Pubblicato in: Teatro

Don Chisciotte teatro: Corrado D’Elia al Teatro Libero

“In un borgo della Mancia, che non voglio ricordarmi come si chiama, viveva non è gran tempo un nobiluomo di quelli che hanno e lancia nella rastrelliera e un vecchio scudo, un magro ronzino e un levriere da caccia…”: Don Chisciotte rivive a teatro in un evento speciale, uno spettacolo poetico, un omaggio a tutti coloro che hanno ancora voglia di sognare.

Infatti il 13 giugno prossimo il capolavoro di Miguel de Cervantes,ì torna al Teatro Libero; si tratta di una delle produzioni più amate di Corrado d’Elia, in una replica straordinaria il cui ricavato sarà interamente devoluto al consultorio gratuito per adolescenti e genitori della cooperativa Minotauro.

Minotauro ha istituito un consultorio che offre consulenze psicologiche gratuite ad adolescenti in crisi ed a genitori in grande difficoltà. Il servizio è rivolto alla fascia di età 13-24 anni e interviene su alcune specifiche forme di disagio adolescenziale, quali isolamento, conflitto con i genitori, dipendenza da Internet, autolesionismo e tendenza al suicidio, disturbi della condotta alimentare.

Teatro Libero ha scelto di sostenere l’attività del consultorio organizzando una serata ad ingresso con offerta libera, che vedrà presente in sala il prof. Gustavo Pietropolli Charmet.

Ulteriori informazioni su www.minotauro.it

 

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!