Pubblicato in: Mostre

“Storie di moda. Campari e lo stile”, la mostra: dagli abiti di Armani alle grafiche pubblicitarie

Storia della moda. Campari e lo stile
© Galleria Campari

Una nuova mostra dedicata al mondo della moda con “Storie di moda. Campari e lo stile” che si terrà da venerdì 5 ottobre a sabato 9 marzo.

L’esposizione, a cura di Renata Molho, sarà ospitata dalla Galleria Campari di Sesto San Giovanni, con le opere di Fortunato Depero, Bruno Munari, Marcello Dudovich e Franz Marangolo.

Non saranno gli unici capolavori, perché ci saranno anche i lavori della Fondazione Gianfranco Ferré e gli abiti scultura della Fondazione Roberto Capucci.

Il cuore della mostra sarà la relazione tra il marchio e la moda, presentato al pubblico con un percorso cronologico di bozzetti pubblicitari, grafiche, riviste, per esempio, descriveranno il concetto di “stile” e “stili”, dagli abiti di Giorgio Armani alla moda di Raffaella Curiel.

“Storie di moda. Campari e lo stile” rappresenterà il dialogo delle opere dell’archivio di Galleria Campari con prestiti da case di moda, musei e fondazioni.

La mostra si dividerà in quattro sezioni, ognuna con un tema, in: elegance, shape and soul, futurismi e lettering.

Potrete far visita all’esposizione dal martedì al venerdì e ogni secondo sabato del mese alle ore 10, 11.30, 14, 15.30 e 17.

Inoltre, ci saranno delle aperture serali, a partire dalle 20, il 6 novembre e il 4 dicembre

Tutte le mostre a Milano

Carrà, Tex, Hayez, Banksy e Caravaggio: le mostre da vedere a Milano in autunno nel nostro spiegone!

 

Potresti essere interessato a: