Pubblicato in: Bambini Quartieri

A Isola nasce il primo cinema di quartiere per bambini

cinema-bambini-milano

Nasce il primo cinema di quartiere dedicato ai bambini nel quartiere Isola di Milano. Si chiama Piccolo Cinema ed è il frutto del lavoro di due professioniste del mondo dello spettacolo e del video, oltre che mamme: Fabrizia Mutti, regista e producer, e Marcella Formenti, attrice e operatrice culturale.

In un quartiere che sta vivendo un intenso sviluppo, dove si è allargata la base di residenti composta da giovani famiglie, Piccolo Cinema va a colmare la mancanza di una proposta cinematografica dedicata ai più piccoli. A due passi Porta Garibaldi e dal Bosco Verticale prende così forma una realtà specifica per l’infanzia che ospiterà una programmazione di qualità e itinerante.

Sì, perché Piccolo Cinema non avrà una sede fissa, ma sarà un cineforum itinerante, che di volta in volta viene ospitato in altri spazi caratteristici del quartiere, come la Stecca degli Artigiani (Via de Castillia), Zona K (Via Spalato) e l’ex Scuola di Capoeira (Via della Pergola).

In cartellone ci saranno cartoni animati d’autore, film per l’infanzia, cartoon più commerciali ma di alto livello artistico, adatti a bambini dai 3 ai 9 anni. In più con la formula “cinemapiùmerenda”, i piccoli potranno associare divertimento a merendine di pasticceria e altre golosità. In più se c’è un bambino sotto i 3 anni, Piccolo Cinema offre un servizio di prenotazione di tate di quartiere.

Ecco le prime proiezioni in programma:

sabato 24 febbraio, ore 16: Hernest e Celestine – Accademia Capoeira (Via della Pergola 15)

– domenica 4 marzo, ore 16: Ribelle – La Stecca degli Artigiani (Via de Castilla 26)

– sabato 10 marzo, ore 16: Bug’s Life – La Stecca degli Artigiani (Via de Castilla 26)

– domenica 18 marzo, ore 16: Galline in Fuga – Zona K (Via Spalato 11)

Piccolo Cinema farà parte del circuito Unione Italiana Circoli del Cinema. Per partecipare alle proiezioni è possibile prenotarsi tramite il sito www.piccolocinemamilano.it. Attraverso i profili social è invece possibile partecipare alle diverse attività, accumulare punti sulla tessera, postare videorecensioni realizzate da bambini.

Etichette:
Offerta Libraccio 2018