Pubblicato in: Teatro

Bello Mondo. La poesia di Mariangela Gualtieri a teatro

Bello Mondo Mariangela Gualtieri
Ph Melina Mulas

La poesia di Mariangela Gualtieri a teatro in un’unica data milanese. L’anima poetica del Teatro Valdoca, torna a Milano con Bello Mondo, in scena ad Alta Luce Teatro (Alzaia Naviglio Grande, 192/B).

La poesia di Mariangela Gualtieri è un rito sonoro, una tessitura dei versi. Bello Mondo mette in scena le poesie tratte da ‘Le giovani parole’ (Einaudi) e da altre raccolte dell’autrice e drammaturga romagnola, con la regia di Cesare Ronconi.

Le potenze arcaiche della natura, la generatività della madre, gli ossimori del mondo. Questi gli ingredienti dell’inno d’amore che Mariangela Gualtieri compone, tra toni epici e parole strazianti, tra dolcezza e voglia di rivoluzione. Versi recitati con una partitura ritmica sincopata che passa dall’allegretto al grave, coinvolgendo lo spettatore in un ringraziamento alla meraviglia percepibile che ci circonda.

Appuntamento, quindi, imperdibile il 1° dicembre per gli amanti del Teatro Valdoca e della poesia di Mariangela Gualtieri in scena. Per chi non si fosse ancora approcciato alla ricerca del gruppo romagnolo, Bello Mondo è l’occasione di farsi coccolare e scuotere da versi pieni di speranza priva di buonismo. Lo spettacolo è particolarmente consigliato a chi vuole perdersi nelle parole, per uscire dal Teatro con qualcosa a cui pensare e aggrapparsi nella vita di tutti i giorni.

Qui una suggestione sullo spettacolo:
“Un io in ascolto delle minime venature di suono, con un tu al quale vengono rivolte parole d’amore, senza tuttavia trascurare la fatica del tenersi insieme. Una sezione particolarmente intensa è dedicata alla madre, in uno scambio in cui i ruoli sbiadiscono e si invertono, in uno sbigottimento di fronte all’inspiegabile disimparare il mondo, allo scolorire dei connotati nella feroce e dolce vecchiaia, al suo insegnamento. Vi è poi a tratti un noi accorato, straziato, rotto o severo, esortativo, secondo lo spirito epico delle più vive opere del Teatro Valdoca. Un cammino dentro l’energia orale/aurale della poesia, nella certezza che essa sia un’antica, attuale via alla comprensione e compassione del mondo”.

RIASSUMENDO

DURATA: 60′

ORARI: h 21

PREZZI: biglietto intero 13€; ridotto 10€. È necessario sottoscrivere la tessera associativa di 2€. Prenotazione consigliata al 348.7076093

  • Alzaia Naviglio Grande, 192/B, 20146 Milano MI, Italia
  • Il dalle 21:00

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!