Eventi letterari Milano dal 30 settembre al 6 ottobre
 

Libri a Milano, gli incontri e le presentazioni dal 30 settembre al 6 ottobre

eventi letterari milano

Grandi protagonisti questa settimana i bambini e i ragazzi: è infatti dedicato a loro il festival di letteratura in corso, Hai visto un re? Ma nei prossimi giorni non mancheranno le occasioni per incontrare scrittori e giornalisti in giro nelle librerie milanesi. Siete appassionati lettori? Ecco i prossimi appuntamenti per voi nel nostro #spiegonelibri!

Librerie e biblioteche aperte con Hai visto un re?

Sarà una festa della lettura e della letteratura diffusa in città, per bambini e ragazzi. Ma anche per i genitori, gli insegnanti, e tutti i “grandi” con la voglia di trovare, o riscoprire, il piacere leggere insieme e come farlo al meglio. Dopo il debutto dell’anno scorso torna a Milano Hai visto un re?, il festival pensato e organizzato dalle librerie indipendenti milanesi insieme a una serie di editori e alle biblioteche. Cosa succederà? Dal 29 settembre al 1 ottobre ci sono incontri, mostre, letture animate, laboratori – anche itineranti tra librerie, biblioteche e in giro per la città – ma anche presentazioni e discussioni per aiutare i grandi a scegliere meglio i libri da proporre a piccoli e piccolissimi. Ne abbiamo parlato qui.

A passeggio sulla riviera di Crescenzago

Continuano le passeggiate d’autore in giro per Milano. Sabato 30 settembre sarà Ferdinando Scala a condurre i partecipanti alla scoperta della Riviera di Crescenzago. Si tratta di uno dei siti storicamente più significativi della zona (il Naviglio Martesana e le ville sei-settecentesche dislocate lungo la “Riviera di Crescenzago”, con alle spalle la via del vecchio Lazzaretto e l’oratorio dedicato a San Mamete; l’ex-abbazia dei monaci agostiniani divenuta palazzo Berra; la romanica chiesa di Santa Maria Rossa risalente al XII secolo), è uno degli angoli più suggestivi della città di Milano. Si scopriranno la Postale Veneta, la Ca’ de l’America, Villa Lecchi, ville e filande. Ferdinando Scala ha pubblicato diversi volumi dedicati a questa parte di città, tra cui  Precotto e Villa nel Novecento. Archivio fotografico e memoria storica (2005, n.e. 2008); Storia di Cimiano e della Parrocchia di San Girolamo Emiliani (2007). Prossima uscita nel 2017: Crescenzago e via Padova. La storia e le immagini, Graphot editrice.

Appuntamento alle 10.30 all’uscita della MM2 Crescenzago – lato via Palmanova. Per costi e informazioni: www.passeggiatedautore.it

Poesia alla Libreria Popolare di via Tadino

Appuntamento con la poesia alla Libreria Popolare di Via Tadino. Dal 5 al 7 ottobre torna Tu se sai dire dillo, rassegna che si articolerà intorno a diversi temi: la poesia di Giuliano Mesa; il lavoro delle riviste on line (Ulisse) e cartacee (storica come il Verri e relativamente recente come la napoletana Levania); le nascenti collane di poesia autoriale e Perigeion. A contorno della rassegna sarà allestita la mostra di pittura di Biagio Cepollaro Piccola fabrica, dedicata alla memoria di Giuliano Mesa.

La festa del singolo da Verso libri (e altri eventi)

Tanti gli appuntamenti in settimana da Verso Libri, la libreria di Corso di Porta Ticinese 40. Tra questi, vi segnaliamo lunedì 2 ottobre, alle 19, Frank Westerman che presenta il suo “I soldati delle parole (Iperborea), con Andrea Staid. Un volume per comprendere il terrorismo attuale e riflettere sulla violenza politica e sul potere delle parole. Il 5 ottobre, invece, è la volta della Festa del singolo, libri singolari, rari, ultime copie. Di cosa si tratta? Lo potete scoprire in libreria dalle 19.

A lezione di galateo del web

C’è un galateo per “comportarsi bene” sul web? Una risposta prova a darla Rosa Giuffré nel suo libro “Social Education” (Flaccovio Editore). Lo presenta martedì 3 ottobre alle 18.30 al Mondadori Megastore di Piazza Duomo, insieme alla psicologa Sonia Monticelli.

In viaggio verso Caporetto

Il 5 ottobre, sempre in Mondadori Duomo, si parlerà invece di Caporetto, nome celebre che tutti ricordano ma che magari in pochi sanno collocare su una mappa. E poi di Piave, di Monte Grappa, insomma di altri luoghi legati per sempre a doppio filo alla Prima Guerra Mondiale. Lo farà Paolo Paci, giornalista e scrittore, con il suo libro “Caporetto andata e ritorno” Corbaccio Editore. Interviene Claudio Visentin, appuntamento alle 18.30.

Incontro con Simonetta Agnello Hornby

Simonetta Agnello Hornby è tornata in libreria con Nessuno può volare (Feltrinelli), dove racconta una serie di ritratti, come la cugina sordomuta Ninì, la prozia Rosina, cleptomane, ma soprattutto il figlio George, affetto da sclerosi multipla. La scrittrice ne parlerà martedì 3 ottobre in Feltrinelli di Piazza Duomo (alle 18.30), e con lei ci sarà Alberto Rollo.

A Milano la scrittrice sudcoreana Han Kang

Giovedì 5 ottobre, invece, lo stessa Feltrinelli di Piazza Duomo ospiterà Han Kang (alle 18.30): la scrittrice sudcoreana de La Vegetariana torna con un nuovo romanzo, Atti umani (Adelphi), ispirato a un episodio di rivolta urbana realmente accaduto nel 1980 nel suo Paese.