Pubblicato in: Bambini Partner

Castello delle Sorprese nel borgo medievale di Buronzo: balli, cantastorie, panissa e acrobati della Cuccagna

News PartnerNews Partner 2 anni fa
Castello delle sorprese Buronzo teatro disegnato

Terza edizione del Castello delle Sorprese, il grande evento dedicato alla fantasia e al racconto, che ogni anno richiama nell’antico borgo e Castello di Buronzo (meno di un’ora di auto da Milano, uscita Balocco dell’autostrada A4) migliaia di visitatori da tutta Italia. A Pasquetta (lunedì 17 aprile) e nei festivi fino al 7 maggio, un nuovo magico percorso nel Castello, con il gran finale con il ballo della “Bella e la Bestia”, il cantastorie, gli Artisti della Fantasia, i giochi di una volta, gli Acrobati della Cuccagna, la gastronomia con la tipica Panissa vercellese, mercatini delle favole e prodotti tipici nel borgo medievale.

Saranno ben 10 gli attori che – supportati da apposite installazioni, proiezioni e allestimenti – guideranno la visita spettacolo nelle stanze del Castello, ogni data di apertura dalle ore 9.45 alle 18. Titolo dell’installazione-spettacolo 2017 è La Foresta Incantata, un percorso di circa un’ora nell’immaginario per tutte le età, tra alberi sonori, giostre fantastiche, maghi e il gran finale con il ballo de La Bella e la Bestia, cantato dal vivo e interpretato con la partecipazione dei visitatori.

Una nuova area sarà dedicata agli Artisti della fantasia, con laboratori e dimostrazioni pop-up e diorami di carta, teatro disegnato e costruzione di giochi in legno, “senza pile e senza corrente elettrica”. Al Castello delle Sorprese si potrà incontrare, in tutte le date, anche uno degli ultimi e autentici cantastorie toscani, Felice Pantone, che presenterà The buskers, spettacolo “da asse da stiro”.

Come nelle precedenti edizioni, il suggestivo borgo medievale di Buronzo ospiterà nel centro storico 50 postazioni di giochi di una volta e alle ore 12 e alle 16 l’originale sfida degli acrobati professionisti del Palo della Cuccagna da un’altezza di 15 metri, già protagonisti del campionato italiano di specialità e di numerose sfide televisive condotte da Gerry Scotti e Fabrizio Frizzi.

L’area gastronomica coperta da 400 posti a sedere sarà dedicata al mercatino con le specialità della Baraggia e del Piemonte. Parcheggi gratuiti, a pochi minuti a piedi dal centro storico e collegati con un trenino turistico.

Vuoi partecipare al Castello delle Sorprese?

Scarica il programma completo e prenota sul sito

www.castellodellesorprese.it

A cura di Milano Weekend Adv