dj team e The Barkin Dogs.  Dalle 21, ingresso gratuito fino alle 23, poi 10/15€.

Mr Ties al Plastic Club di via Gargano 15. Grande venerdì notte a cura di Nul con il dj tra i più amati dalla scena berlinese come special guest in console. Nella Phoenix Room suonano i The Lumens, ovvero Luca Doobie e Mech, Vesy e Curtney Hate. Dalle 23, ingresso 10/15€.

Rollover all’Apollo Club di via Borsi 9. La serata della celebre crew stasera con Paquita Gordon e Gianluca Guagliano, oltre allo special guest portoghese Branko e ai dj di Weriddim soundsystem Chiamu e Milangeles . Dalle 23, ingresso a 10€.

ITPOP party al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. Serata con musica italiana contemporanea fuori dagli schemi. Dalle 23.30, ingresso 10/15€. 

Midland al Volt di via Molino delle Armi 41. Special guest della serata il dj e producer britannico affiancato dal nostrano Dustin Phil, per una notte di musica elettronica internazionale. Dalle 24, ingresso a 15/18/20€. 

Il venerdì sera al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il venerdì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Luca Dorigo. Nella sala sotto in console Piero Biaggi. Durane la cena il live di Alessia Panigatti. Dalle 23, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Club Haus 80’s al New Club di via A. di Tocqueville 13. Una serata che vede in console dj Ringo da Virgin Radio. Dalle 23.30, ingresso a 20/25€.

G.Dots e Max Cioffi al 4cento di via Campazzino 14. Il venerdì per clubber adulti del locale. Ingresso con rigida selezione a 10/15€. Dalle 23.

Glue al Circle di via Stendhal 36. Per la serata per clubber adulti appassionati di musica house in collaborazione con la crew After Jesus in console come special guest Valentina Sartorio e dj Michele Masi aka dj Sima. Dalle 23.30, ingresso con selezione, omaggio solo con accredito a questo link.

Toh magazine party al q21 di via Padova 21. Il q|LAB, venerdì friendly e lgbt per eccellenza dove scatenarsi su più piste, ospita stasera il party del noto magazine con in console Narcissus, mentre in sala 2 suonano il londinese Chris Campline e Carlo Mognaschi. Dalle 24, ingresso gratuito entro le 00.30, poi a 12/15€.

Kerry Chandler al Tunnel Club di via Sammartini 30. Elettronica da urlo con il dj e producer statunitense mito della house e della deep come special guest. Dalle 23, ingresso 8/10/12€.

Sabato 17 marzo

Jameson Village all’ex Scalo Farini di via Valtellina 7. Per la terza edizione dell’evento che celebra il St. Patrick’s Day a cura di Jameson Irish Whiskey, va in scena una notte di festa con i colori, sapori e suoni d’Irlanda. Un villaggio irlandese con band folk-rock, musicisti di strada, food-truck gourmet e whiskey-pub. Live dei Sestomarelli e dj set di Rollover e TILT. Dalle 19.00, ingresso gratuito previa registrazione qui.

Spirit of Ireland allo Spirit de Milan in via Bovisasca 56. Tre giorni di festa per festeggiare il San Patrick’s Day irlandese con danze e piatti tipici, ostriche e Guinness e tanta musica dal vivo. Workshop di danze irlandesi, sessioni musicali presentati da Jude Sweeney, cantante, ballerino e showman irlandese di Lindy Hop. Stasera dalle 19 alle 20 stage di danze Irlandesi con Gens d’Ys, a cui segue una irish dinner, djset e show, il live dei Connia, dei The Led Farmers e dei The Rumpled. Ingresso a 15€ con consumazione, gratuito per tutti i cittadini irlandesi e per chi si chiama Patrizio. In più una birra omaggio a tutti gli avventori con i capelli rossi. 

Dj Pete al Dude Club di via Boncompagni 44. Una serata in compagnia della techno e della house del dj e producer berlinese affiancato da VG+ e Samantha. In sala Osservatorio Alex Barck (Jazzanova) b2b Rainer Trüby. Dalle 21 all’una ingresso gratuito, poi a 10/15€.

Club Domani al Plastic Club di via Gargano 15. Il sabato notte del club più underground della città con in console Nicola Guiducci, Sergio Tavelli, Andrea Ratti e La Stryxia, Dalle 23.50 alle 5, ingresso con selezione a 20€.

Âme all’Amnesia di via Gatto ang. v.le Forlanini. Serata techno speciale con il live del dj e producer tedesco Kristian Bayer, fondatore della label Innervisions. Dalle 23, ingresso a 15/20/23€.

Dan Ghenacia al Volt di via Molino delle Armi 41. Special guest della serata uno dei più intriganti talenti della scena francese, affiancato da Modular Project. Dalle 24, ingresso a 15/18/20€.

Space Dimension Controller al Tunnel Club di via Sammartini 30. L’ottava stagione della serata elettronica Take it Easy vede stasera in console per tutta la notte il celebre dj irlandese, affiancato dai Dirty Channels. Dalle 23, ingresso 15/20€. 

Saturday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il sabato sera del locale più cool di zona Sempione si anima con le selezioni di Alessia Shivers, tra un’animazione scatenata, drink e tanto divertimento. Nella sala sotto djset di Michael Corradi. Dalle 23.30, Ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Les Italiens al New Club di via A. di Tocqueville 13. Il nuovo format targato Club Haus ’80 a bese di musica italo-disco selezionata da Marco Pupilla. Dalle 23.30, ingresso a 15/20/25€ 

Toilet Vergogna al q21 di via Padova 21. Il sabato per etero curiosi e non, tra spettacoli e animazione in due sale con le selezioni electro-disco, dance pop e alternative di Erik Deep & LoZelmo e Zingaro. Dalle 23.30 a mezzanotte ingresso gratuito, poi a 10€ con consumazione.

Saturday Aperitiv al Flamingo di p.zza XXV aprile 7. L’ex Herry’s bar ha cambiato look, nome e proprietà e ogni sabato propone un aperitivo con djset a cura di Guido D’Annunzio. In console Karadeniz Can e Mari Ka.

Domenica 18 marzo

Spirit of Ireland allo Spirit de Milan in via Bovisasca 56. Tre giorni di festa per festeggiare il San Patrick’s Day irlandese con danze e piatti tipici, ostriche e Guinness e tanta musica dal vivo. Brunch a 25€ per gli adulti a 15 per i bambini fino a 12 anni alle 12.30, workshop di danze irlandesi, sessioni musicali presentati da Jude Sweeney, cantante, ballerino e showman irlandese di Lindy Hop. Stasera dalle 19 alle 20 stage di danze Irlandesi con Gens d’Ys, a cui segue una irish dinner, djset e show, il live dei Keily’s Folk e dei The Led Farmers. Ingresso gratuito per tutti. In più una birra omaggio a tutti gli avventori con i capelli rossi.

The Match al Plastic Club di via Gargano 15. La domenica notte di Sergio Tavelli e Nicola Guiducci, per una stilosa serata tutta da ballare. Dalle 23, ingresso gratuito con rigida selezione.

Mamacita all’Hollywood di c.so Como 15. Tutte le domeniche si balla tanta hip hop in compagnia di Max Brigante di Radio 105 ed Andrea Pellizzari. Dalle 23, ingresso a 15€, donna omaggio entro l’una.

Prime Culture all’Old Fashion di v.le Alemagna 6. Domenica hip hop, trap e reggaeton con le selezioni di Big Fish e Traccia. Ingresso dalle 23 a 10/15€.

Lunedì 19 marzo

Full Monday all’Old Fashion di via Alemagna 6. Il lunedì dance per antonomasia della città, ritrovo di vip, sportivi e personaggi della nightlife da più di vent’anni. Ingresso dalle 23 a 15/20€.

Dirty Mondays al Nepentha Club di p.zza Diaz 1. Torna la serata rock del lunedì sera, nel locale a pochi passi dal Duomo. Dalle 23.30.

Martedì 20 marzo

Fidelio al The Club di c.so Garibaldi 97. Il martedì notte per eccellenza della Milano che balla, ogni settimana con il suo format ricco di animazione coreografica, djset e vocalist da urlo. Dalle 23, ingresso a 20€.

 

 

Martedì 6 marzo

Fidelio al The Club di c.so Garibaldi 97. Il martedì notte per eccellenza della Milano che balla, ogni settimana con il suo format ricco di animazione coreografica, djset e vocalist da urlo. Dalle 23, ingresso a 20€.

Mercoledì 7 marzo

Plus al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. Il mercoledì del locale trendy e gay-friendly di zona Porta Venezia con in console Luca Beni. Dalle 19, ingresso libero.

Giardino dei Visionari all’Apollo Club di via Borsi 9. La serata underground con mostre, live painting e proiezioni. Stasera con performance di We Reading e live drawing di Giulia Anna Kapelanzyk. In console Etna e Dada. Dalle 22 alle 3, ingresso gratuito.

Sanity Beach Party al T.N.T. Club di via Tito Livio 33°. Ogni mercoledì una serata informale condita da djset, drink a prezzi popolari (3,50€ la birra, shot a 1.50€), sfide di bigliardo e sano divertimento. Dalle 21:30 alle 2:00, ingresso libero.

Back To Brazil al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il mercoledì sera del locale più cool di zona Sempione con i ritmi brasiliani, una scatenata animazione a tema, il live di Cesar Moreno e il djset di Marky. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Smashing Wednesday al Gate Milano di via Valtellina 21. In console Ale Tilt e Chryverde. In occasione della festa della donna free shots alle ballerine più scatenate. Dalle 23 alle 4, ingresso libero.

OneTwo al The Club Milano di c.so Garibaldi 97. La one-night hip hop del mercoledì sera con le selezioni di Ale Bucci, Wlady e Prime dj. Dalle 23, ingresso a 15/20€, donna omaggio se in lista.

Tropical happy hour e Cuban night al Sio Cafè di via Temolo 1. Serata caliente, a partire dall’aperitivo, dai ritmi hot e pietanze latine selezionate da dj Fonico e cubane da Manuel dj.  Dalle 20, ingresso con consumazione a 10€.

International Week all’Old Fashion Club di via Alemagna 6. Il mercoledì per studenti universitari, Erasmus e non solo in collaborazione con i consolati e uffici del turismo di tutto il mondo. Aperitivo dalle 20, poi serata con ingresso a 10/20€.

Giovedì 8 marzo

Woman’s Day al Quantic di via Larga 8. Una festa della donna in salsa house con una special night tutta da ballare sulle selezioni di Frank’o Moiraghi, affiancato da Simon Ricci, Karen Menad, Marco Coccia e Gosts. Dalle 23, ingresso a 10/15/20€.

Dq W le donne e non solo all’Hosteria della Musica di via G.B. Pirelli 1. Appuntamento speciale dedicato alla Festa della Donna (e non solo) con la serata irriverente condotta da La Cesira, tra drag show e performer, djset e tanto divertimento. Cena a 27 o 35€. Dalle 20. 

Show Time La Festa della Donna al The Club di c.so Garibaldi 97. Si comincia alle 20.30 con ingresso solo per il gentil sesso, tra ricco buffet e hot show, poi alle 23.30 si aprono le porte anche ai maschietti per ballare fino all’alba sulle selezioni di Wlady e Ale Bucci. Dalle 20.30, ingresso a 15€ con consumazione e drink di benvenuto; dalle 23.30 ingresso 10/15€.

Festa della Donna al Gattopardo Cafè di via P. della Francesca 47. Serata speciale con live italian band a partire dall’aperitivo. Dalle 19.30, ingresso a 12/15€.

Uptown al Volt di via Molino delle Armi 41. Il giovedì trap, r’n’b e hip hop vede stasera in console Dj Pepper e Dimy, Dalle 23.30, ingresso gratuito per le donne, 10€ gli uomini con consumazione.

Void al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. Nella main room la techno di Richey V, Margherita D’aguì e Matvee mentre nel Sake Bar djset di Nikkk b2b Andrea Della Valle e Mael. Dalle 23.30, ingresso libero con selezione. 

Aperitif Sound al Flamingo di p.zza XXV aprile 7. L’ex Herry’s bar ha cambiato look, nome e proprietà e stasera propone un aperitivo clubbing con djset a cura Matteo Manera, Karadeniz Can e Domenico Girolamo. Dalle 19.

Festa della Donna al Yacout di via Cadore 25. Nell’elegante locale marocchino una serata da Mille e una Notte con cena accompagnata da spettacoli, lettura delle carte e danza del ventre maschile. Dalle 19.

Festa della Donna al Bobino Club in Alzaia Naviglio Grande 116. Si aprono le danze alle 19 con il live di Nicolò Cavalchini e poi ci si scatena, dalle 23, con il djset anni ‘90 dei Datura e Davide Povia.

Festa della Donna al The Beach di via Corelli 62. Strip show by Papi Chulos e cena a 25€ con ingresso solo per le donne dalle 20, mentre poi si balla anche con il pubblico maschile dalle 23.45.

Soy Latino al Sio Cafè di via Temolo 1. Nel locale di zona Bicocca ogni giovedì si balla la migliore salsa e bachata, tra balli di gruppo e le tante hit latin dance a partire dalle 21. La serata prosegue da mezzanotte fino a notte fonda con tre diverse sale dedicate al reggaeton, all’hip hop/trap/r’n’b e al latino americano.

Festa della Donna al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il giovedì Noche Latina in versione Festa della Donna con un menu ad hoc per una cena golosa a 45€, musica cubana, animazione a tema, live di Guillermo Espinosa e djset di Michael Corradi. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Say Ciao! al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. il nuovo appuntamento del giovedì del locale trendy e gay-friendly a cura di Lorenzo LSP, Riccardo Slavik e Chris Jezus, con le collaborazioni periodiche di Glitter, Motel Forlanini, The House of B Fuji e djset curati tra gli altri da Jerry Bouthier, Power Francers e Thomas Costantin. Dalle 19, ingresso libero.

B.C. Confidential al The Botanical Club di via Tortona 33. Un appuntamento dove personaggi dell’arte, del fashion system, della cultura e della musica milanese salgono in console per un djset a base di vinili dalla propria collezione privata. Special guest di stasera Vincenzo Bilotti. Dalle 21.

Casa Smaila al Cost di via Tito Speri 8. Ogni giovedì aperitivo, dinner show e djset con il cantante e intrattenitore Umberto Smaila insieme al figlio Rudy e alla sua band, per una serata ricca di improvvisazioni, ospiti e sorprese, dedicata alle grandi hit italiane dagli anni ’60 in poi. Dalle 20.30, cena a 40€, ingresso con consumazione a 15/20€. 

Venerdì 9 marzo

9h 9’ e 9’’ alla Triennale di via Alemagna 6. Una lunga notte di nove ore, nove minuti e nove secondi powered by Zero, tra mostre aperte tutta la notte, video e djset. Dalle 21, ingresso a 5/15€.

Miss Kittin al Plastic Club di via Gargano 15. Grande venerdì notte a cura di Le Cannibale con la celebre dj francese special guest in console. Dalle 23, ingresso 10/15€.

Deewee party all’Apollo Club di via Borsi 9. I 2manydjs tornano in Italia per la tappa del party che porta il nome della loro nuova label. Dalle 23, ingresso a 10€.

Bbridish party al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. Un venerdì Linoleum dedicato al Regno Unito e alla sua musica indie rock e new wave, tra live e djset. Dalle 23.30, ingresso 10/15€.

Young Marco al Volt di via Molino delle Armi 41. Special guest della serata il dj e producer olandese affiancato dal dj spagnolo Yanik Park, per una notte di musica elettronica internazionale. Dalle 24, ingresso a 15/18/20€.

Youth all’Amnesia di via Gatto ang. v.le Forlanini. Secondo appuntamento della one-night condita da animazione e scenografie interattive con in console Enzo Siragusa, Seb Zito, Alex Rubia e Maiki. Dalle 23, ingresso a 10/15/20€.

Agents of Time e Fideles al Dude Club di via Boncompagni 44. Special guest di stasera per il venerdì a tutta techno e elettronica del locale il trio e il duo italiani che stanno facendo impazzire i dancefloor di mezza Europa. In sala Osservatorio suonano The Electricalz.  Dalle 21, ingresso gratuito fino alle 23, poi 10/15€.

Il venerdì sera al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il venerdì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Yan Kings. Nella sala sotto in console Piero Biaggi. Durane la cena il live di Alessia Panigatti. Dalle 23, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Club Haus 80’s al New Club di via A. di Tocqueville 13. Una serata a tema circense che vede in console Lorenzo Fassi e Stefano De Looper. Dalle 23.30, ingresso a 20/25€. 

Eduard e Fede Beige al 4cento di via Campazzino 14. Il venerdì per clubber adulti del locale. Ingresso con rigida selezione a 10/15€. Dalle 23.

Glue al Circle di via Stendhal 36. Per la serata per clubber adulti appassionati di musica house in collaborazione con la crew After Jesus in console come special guest i Vannelli Bros. Warm up a cura di Nora Bee. Dalle 23.30, ingresso con selezione, omaggio solo con accredito a questo link. 

Guerrero al Q21 di via Padova 21. Il q|LAB, venerdì friendly e lgbt per eccellenza dove scatenarsi su più piste, ospita stasera Guerrero affiancato da Narcissus.  In console in sala 2 Carlo Mognaschi e Elle Vegas. Dalle 24, ingresso gratuito entro le 00.30, poi a 12/15€.

Drvg Cvltvre al Tunnel Club di via Sammartini 30. Elettronica da urlo per la serata Orbiter con il dj e producer olandese come special guest. Dalle 23, ingresso 8/10/12€. 

Sabato 10 marzo

Stephan Bodzin all’Amnesia di via Gatto ang. v.le Forlanini. Serata techno speciale con il live del dj e producer tedesco, affiancato dal francese Nicolas Masseyef e dal resident B.Converso. Dalle 23, ingresso a 15/20/23€. 

Strangers al Dude Club di via Boncompagni 44. Una serata in compagnia della techno e della house della dj e producer di Rotterdam. In sala Osservatorio il nuovo fenomeno della scena di Chicago Jamie 3:26. Dalle 21 all’una ingresso gratuito, poi a 10/15€.

Saturday Aperitiv al Flamingo di p.zza XXV aprile 7. L’ex Herry’s bar ha cambiato look, nome e proprietà e ogni sabato propone un aperitivo con djset a cura di Guido D’Annunzio. In console Karadeniz Can e Mari Ka. 

A night at San Junipero al Fabrique di via Fantoli 9. Torna il party dalle scenografie e coreografie mozzafiato dedicato alle sonorità anni ’70, ’80 e 2000. Dalle 23, ingresso da 10€.

Marcel Fengler al Volt di via Molino delle Armi 41. Special guest della serata uno dei più intriganti talenti della scena berlinese, affiancato da Abstrakt. Dalle 24, ingresso a 15/18/20€.

Bugsy al Tunnel Club di via Sammartini 30. L’ottava stagione della serata elettronica Take it Easy vede stasera in console per tutta la notte il suo amato resident. Dalle 23, ingresso 15/20€.

Saturday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il sabato sera del locale più cool di zona Sempione si anima con le selezioni di Alessia Shivers, tra un’animazione scatenata, drink e tanto divertimento. Nella sala sotto djset di Michael Corradi. Dalle 23.30, Ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Les Italiens al New Club di via A. di Tocqueville 13. Il nuovo format targato Club Haus ’80 a bese di musica italo-disco selezionata da Marco Pupilla. Dalle 23.30, ingresso a 15/20/25€. 

Toilet Vergogna al q21 di via Padova 21. Il sabato per etero curiosi e non, tra spettacoli e animazione in due sale con le selezioni electro-disco, dance pop e alternative di Erik Deep & LoZelmo e Zingaro. Dalle 23.30 a mezzanotte ingresso gratuito, poi a 10€ con consumazione.

Domenica 11 marzo

The Match al Plastic Club di via Gargano 15. La domenica notte di Sergio Tavelli e Nicola Guiducci, per una stilosa serata tutta da ballare. Dalle 23, ingresso gratuito con rigida selezione. 

Mamacita all’Hollywood di c.so Como 15. Tutte le domeniche si balla tanta hip hop in compagnia di Max Brigante di Radio 105 ed Andrea Pellizzari. Dalle 23, ingresso a 15€, donna omaggio entro l’una.

Prime Culture all’Old Fashion di v.le Alemagna 6. Domenica hip hop, trap e reggaeton con le selezioni di Big Fish e Traccia. Ingresso dalle 23 a 10/15€.

Lunedì 12 marzo

Full Monday all’Old Fashion di via Alemagna 6. Il lunedì dance per antonomasia della città, ritrovo di vip, sportivi e personaggi della nightlife da più di vent’anni. Ingresso dalle 23 a 15/20€.

Dirty Mondays al Nepentha Club di p.zza Diaz 1. Torna la serata rock del lunedì sera, nel locale a pochi passi dal Duomo. Dalle 23.30.

Martedì 13 marzo

Fidelio al The Club di c.so Garibaldi 97. Il martedì notte per eccellenza della Milano che balla, ogni settimana con il suo format ricco di animazione coreografica, djset e vocalist da urlo. Questa sera si celebra la Festa Persiana del Fuoco con l’evento di Golden Phoenix. Dalle 23, ingresso a 20€.

 

 

 

Giovedì 1 marzo

“Follie” a Lo Stacco di via Noto 10. Una cena con spettacolo liberamente tratto da “Il Vizietto”, il celebre film con Ugo Tognazzi e Michel Serrault  tratto dalla pièce “La Cage aux folles”, con Eraldo Moretto ed Eros Grimaldi ad interpretare Renato e Albin. Cena a 30 o 35€, solo spettacolo a 15€ con consumazione. Dalle 20.30.

Uptown al Volt di via Molino delle Armi 41. Il giovedì trap, r’n’b e hip hop vede stasera in console Lonly e Sgamo, Dalle 23.30, ingresso gratuito per le donne, 10€ gli uomini con consumazione.

Void al Rocket Milano di Alzaia Naviglio Grande 98. Nella main room la techno di Gianni Sabato, Simone Zino e Bak mentre nel Sake Bar la house e deep house di Mirko Anvil e Massi Rocket. Dalle 23.30, ingresso libero con selezione. 

Say Ciao! al Blanco Milano di p.le Lavater ang, via Morgagni. il nuovo appuntamento del giovedì del locale trendy e gay-friendly a cura di Lorenzo LSP, Riccardo Slavik e Chris Jezus, con le collaborazioni periodiche di Glitter, Motel Forlanini, The House of B Fuji e djset curati tra gli altri da Jerry Bouthier, Power Francers e Thomas Costantin. Dalle 19, ingresso libero.

B.C. Confidential al The Botanical Club di via Tortona 33. Un appuntamento dove personaggi dell’arte, del fashion system, della cultura e della musica milanese salgono in console per un djset a base di vinili dalla propria collezione privata. Special guest di stasera il producer, songwriter e musicista d’altri tempi Phil Mison. Dalle 21. 

Soy Latino al Sio Cafè di via Temolo 1. Nel locale di zona Bicocca ogni giovedì si balla la migliore salsa e bachata, tra balli di gruppo e le tante hit latin dance a partire dalle 21. La serata prosegue da mezzanotte fino a notte fonda con tre diverse sale dedicate al reggaeton, all’hip hop/trap/r’n’b e al latino americano.

Noche Latina al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Come ogni giovedì sera il locale più cool di zona Sempione nel dopocena si anima con le selezioni reggaeton e non solo di Ricky Espino e il live di Guillermo Espinosa. Dalle 20.30, Ingresso libero con selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Thursday – it’s the new Friday allo Straf bar di via San Raffaele 3. Nel bar dell’hotel a pochi passi dal Duomo un aperitivo condito stasera dalle selezioni deep house di Andrea Pellizzari. Dalle 18.30 alle 21.30, ingresso libero.

Casa Smaila al Cost di via Tito Speri 8. Ogni giovedì aperitivo, dinner show e djset con il cantante e intrattenitore Umberto Smaila insieme al figlio Rudy e alla sua band, per una serata ricca di improvvisazioni, ospiti e sorprese, dedicata alle grandi hit italiane dagli anni ’60 in poi. Dalle 20.30, cena a 40€, ingresso con consumazione a 15/20€.

 

Venerdì 2 marzo

The Martinez Brothers al Fabrique di via Fantoli 9. Per la prima volta in Italia il party della label di elettronica in stile newyorkese fondata dai Chris e Stevie Jr Martinez. In console al loro fianco anche Argy e la dj e modella spagnola Sita Abellàn. Dalle 23, ingresso a 25€.

House of Classic al Circolo Magnolia di via circonvallazione Idroscalo 41. In console Lele Sacchi e Ralf per una serata a tutta house. Dalle 22, ingresso a 5€ + tessera ARCI.

Hiver al Volt di via Molino delle Armi 41. Salgono in console come special guest della serata il duo formato da Giuseppe Albrizio e Sergio Caio per una notte di musica elettronica internazionale. Dalle 24, ingresso a 15/18/20€. 

Answer Code Request al Dude Club di via Boncompagni 44. Special guest di stasera per il venerdì a tutta techno e elettronica del locale il berlinese Answer Code Request della label Ostgut Ton. In console anche Vg+. In sala Osservatorio suonano Riccardo Bhi e Black Swan.  Dalle 21, ingresso gratuito fino alle 23, poi 10/15€. 

Il venerdì sera al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il venerdì sera del locale più cool di zona Sempione si anima stasera con le selezioni di Yan Kings. Nella sala sotto in console Piero Biaggi. Durane la cena il live di Alessia Panigatti. Dalle 23, ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Club Haus 80’s al New Club di via A. di Tocqueville 13. Una serata anni 80 vs anni 90 che vede in console Lorenzo Fassi e Stefano De Looper. Dalle 23.30, ingresso a 20/25€. 

D.Y.A. al 4cento di via Campazzino 14. Il venerdì per clubber adulti del locale, stasera in compagnia del co-fondatore della label berlinese Solide. Ingresso con rigida selezione a 10/15€. Dalle 23.

Glue al Circle di via Stendhal 36. Per la serata per clubber adulti appassionati di musica house in collaborazione con la crew After Jesus in console come special guest i FunClub Collective (Turenne, Borbo e Ayce) e Edoardo De Mitri. Dalle 23.30, ingresso con selezione, omaggio solo con accredito a questo link.

Ciaone al q21 di via Padova 21. Il q|LAB, venerdì friendly e lgbt per eccellenza dove scatenarsi su più piste, ospita stasera Ciaone affiancato da Narcissus.  In console in sala 2 per uno special tribute a Carlo Mognaschi e Luk Fra. Dalle 24, ingresso gratuito entro le 00.30, poi a 12/15€.

Damiano von Erckert al Tunnel Club di via Sammartini 30. Elettronica da urlo per la serata Adventures. In console anche Hausmann e Nicodemo. Dalle 23, ingresso 10/15€.

 

Sabato 3 marzo

Saturday Aperitiv al Flamingo di p.zza XXV aprile 7. L’ex Herry’s bar ha cambiato look, nome e proprietà e ogni sabato propone un aperitivo con djset a cura di Guido D’Annunzio. In console Karadeniz Can e Mari Ka.

Le Cannibale al PAC Padiglione d’Arte Contemporanea di via Palestro 14. In occasione del Performing PAC live, evento che esplora le arti visive,si balla al museo con Uabos e Marco Shuttle, anticipati dall’artista Marco Belfiore con il suo progetto Cosmic Bombero Show. Dalle 21 alle 2, ingresso a 15€.

Lil Louis al Tunnel Club di via Sammartini 30. L’ottava stagione della serata elettronica Take it Easy vede stasera in console il il veterano della house music di Chicago, affiancato da DJLMP. Dalle 23, ingresso 15/20€.

Pisetzky al Volt di via Molino delle Armi 41. Special guest della serata uno dei più intriganti talenti della scena milanese, affiancato da Altman. Dalle 24, ingresso a 15/18/20€.

Void Techno Legion all’Amnesia Milano di via Gatto ang. v.le Forlanini. Il sabato techno del locale ospita stasra il colletiivo Void capitanato da Richey V, Sofia T e Keira. Dalle 23 alle 5, ingresso a 10/15€. 

Aurora Halal al Dude Club di via Boncompagni 44. Una serata in compagnia della techno e della house della dj e producer statunitense Aurora Halal e MCMXC. In sala Osservatorio suonano Sadar Bahar e Abstract. Dalle 21 all’una ingresso gratuito, poi a 10/15€.

Saturday night al Jazz Cafè di c.so Sempione 8. Il sabato sera del locale più cool di zona Sempione si anima con le selezioni di Alessia Shivers, tra un’animazione scatenata, drink e tanto divertimento. Nella sala sotto djset di Imperiale. Dalle 23.30, Ingresso libero con rigida selezione. Consigliata la prenotazione tavoli per cena e dopocena.

Les Italiens al New Club di via A. di Tocqueville 13. Il nuovo format targato Club Haus ’80 a bese di musica italo-disco selezionata da Marco Pupilla. Dalle 23.30, ingresso a 15/20/25€.

Toilet Vergogna al q21 di via Padova 21. Il sabato per etero curiosi e non, tra spettacoli e animazione in due sale con le selezioni electro-disco, dance pop e alternative di Erik Deep & LoZelmo e Zingaro. Dalle 23.30 a mezzanotte ingresso gratuito, poi a 10€ con consumazione.

 

Domenica 4 marzo

The Match al Plastic Club di via Gargano 15. La domenica notte di Sergio Tavelli e Nicola Guiducci, per una stilosa serata tutta da ballare. Dalle 23, ingresso gratuito con rigida selezione.

Mamacita all’Hollywood di c.so Como 15. Tutte le domeniche si balla tanta hip hop in compagnia di Max Brigante di Radio 105 ed Andrea Pellizzari. Dalle 23, ingresso a 15€, donna omaggio entro l’una.

Prime Culture all’Old Fashion di v.le Alemagna 6. Domenica hip hop, trap e reggaeton con le selezioni di Big Fish e Traccia. Ingresso dalle 23 a 10/15€.

Lunedì 5 marzo

Full Monday all’Old Fashion di via Alemagna 6. Il lunedì dance per antonomasia della città, ritrovo di vip, sportivi e personaggi della nightlife da più di vent’anni. Ingresso dalle 23 a 15/20€. 

Dirty Mondays al Nepentha Club di p.zza Diaz 1. Torna la serata rock del lunedì sera, nel locale a pochi passi dal Duomo. Dalle 23.30.

Etichette: