Pubblicato in: News Trasporti

Sciopero Atm martedì 30 settembre 2014

AvatarMarco Valerio 6 anni fa

sciopero-atmPer martedì 30 settembre l’organizzazione sindacale FAST CONFSAL ha proclamato uno sciopero di 8 ore. L’agitazione è prevista dalle 8,45 alle 15,00 e dalle 18,00 alle 19,45.

Questo è quanto comunica Atm sul proprio sito: l’agitazione è prevista di martedì, giornata inconsueta per l’astensione dal lavoro dei dipendenti del trasporto pubblico. Anche la stessa organizzazione che ha indetto lo sciopero, la FAST CONFSAL, è una sigla sindacale di base, quindi teoricamente con un bacino d’utenza inferiore a quello dei grandi sindacati come CGIL, CISL e UIL.

Va detto comunque che, anche in tempi recenti, le agitazioni di sigle sindacali più piccole hanno creato disagi e difficoltà negli spostamenti, malgrado le fasce orarie di garanzia approvate e stabilite.

Lo sciopero Atm di martedì 30 settembre si preannuncia come il primo di una lunga serie di disagi che coinvolgeranno il servizio di trasporto pubblico nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. L’autunno è infatti, storicamente, stagione molto calda per quanto concerne agitazioni e astensioni dal lavoro.

Quest’anno non sembrano esserci le premesse per una situazione migliore, e anzi nei prossimi giorni potrebbero essere annunciati altri scioperi, questa volta riguardanti altre sigle sindacali, le più prestigiose e quelle con il maggior numero di iscritti. Vi terremo aggiornati su eventuali novità in tal senso.

Etichette: