Pubblicato in: News

Torna Zelig, con una diretta “Covid Edition” per aiutare i lavoratori dello spettacolo

RedazioneRedazione 5 mesi fa
zelig-cabaret

Zelig torna per una diretta streaming a fin di bene

Lo storico locale di cabaret di Milano torna con uno speciale “Covid Edition” per raccogliere fondi per i lavoratori del mondo dello spettacolo, colpiti duramente dall’emergenza.

Tornano alla conduzione Claudio Bisio e Vanessa Incontrada, con una diretta streaming no stop sabato 30 maggio a partire dalle 18.

Sono più di 300 i comici e gli artisti che hanno già aderito all’iniziativa benefica, tra grandi nomi dello Zelig e comici emergenti.
La diretta sarà disponibile sul sito www.natlive.it

“Non voglio cambiare pianeta”, il docutrip di Jovanotti in onda su Rai Play dal 24 aprile

Viaggiare è sempre stato il mio sogno, addirittura precedente alla musica. La mia formazione è molto legata all’idea del viaggio. Non avevo in mente di girare niente in particolare in quel momento, era solo un modo per tenermi compagnia durante le pedalate in solitaria: la telecamera era diventata per me come Wilson in Cast Away“. Così Jovanotti presenta “Non voglio cambiare pianeta”, un viaggio lungo 4000 km dall’Italia alle Ande in bicicletta.

Nato per caso, come un modo per tenersi compagnia lungo i viaggi in solitaria, il docutrip di Jovanotti è in onda su Rai Play dal 24 aprile. Sedici puntate che raccontano le sensazioni, le emozioni e gli incontri di un lunghissimo viaggio in bicicletta fatto dal cantautore due anni fa, lungo deserti e paesaggi mozzafiato.

Pink Floyd, Genesis, Metallica, Radiohead e Grateful Dead pubblicano i loro storici concerti su YouTube

A partire dal 10 aprile le band rock e metal più famose della storia hanno iniziato a pubblicare con cadenza regolare i video completi dei loro concerti su YouTube, per rendere la quarantena dei loro fan più ricca di musica.

Hanno aperto le danze i Grateful Dead, pubblicando il 10 aprile il concerto Truckin ‘Up To Buffalo del 1989.
Seguono i Pink Floyd, con la pubblicazione alle 18 di venerdì del concerto del tour Pulse del 20 ottobre 1994 a Londra. Insieme a loro anche i Radiohead, con il live del 2016 a Berlino, promettendo un concerto diverso ogni venerdì.

Il 18 aprile sarà il turno dei Genesis, che pubblicheranno 5 concerti, partendo dal tour del 1981.

A maggio toccherà ai Metallica, con i Metallica Mondays, 5 live inediti pubblicati ogni settimana.

Tutti i concerti sono pensate come dirette streaming per raccogliere fondi per la lotta al Coronavirus, insieme a molte altre iniziative promosse dai musicisti di tutto il mondo.
La più grande iniziativa è Global Citizen, che ha raccolto finora 35 milioni di dollari donati da star come Paul McCartney, Billie Eilish, Stewie Wonder e Billie Joe Armstrong.

Lezioni di batteria con Roger Taylor

Lo storico batterista e membro fondatore dei Queen ha deciso di aprire un profilo Instagram appositamente per dare lezioni online di batteria ai suoi follower.
I classici del repertorio dei Queen sono illustrati e ripetuti dal polistrumentista inglese, insieme a lezioni base su tecniche e trucchi della batteria.

Happy Hour 24, l’aperitivo con gli esperti di 24ORE Business School

Dal lunedì al venerdì l’ora dell’aperitivo si trasforma in un appuntamento di formazione gratuita grazie all’iniziativa di 24ORE Business School. Un’ora di approfondimento sul mondo del lavoro e del suo sviluppo futuro, dall’avanzamento tecnologico ai problemi dell’export con il mondo asiatico.
Il dialogo si concentrerà anche sugli ammortizzatori sociali e le possibilità di crescita e recupero al termine della quarantena.

Dalle 18 alle 19 gli incontri saranno delle vere e proprie lezioni, pensate per venire incontro anche alle esigenze di chi sta lavorando in smart working.

 I falchi pellegrini del Palazzo della Regione

Si sono schiuse le tre uova della coppia di splendidi falchi pellegrini che da diversi anni vive e nidifica sui cornicioni del Pirellone, osservati con discrezione da due webcam nascoste.
I tre pulcini crescono in fretta, ma hanno ancora bisogno della madre, che spesso torna al nido per portare cibo e sorvegliare i piccoli.
Tramite questo link è possibile spiare la famiglia di rapaci 24 ore su 24.

Fondazione Cineteca Italiana

La Fondazione, chiusa in questo periodo fino a data da destinarsi, ha deciso di proporsi come alternativa ai principali canali di streaming online. Attraverso il portale della Videoteca è possibile accedere gratuitamente a una raccolta di più di 500 titoli, compresi rari filmati restaurati dal Museo Interattivo del Cinema.

Podcast

I principali canali di streaming audio, come Deezer o Spotify, offrono centinaia di podcast stimolanti, divertenti o profondamente drammatici. Ne esistono per ogni genere: dalle conferenze dello storico Alessandro Barbero, a Veleno, la fortunata serie di cronaca narrata da Pablo Trincia, ai giovani cinefili della pagina Cinefacts, che pubblicano ogni settimana lunghe discussioni sulle ultime uscite cinematografiche, fino agli esperimenti chi chi vuole mettersi in gioco, come il divertente podcast Quarantena Bis di Camilla Leonardi e Gianluca Cedolin. Ascoltare opinioni e voci altrui è un modo per tenersi in contatto e aprire la mente, in attesa che tutto finisca.

Non mancano anche i podcast di cucina, come quello di Informacibo, che entra nelle case di chef ed esperti di cucina e materie prime per conoscere i segreti del mondo culinario e discutere sul futuro della ristorazione e del mondo dell’alimentazione.

Perlego. Sei settimane di accesso gratuito a migliaia di titoli accademici

Il sito di ebook  e pubblicazioni scientifiche e accademiche Perlego offre 6 settimane di accesso gratuito a 300 mila titoli universitari. Dopo i primi 14 giorni di prova gratis, inserendo il codice iorestoacasa si ottengono altre 4 settimane di  accesso gratuito.

Open Mind, inglese per la scuola primaria a distanza

Da molti anni Open Mind realizza corsi estivi (ne abbiamo parlato qui) e lezioni con insegnanti madrelingua nelle scuole primarie e secondarie. Per far fronte all’emergenza COVID-19, il personale didattico ha deciso di fornire gratuitamente lezioni di inglese online per i bambini delle scuole primarie. Un modo divertente per apprendere l’inglese durante le lunghe giornate in casa. I video sono interattivi e coinvolgono i bambini con domande e attività come disegnare, fare fotografie o prendere oggetti. Le lezioni, utilizzabili da genitori e insegnanti, sono disponibili gratuitamente a questo link.

Internet Archive: 2400 giochi gratuiti dell’epoca DOS

Si tratta di uno dei più grandi archivi di materiale digitale, compresi i primissimi videogiochi dell’era dei cabinati. In questi giorni la raccolta si è arricchita con oltre 2400 titoli dell’era MS-DOS giocabili gratuitamente. Internet Archive si serve di simulatori per far girare sui moderni PC formati di videogame altrimenti impossibili da giocare. Se siete nostalgici di Prince of Persia o Wolfenstein questa è l’occasione per voi di impegnare le ore della giornata!

Open DBB – Streaming di comunità

Si tratta di una piattaforma online Creative Commons che permette ai propri utenti di contribuire inserendo contenuti, principalmente film e documentari, legati ai temi del sociale e della sensibilizzazione. Si tratta quindi di un catalogo in continuo aggiornamento, arrivato a oltre 15.000 visualizzazioni nelle prime 48 ore. Potete trovare il catalogo di Open DBB a questo link.

YEP! By Shockdom

Il servizio di streaming dedicato al mondo del fumetto ha deciso di offrire molti dei titoli della casa editrice Shockdom a titolo gratuito. Trenta artisti hanno aderito alla campagna per venire incontro alla popolazione colpita dalle restrizioni governative per contenere l’infezione da COVID-19. La piattaforma è scaricabile da Play Store, e si prospetta un ulteriore ampliamento del catalogo gratuito, con l’adesione di nuovi artisti.

Fiabe al telefono

Un’iniziativa messa a disposizione dall’Associazione L’Arcolaio si occuperà di raccontare una fiaba a chiunque chiamerà gratuitamente il numero dedicato. Il servizio è attivo il martedì e il giovedì dalle 17 alle 19, chiamando il 3491884928.