Spiagge più belle d'Italia: guida, foto e consigli
 

Le spiagge più belle d’Italia (e un paradiso): foto e consigli

Isola dei Conigli

Isola dei Conigli – Lampedusa





L’Italia vanta spiagge tra le più belle del mondo lungo i suoi 7500 km di costa (isole comprese), perciò quest’estate Milano Weekend non poteva esimersi dall’esplorare e dal selezionare alcune delle spiagge più belle d’Italia. Lungi dall’essere un elenco esaustivo, proponiamo una selezione di 10 località di mare + 1 (scoprirete il paradiso terrestre) suddivise per regione e assolutamente da non perdere.

Ora tocca a voi tuffarvi “nel blu dipinto di blu” del nostro Bel Paese.

Le migliori spiagge in Liguria

BAIA DI PARAGGI

Incastonata tra Portofino, perla della Liguria, e Rapallo, la Baia di Paraggi è una suggestiva caletta della riviera ligure di Levante. La spiaggia, sabbiosa e ben attrezzata, si apre in uno scorcio meraviglioso e invita a tuffarsi nelle limpide acque color smeraldo.

MONTEROSSO AL MARE – CINQUE TERRE

Le Cinque Terre sono un classico trai i tour per località di mare italiane e certo non a torto! Numerosi sono gli scorci suggestivi e le spiagge per lo più a ciottoli e rocciose, che si affacciano sul mare profondo e limpido, anche se non mancano spiagge sabbiose a Monterosso al Mare. Qui ricordiamo la bella Spiaggia del Gigante, tra ciottoli e sabbia bianca, e un enorme Nettuno in cemento e ferro che domina il mare.

Per tutte le altre indicazioni su una gita fuori porta ecco la nostra guida sulle Cinque Terre.

Le migliori spiagge in Puglia

PUNTA PROSCIUTTO – PORTO CESAREO

Punta Prosciutto - Puglia

Spiaggia di Punta Prosciutto, Porto Cesareo – Puglia

Nel suggestivo Salento ionico, la Spiaggia di Punta Prosciutto è divenuta ormai famosa oltre i confini nazionali. Sempre più turisti d’oltremanica e d’oltreoceano la cercano sotto il nome inglese di “Ham Point”, infatti è stata segnalata dal quotidiano inglese Telegraph nella propria classifica tra le spiagge più belle del mondo. La spiaggia si trova a nord di Porto Cesareo ed è caratterizzata da dune, sabbia chiara finissima e un mare caraibico.

SAN FOCA, TORRE DELL’ORSO E TORRE SANT’ANDREA – MELENDUGNO

A nord di Otranto, nel Salento adriatico, si trovano le località di San Foca, Torre dell’Orso e Torre Sant’Andrea con bellissime spiagge e falesie calcaree che scendono a picco sul mare. La particolarità di questa zona è data dal fatto che è possibile immergersi nelle acque cristalline per diversi metri e proseguire il cammino nell’acqua costeggiando i faraglioni. La Grotta di San’Andrea è conosciuta anche come Grotta degli Innamorati perché qui, secondo la leggenda, morirono due innamorati travolti dall’alta marea. La zona è stata più volte premiata con la Bandiera Blu d’Europa per la limpidezza delle sue acque.

E per tutti gli eventi previsti in Salento c’è la nostra guida.

Le migliori spiagge in Sardegna

ISOLE DI SPARGI E BUDELLI – LA MADDALENA

Cala Granara - Isola di Spargi

Cala Granara, Isola di Spargi – Sardegna

Spargi e Budelli sono due isole dell’Arcipelago della Maddalena, un gioiello della natura situato nella Sardegna nord orientale. Spargi è nota per le grandi rocce di granito, la folta vegetazione, la sabbia bianchissima e l’acqua color smeraldo. Budelli è famosa in tutto il mondo per la sua spiaggia rosa, la particolare colorazione della sabbia è dovuta ad un fenomeno naturale noto alla scienza, si tratta di frammenti sminuzzati di un raro microorganismo. Rientra nella tutela integrale del Parco Nazionale e per questo motivo è possibile solo ammirarla, vietato calpestare l’arenile e fare il bagno.

BAIA CHIA

A conferma che i Caraibi esistono anche in Italia, Baia di Chia accarezza con la sua sabbia fine e rosata e le acque basse e cristalline immerse in un quadro dalla natura selvaggia e incontaminata. Situata nella Sardegna sud occidentale, a circa 60 km da Cagliari, la baia è il punto più meridionale dell’isola. Nel 2016 si è aggiudicata il titolo di spiaggia più bella secondo Legambiente.

 Le migliori spiagge in Campania

MARINA PICCOLA – CAPRI

Dal centro di Capri è possibile scendere per la panoramica via Krupp, che parte dai Giardini di Augusto, e raggiungere la baia di Marina Piccola, il luogo perfetto per trovare una spiaggia con vista sui Faraglioni. Marina di Mulo e Marina di Pennauro sono due deliziose spiagge libere di Marina Piccola, entrambe da vivere in mattinata e non oltre le 16, quando il sole lascia le spiagge in ombra. Un luogo che evoca non solo bellezza allo stato puro ma anche mito e letteratura, lo Scoglio delle Sirene richiama infatti le gesta di Ulisse.

CAPO PALINURO, SALINE – CILENTO

Nell’antico Cilento è conservato un paesaggio unico al mondo: Capo Palinuro è un promontorio calcareo a picco sul mare costellato da 35 grotte, tra le quali la più conosciuta è sicuramente la Grotta Azzurra. Un paradiso per i sub e non solo… nella località Le Saline si trova una splendida spiaggia dalla sabbia dorata e dal mare azzurro e cristallino in un contesto dal fascino selvaggio.

Le migliori spiagge in Sicilia

SCALA DEI TURCHI – REALMONTE

Scala dei Turchi

Scala dei Turchi – Sicilia

La Scala dei Turchi è un monumento della natura poco distante da Agrigento: una falesia viva dal bianco abbagliante prominente sul mare blu. Il nome affonda le radici nella storia e nella leggenda, la forma richiama appunto una scalinata, che durante le invasioni dei Mori (erroneamente chiamati Turchi) nel 1500 approdarono in questo territorio, arrampicandosi sulle stratificazioni di questa falesia. Non una spiaggia nel senso classico del termine, ma assolutamente da vedere!

CALA CAPRERIA – RISERVA DELLO ZINGARO, SAN VITO LO CAPO

Riserva dello Zingaro - Sicilia

Riserva dello Zingaro, San Vito Lo Capo – Sicilia

Cala Capreria si trova all’interno della Riserva Naturale dello Zingaro, un angolo magico della Sicilia tra Castellamare e Trapani. Sabbia bianca e mare cristallino, vegetazione rigogliosa e scorci mozzafiato fanno da padroni.

Cala Capreria - Sicilia

Cala Capreria, Riserva dello Zingaro – Sicilia

Sempre in Sicilia, ma ancora più a sud nel Mediterraneo… una piccola isola accanto ad un’isola.

ISOLA DEI CONIGLI – LAMPEDUSA

Isola dei Conigli - Lampedusa

Isola dei Conigli – Lampedusa

Considerata dagli utenti di Trip Advisor la spiaggia più bella del mondo, l’Isola dei Conigli si trova nella parte sud-ovest dell’isola di Lampedusa. L’isola dei Conigli è a stretto contatto con Lampedusa e raramente si forma addirittura un istmo tra l’isolotto e la costa. Acqua cristallina e barche sospese, la spiaggia dei Conigli è un vero e proprio paradiso terrestre che non necessità di descrizioni, ma di essere ammirato in tutto il suo splendore almeno una volta nella vita.