Pubblicato in: News

A Milano 60 nuove panchine ricavate dall’Albero di Natale

Marco Valerio 4 anni fa
Foto: Comune di Milano

Sedersi sopra un albero di Natale? A Milano si può grazie all’iniziativa che ha portato alla realizzazione di sessanta panchine ricavate dalla legna del gigantesco abete di piazza Duomo presente in città in occasione delle ultime festività natalizie.

Le nuove panchine saranno posizionate in diversi luoghi della città come cortili scolastici, biblioteche e giardini condivisi. Questa iniziativa è stata realizzata grazie alla collaborazione tra Motta, sponsor dell’albero natalizio, e il Comune di Milano.

Il posizionamento delle nuove panchine è stato scelto dai giovani consiglieri dei Consigli di Zona che hanno privilegiato i cortili di dieci scuole primarie di Milano: in via Carnovali (Zona 2), piazza Leonardo Da Vinci (Zona 3), via Bazzini (Zona 3), via Martinengo (Zona 4), via Narcisi (Zona 6), via Pestalozzi (Zona 6), via Anselmo Da Baggio 60 (Zona 7), via dei Salici (Zona 7), piazza Santa Maria Nascente (Zona 8), via Brocchi (Zona 8). Previsto l’inserimento delle panchine anche nei giardini di due scuole secondarie di primo grado in via Sacchini (Zona 3), viale Sarca (Zona 9), e nel nido Cappucetto Rosso di via Zuretti.

Inoltre verranno installate altre panchine nei giardini di quattro biblioteche: in via Oglio (Zona 4), via Tibaldi (Zona 5), via San Paolino (Zona 6), piazza Sicilia (Zona 7) e in 4 giardini condivisi di via Scaldasole (Zona 1), via Fatebenesorelle (Zona 1), via Conchetta (Zona 5) e via Cascina dei Prati.

Infine, saranno messe nuove panchine presso la Cascina Turro in piazza del Governo Provvisorio (Zona 2), presso la Cascina Sant’Ambrogio di via Cavriana 38 (Zona 4) e presso il centro sportivo Lido in piazzale Lotto (Zona 8).