Pubblicato in: Concerti

Baa Fest 2015: al Parco Tittoni il festival della musica sperimentale

AvatarMarco Valerio 5 anni fa
parco-tittoni-inaugurazione
Foto: Parco Tittoni

Si svolgerà mercoledì 15 luglio, dalle 19.30, presso il Parco Tittoni di Desio il Baa Fest 2015, il festival della musica sperimentale.

Nato nel 2004, il Baa Fest è stato per cinque anni uno dei festival più importanti e originali della musica sperimentale in Italia. Dopo sei anni di silenzio, con il Baa Fest 2015 si rinnova l’appuntamento con la musica sperimentale e, di conseguenza, con la scoperta di nuovi artisti della scena alternativa contemporanea.

Il Baa Fest 2015 è l’occasione per unire e far conoscere diversi gruppi italiani che si muovono nell’ambiente della musica sperimentale (free, jazz, minimalista, impro, elettroacustica ed elettronica). L’edizione di quest’anno ospiterà esclusivamente artisti italiani, provenienti da differenti ambiti di sperimentazione musicale, dalla psichedelia occulta degli Heroin in Tahiti alla ricerca chitarristica di Maurizio Abate, dalle improvvisazioni di Andrea Reali e Angelo Avogadri al post-rock dei Luminance Ratio, dall’elettronica più o meno contaminata di LaMetàFisica, TonyLight e Riga alla sperimentazione analogica di Fanciulli Goom, Roberto Fega e Confindustrial Sinfonietta.

Questa la scaletta completa di artisti che si esibiranno a Baa Fest 2015:

  • Father Murphy
  • KoalaYOYO (Tomas Järmyr / Alessandra Zerbinati)
  • TonyLight
  • Luminance Ratio
  • LaMetàFisica
  • Riga
  • Andrea Reali
  • Fanciulli GOOM
  • Angelo Avogadri
  • Roberto Fega
  • Maurizio Abate
  • Confindustrial Sinfonietta

I concerti iniziano alle 19.30. Il biglietto d’ingresso è di 5 euro.

Etichette: