Pubblicato in: Teatro

Ritratto di Signora: il capolavoro di Henry James in prima nazionale al Teatro Libero

Oriana DaviniOriana Davini 4 anni fa
Ritratto di signora

Ritratto di signoraDebutta al Teatro Libero di Milano, in prima nazionale, ‘Ritratto di Signora‘, un classico della letteratura inglese scritto da Henry James.

A portare sul palco Isabel Archer, protagonista della vicenda già interpretata sul grande schermo da Nicole Kidman nel 1996 (accanto a John Malcovich), è Silvia Giulia Mendola, diretta dal regista Antonio Minganelli, che ha curato anche l’adattamento dell’opera al teatro.

Ritratto di Signora‘ uscì nel 1881 ed è universalmente considerato una delle istantanee femminili più impressionanti mai scritte, oltre che uno dei primi esempi di ribellione femminile al potere dominante.

Nella versione che andrà in scena al Libero, il mondo interiore di Isabel Archer, giovane americana che lascia il suo paese per trasferirsi prima in Inghilterra e poi in Italia, è immaginato come un regno di voci, una polifonia di suoni, movimenti e gesti, dove arte e vita si mescolano.

E’ lo stesso Henry James a darci un’idea di Isabel, creatura dalle aspirazioni illimitate, che non vuole essere ‘una semplice pecora del gregge‘ ma pretende di scegliere il proprio destino e conoscere ‘qualche cosa della vita umana più di quello che la gente ritiene conveniente di potergliene dire’.

Ritratto di signora

Teatro Libero (via Savona 10)

Dal 5 al 10 gennaio 2016

Orari: da lun a sab h 21, dom h 16

Biglietti: da 10 a 21 euro

 

Etichette: