Pubblicato in: Mostre

Festival dei Depuratori: giornata d’arte nell’impianto di Nosedo

Hydraulic Wood - Foto: Gianfranco Maggio

Sabato 18 luglio 2015 va in scena la prima edizione del Festival dei Depuratori, un nome insolito che vuole rispondere alla domanda “Quale Arte in un depuratore?” e riflettere sulla possibilità di depurare l’arte contemporanea, da tempo vittima di una trasfigurazione da prodotto creativo in prodotto di mercato.

L’iniziativa è del Movimento Arte da mangiare mangiare Arte, in collaborazione con il Depuratore di Milano Nosedo e Utilititalia.

Nel pomeriggio fino alle ore 19, presso il depuratore di Milano Nosedo in Via San Dionigi 90, il Festival ospiterà performance d’arte, che si alterneranno fra le installazioni della DepurArt Lab Gallery, la prima galleria e laboratorio d’arte all’interno di un impianto di depurazione.

Area_Depuratore

Nel corso della mattinata, invece, dalle ore 9 alle ore 13.30, esponenti del mondo scientifico e dell’arte si confronteranno attorno al tema del Festival. Sarà presente anche Filippo del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano. Al termine della conferenza, visita alle installazioni della DepurArt Lab Gallery e visita guidata con intervento tecnico all’impianto di depurazione di Milano Nosedo.

Programma Festival dei Depuratori:

9-9.30: Welcome Cofee e registrazione dei presenti
9.30: Saluti di benvenuto di Roberto Mazzini, presidente del Depuratore di Milano Nosedo, di Renato Drusiani di Utilitalia e dell’Assessore alla Cultura Filippo del Corno
– 9.45: Renato Drusiani – Un’infrastruttura pubblica aperta ai cittadini
– 10.05: Metropolitane Milanesi; (da confermare)
– 10.20: Ermanno Cacciari
– 10.35: Ornella Piluso, direttore Artistico di DepurArt Lab Gallery, e Rolando Bellini, teorico del Movimento di Arte da mangiare mangiare Arte – L’esperienza di Arte da mangiare mangiare Arte nel Depuratore di Milano Nosedo
– 10.50: Giuseppe Pozzi, direttore Clinico di Artelier – Percorsi Educativi, Culturali, Sociali e Terapeutici
– 11.15: Monica Scardecchia, Arte da mangiare mangiare Arte – Le aziende e le realtà che hanno sostenuto il progetto DepurArt Lab Gallery
– 11.30: Gloria Mari, Valle dei Monaci – DepurArt Lab Gallery e il territorio della Valle dei Monaci
– 11.45: Carlo Bachetti – L’esperienza dell’EcoMuseo dell’Acqua della Regione Marche
– 12.00: Gianantonio Locatelli – Il Museo della merda di Castelbosco Piacenza, un progetto ecologico e industriale avveniristico con esperienze didattiche, estetiche e scientifiche
– 12.15: Conclusioni dell’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Filippo del Corno

Dalle ore 15 alle ore 19, performance fra le installazioni d’arte.

Per informazioni: 02/54122521 o info@artedamangiare.it

www.artedamangiare.it

Depuratore di Milano Nosedo
Via San Dionigi 90

Forse sei interessato a: