Pubblicato in: Cinema

Il Cinema altrove: rassegna cinematografica gratuita a Rho

Opere recenti, autori noti e luoghi inattesi sono gli ingredienti della rassegna cinematografica Il Cinema altrove che propone quattro proiezioni gratuite a Rho con introduzione di critici cinematografici.

A cura di Maurizio Casula, la rassegna dà appuntamento il 19, 20, 26 e 27 luglio quando, rispettivamente, verranno proiettate a ingresso gratuito le pellicole Gli Aristogatti, Steve Jobs, Il ponte delle spie e La donna che visse due volte.

Tutti i film saranno presentati da critici dell’associazione Critici Lombardia e la serata finale verrà presentata da Pino Farinotti che ci parlerà brevemente del rapporto tra cinema e letteratura e del film di Hitchock.

Gli Aristogatti usciva nei cinema degli Stati Uniti l’11 dicembre 1970, sono dunque 45 anni dall’uscita di questo film che ha fatto innamorare più di una generazione di fan dei cartoni. Il film è stato l’ultimo progetto cinematografico approvato da Walt Disney stesso, e il primo prodotto dopo la sua morte nel 1966.

Steve Job si svolge nei backstage pochi minuti prima dei lanci dei tre prodotti più rappresentativi nell’arco della carriera di Jobs, partendo con il Macintosh nel 1984 e finendo con la presentazione dell’iMac nel 1998, portando il pubblico, appunto, dietro le quinte della rivoluzione digitale, per tratteggiare un ritratto intimo dell’uomo geniale che è stato il suo epicentro.

Il ponte delle spie fa riferimento già nel titolo a un ponte realmente esistente a Berlino, che un tempo univa la zona est e quella ovest, oggi noto come Ponte di Glienicke. Il soprannome gli viene dal fatto di essere stato spesso teatro di scambi di prigionieri tra i servizi segreti americani e quelli della Germania Est.

Ne La Donna che visse due volte l’agente di polizia John Ferguson ha una certa predisposizione alle vertigini, e tale sua particolarità è causa di un incidente che provoca la morte di un suo collega: in seguito a questo fatto Johnny dà le dimissioni. Un suo amico, Galvin Elster, lo incarica di vigilare sulla propria moglie Madeleine, la quale da qualche tempo si comporta in modo strano. I suoi atteggiamenti sembrano dar credito a un’incredibile supposizione: che in Madeleine riviva lo spirito di una sua bisnonna morta suicida in tragiche circostanze.

 IL CINEMA ALTROVE

DATE DELLA RASSEGNA

19 Luglio Martedì GLI ARISTOGATTI

20 Luglio Mercoledì STEVE JOBS

26 Luglio Martedì IL PONTE DELLE SPIE

27 Luglio Mercoledì LA DONNA CHE VISSE DUE VOLTE

ORARIO

21:15 In caso di maltempo la proiezione di terrà nella sala interna del refettorio

LUOGO

Villa Banfi, piazza Matteotti 9 Rho Milano

Offerta Libraccio 2018