Pubblicato in: Festival Partner

Tutto pronto per il Web Marketing Festival 2018, la tre giorni più completa sull’innovazione digitale

News PartnerNews Partner 6 mesi fa
Web Marketing Festival 2018

Oltre 50 eventi, 30 sale formative, 400 speaker, 20 iniziative, e per la prima volta un totale di 3 giorni: sono i numeri del Web Marketing Festival 2018, l’evento più completo sull’innovazione digitale arrivato alla 6° edizione. Incentrata su Open e Social Innovation, Intelligenza Artificiale, Realtà Virtuale, Big Data e Professioni Digitali, tra gli altri temi, quest’anno la manifestazione si svolge dal 21 al 23 giugno al Palacongressi di Rimini.

Un vero e proprio agorà del digitale, che si presenta ricco di novità, d’altro canto necessarie per stare al passo con una realtà velocissima e sempre in fermento come il mondo digitale, con un occhio particolare per le declinazioni in campo sociale: con i suoi workshop, talk ispirazionali e dibattiti, il Festival può essere considerato a tutti gli effetti un incubatore d’innovazione e strumento di crescita e formazione professionale.

Milano Weekend è fiera di essere media partner del Web Marketing Festival 2018, che diventa ufficialmente membro del “Digital Skills and Jobs Coalition”, il progetto firmato dall’Unione Europea con l’obiettivo di garantire le adeguate competenze ai cittadini dell’Unione e limitare l’analfabetismo digitale, al fine di soddisfare l’elevata domanda di skill sempre più specializzate, essenziali nella società e nell’economia digitale di oggi.

Cosmano Lombardo, Chairman del Web Marketing Festival, ha spiegato che “l’Italia crede nell’innovazione digitale. Si può sintetizzare così il fermento e l’impegno che si sta propagando all’interno non solo del mondo corporate e business, ma anche educativo, sociale, artistico, culturale”.

L’Italia “che investe, fa ricerca e crede nelle nuove tecnologie applicate in ogni sfera della società, facendone leve importanti per la crescita e competitività del mercato, ma anche per lo sviluppo e il sostegno di cause sociali” si dà dunque appuntamento negli spazi di questa edizione che ospiterà i maggiori player del mondo tech, da Google a Facebook a Microsoft e Amazon, per garantire un respiro più che mai internazionale alla manifestazione.

L’anno scorso al Web Marketing Festival sono state registrate oltre 12mila presenze, tra le quali 200 tra sponsor e partner e oltre 300 tra startup e investitori. Anche nel 2018, dunque, l’Area Espositiva sarà la cornice perfetta per fare networking e business matching durante l’evento. Inoltre spazio anche alle smart technologies e tech solutions: i Makers potranno esporre i propri prodotti innovativi, rendendo queste tecnologie maggiormente accessibili a un pubblico sempre più ampio. Il Web Marketing Festival ha infatti aperto per i Makers una Call alla quale sarà possibile candidarsi fino al 17 Maggio.

Nella Sala Plenaria saranno invece di scena i talk ispirazionali e i dibattiti sui temi d’attualità più caldi: da Digital Transformation a Open e Social Innovation fino a momenti di confronto su Intelligenza Artificiale, Realtà Virtuale e Professioni Digitali. Numerosi gli ospiti che calcheranno le assi del palco: tra questi Carlos Bautista, ricercatore della NYU Tandon School of Engineering e ideatore dell’app MineSafe e Marcella Atzori, Blockchain Advisor Ifin Sistemi & EU Blockchain Expert. In tutto sono già stati confermati 130 relatori, ma il numero è destinato a crescere.

L’ampio programma formativo prevede oltre 30 sale formative, ognuna delle quali costituirà un evento per il rispettivo ambito di riferimento: Blockchain e Criptovalute, Content Marketing, Coding & IT, Social Advertising, Big Data e le declinazioni digital in ambito Food, Fashion, PMI ed HR sono solo alcuni tra i principali focus del Festival 2018 che verranno approfonditi tra momenti di approfondimento e progetti dedicati, ai quali hanno già dato la propria adesione e sostegno diverse grandi realtà e associazioni: Amazon, Barilla, Enel, Fondazione FICO, Legambiente e Gruppo Fini.

Si è già parlato di 20 iniziative che affiancheranno il programma principale – tra queste la Startup Competition, il Digital Job Placement e gli WMF Awards, I Premi del Web Marketing – ma vale la pena segnalare la novità rappresentata dal Fake News Hackathon. Nato per combattere la disinformazione online, l’Hackathon chiama a raccolta programmatori, data analyst, designer, digital makers e professionisti del mondo editoriale al fine di trovare soluzioni efficaci.

A sostegno dell’impegno per lo sviluppo dell’economia digitale ecco poi tornare la Startup Competition più grande d’Italia, che supporta le idee innovative in ambito digitale: le startup finaliste presenteranno infatti il proprio progetto di fronte al pubblico e ai maggiori player del settore tra cui Amazon Web Services, Electrolux, Innogest, LVenture Group, TIM Wcap, UniCredit Start Lab e United Ventures.

web marketing festival 2018 logo