Pubblicato in: Cinema

Il MIC celebra gli 80 anni di Jane Fonda con una rassegna

jane fonda rassegna mic

Dal 26 dicembre al 5 gennaio è  in programma al MIC – Museo Interattivo del Cinema della Fondazione Cineteca Italiana un omaggio a una delle attrice più amate da Hollywood e da alcuni grandi nomi della cinematografia d’autore internazionale: Jane Fonda.

Non è un caso che la rassegna si chiami “Buon compleanno Jane Fonda!”: l’interprete, vista di recente in Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino, compie infatti 80 anni.

Icona di bellezza e sensualità, Jane Fonda, è stata consacrata nel suo ruolo di musa di grandi registi e attrice internazionale da una serie di film epocali.

Si pensi a Barbarella (1968) di Roger Vadim, dove interpreta un’astronauta alla ricerca dello scienziato scomparso Duran Duran, oppure a Tornando a casa (1978) di Hal Ashby, che le ha fatto guadagnare il Premio Oscar come Miglior attrice protagonista nel 1979.

O ancora a due film di Sydney Pollack, Non si uccidono così anche i cavalli? (1969), opera allegorica ambientata durante la grande crisi degli anni ’30 e Il cavaliere elettrico (1979) con Robert Redford; e di nuovo al fianco di Robert Redford in A piedi nudi nel parco (1976) di Gene Saks.

Non mancano neanche registi di culto come Jean-Luc Godard, autore di Crepa padrone, tutto va bene (1972), René Clement, regista di  Crisantemi per un delitto (1964); Roger Vadim, tra gli autori di Tre passi nel delirio (1968) insieme a Federico Fellini e Louis Malle.

Questo il calendario della rassegna, che prevede il biglietto intero a 6,50 euro e il ridotto con Cinetessera a 5.

Martedì 26 dicembre
h 19.00 Barbarella
Roger Vadim, Francia/Italia, 1968, 98′. Con Jane Fonda, John Phillip Law.
La viaggiatrice spaziale Barbarella è in missione per trovare lo scienziato Durand Durand. Sul tragitto farà incontri inusuali.

Mercoledì 27 dicembre
h 17.00 Crepa padrone, tutto va bene
Jean-Luc Godard e Jean-Pierre Gorin, Francia/Italia, 1972. 90′. Con Jane Fonda, Yves Montand.
I registi analizzano la struttura di film, relazioni e rivoluzioni sociali attraverso la vita di una coppia di Parigi.

Venerdì 29 dicembre
h 17.00 Youth – La giovinezza
Paolo Sorrentino, Italia/Francia/Svizzera/UK, 2015, 118′. Con Jane Fonda, Michael Kane.
In vacanza in un resort sulle Alpi svizzere, i vecchi amici Fred Ballinger e Mick Boyle si trovano a discutere delle loro vite.

Domenica 31 dicembre
h 17.00 Crisantemi per un delitto
René Clément, Francia, 1964, 97′, b/n. Con Jane Fonda, Alain Delon.
Dopo aver sedotto la moglie di un gangster, Marc fugge alla volta della riviera francese.

Lunedì 1 gennaio
h 17.00 Tornando a casa
Hal Ashby, USA, 1978, 126′. Con Jane Fonda, Jon Voight.
Sally, rimasta sola dopo la partenza del marito Bob per il Vietnam, decide di ricostruirsi una vita. Ma il ritorno inaspettato di Bob cambia tutto.

h 19.15 A piedi nudi nel parco
Gene Saks, tratto dall’omonima pièce di Neil Simon, USA, 1976, 106′. Con Jane Fonda, Robert Redford.
I neosposi Paul e Corie si trasferiscono nella loro prima casa, che se per la seconda è adorabile, il primo la odia.

Martedì 2 gennaio
h 17.00 Il cavaliere elettrico
Sydney Pollack, USA, 1979, 120′. Con Jane Fonda, Robert Redford.
Quando il cowboy Sonny si accorge che il suo cavallo Rising Star viene drogato, lo porta in una valle remota per liberarlo.

Mercoledì 3 gennaio
h 17.00 Sul lago dorato
Mark Rydell, USA, 1981, 109′. Con Jane Fonda, Katherine Hepburn.
Norman e la moglie Ethel passano le vacanze con il nipotino, mentre la figlia è incurantemente partita per l’Europa.

Giovedì 4 gennaio
h 17.00 Tre passi nel delirio
Federico Fellini, Louis Malle, Roger Vadim, Francia/Italia, 1968, 116′. Con Jane Fonda, Peter Fonda.
Tre episodi girati da tre registi diversi, tutti ispirati ai racconti di Edgar Allan Poe.

Venerdì 5 gennaio
h 17.00 Non si uccidono così anche i cavalli?
Sidney Pollak, USA, 1969, 120′. Con Jane Fonda, Michael Sarrazin.
Durante la grande depressione una coppia partecipa a una maratona di ballo che mette in palio 1500 dollari…

  • Manifattura Tabacchi, Viale Fulvio Testi, 121, 20162 Milano MI, Italia
  • Dal al
Leggi la nostra Privacy Policy