Pubblicato in: Food e Sagre

A Milano un villaggio alcolico per San Patrizio firmato Jameson

jameson village

Il verde d’Irlanda e della Festa di San Patrizio sarà il colore d’ordinanza del Jameson Village, singolare manifestazione organizzata da Jameson Irish Whiskey per festeggiare la ricorrenza e lanciare una limited edition d’autore, creata a 6 mani da illustratori e designer irlandesi e britannici.

Dalle ore 19 del 17 marzo, infatti, sarà possibile entrare nel grande spazio dell’Ex Scalo Farini, in Via Valtellina 7, a titolo del tutto gratuito (previa registrazione per attestare la maggiore età): ad accogliere i visitatori un villaggio in festa, allestito per la terza edizione.

Qui si esibiranno band folk-rock sul main stage mentre musicisti di strada animano la via principale, ma non mancheranno food-truck gourmet e whiskey-pub e per i più temerari sarà possibile sposarsi cercando il sindaco del villaggio.

Tante anche le botteghe visitabili lungo la via principale: dal Tattoo shop in cui vedere e votare una delle interpretazioni dell’etichette Jameson create da 5 noti tatuatori fino all’esposizione di moto al Garage, passando per il mitico Galeone.

A esibirsi in concerto saranno i Sestomarelli che mescolano sonorità folk e indie-rock, ballate tradizionali e mood industriale, mentre in strada sarà possibile ascoltare Claudio Niniano, cantautore viaggiatore armato di chitarra acustica e armonica, i Daiana Lou tra armonie acid blues e ritmi esplosivi, il sound originale, compatto e vivace dei The General Brothers, e il ‘satiro di strada’ Elianto, musicista e cantautore, autore di brani con accenti comici, spesso satirici, a volte spiazzanti. Dopo i concerti tutti in piazza con un dj set di Rollover e TILT.

 

  • Via Valtellina, 7, 20158 Milano MI, Italia
  • Il
Leggi la nostra Privacy Policy

Potresti essere interessato a: