Pubblicato in: Partner

Una location per eventi storica nel cuore di Milano

News PartnerNews Partner 3 anni fa
Superstudio-Milano-aperitivo-Lucernoni-2015

Superstudio-Milano-aperitivo-Lucernoni-2015

Tra le location per grandi eventi legati alla moda e al design, ma anche per feste private e location per eventi aziendali a Milano, Superstudio è certamente una delle più note e rinomate. La fama dipende non solo dalla qualità delle strutture e dalla collocazione in uno dei quartieri più trendy del capoluogo lombardo, ma anche dalla sua storia, quella di una realtà che è stata protagonista di alcuni dei momenti più significativi della Milano contemporanea.

Anni ’80: la “Cinecittà dell’immagine”

Superstudio, nome scelto per onorare l’omonimo gruppo di architetti d’avanguardia fiorentini, è stata ideata e creata da Flavio Lucchini e Gisella Borioli, compagni nella vita e personalità di spicco nel mondo dell’arte, della moda e dell’editoria degli ultimi decenni. Tutto inizia quando Flavio Lucchini individua in una ex-fabbrica di lampadari non lontana da via Forcella (zona Tortona) la sede perfetta per la nuova casa editrice Edimoda.

Superstudio-Milano-diurna

L’idea innovativa di Lucchini è quella di dotare la sede di studi attrezzati per la fotografia di moda che proprio allora cominciava ad affermarsi, e di una serie di spazi collaterali per lo sviluppo di una nuova editoria dedicata alla moda (una scuola per la fotografia, per il modeling, per il giornalismo di moda, un’agenzia di produzione giornalistica e free-lance, studi di produzione e post-produzione, un guardaroba per importanti testate, agenzie fotografiche). Al tempo i servizi fotografici di moda si svolgevano soprattutto in esterna, anche grazie all’intervento di Flavio Lucchini gli studi diventano il set privilegiato per i grandi fotografi che raccontano in immagine l’alta moda.

Dagli studi fotografici alla location per eventi

Superstudio apre ufficialmente nel 1983 e diventa subito un polo d’attrazione per designer, creativi, fotografi e stilisti affermati, contribuendo così a trasformare una zona fino ad allora rimasta periferica nel cuore pulsante dello stile e delle nuove tendenze.  Oggi l’area genericamente individuata come il Superstudio di via Forcella è diventata un riferimento per tutti i creativi internazionali ed è sede di alcuni degli eventi annuali più importanti nel campo della moda e del design.

Superstudio-Milano-aperitivo-roof

Negli oltre 35 anni trascorsi dalla sua fondazione, Superstudio si è trasformata in un gruppo dalle diverse anime, tutte raccolte nei caratteristici edifici dalle facciate bianche e ampie vetrate dai serramenti neri: 7000 metri quadri dedicati solo al business degli eventi con basement, roof garden, loft, showroom. Art Gallery per ospitare non solo il Fuori Salone e le sfilate della Settimana della moda, ma anche eventi aziendali, feste private, inaugurazioni e quant’altro.

Superstudio ha saputo interpretare una trasformazione in atto a Milano a partire dagli anni ’80 e ha saputo rispondere in modo efficace alle esigenze di una città sempre più in cerca di luoghi ampi e personalizzabili, che potessero costituire un’alternativa valida ai poli fieristici.

Superstudio-Milano-art

A cura di Milano Weekend Adv